IT Pro

Hitachi e Telecity assieme per lo storage nel Cloud

Hitachi Data Systems (HDS ha annunciato la sua collaborazione con TelecityGroup Italia, un provider europeo di data center indipendenti dai carrier di telecomunicazioni. In base all'accordo, e presso il data-centre Milan2 di TelecityGroup, HDS metterà a disposizione delle aziende italiane un'offerta modulare per fruire di servizi di storage, backup e data management, nonché soluzioni per la mobilità.

A disposizione delle aziende saranno anche tecnologie sicure e flessibili per il legal archiving e, tramite servizi di clinical repository, anche proposte mirate per le imprese sanitarie.

HDS e Telecity assieme nella nuvola con servizi di storage e archiving

La collaborazione tra HDS e e TelecityGroup, evidenzia l'azienda, si propone in sostanza di consentire alle aziende un risparmio, che ipotizza potersi posizionare tra il 20% e il 30% dei costi, e garantire la fruizione ottimizzata di piattaforme e applicazioni. Quella che verrà azzerato è la spesa in conto capitale, mentre i costi operativi saranno commisurati al livello di servizio.

"Il recente riconoscimento di TelecityGroup – il Data Center and Cloud Award 2014 – conferma che condividiamo lo stesso approccio al business: efficienza, qualità e attenzione ai costi, all'ambiente e alla sostenibilità delle soluzioni proposte", ha dichiarato Walter Simonelli, Country General Manager di HDS.

Tra le soluzioni Hitachi Data Systems disponibili presso TelecityGroup vi sono:

  • Hitachi Unified Compute Platform PRO (UCP PRO), in collaborazione con Accadis, una soluzione cloud per la creazione di un Software Defined Data Center.
  • Hitachi Unified Storage 150 (HUS150), una soluzione per data center di per configurazioni personalizzate e scalabili.
  • Hitachi Clinical Repository (HCR), una soluzione sviluppata in collaborazione con Gidea Alta Tecnologia volta a permettere di sfruttare al meglio i dati in sanità.