Opinione

Imprenditori in Video Stagione 1: il potere della comunicazione

Nel corso delle 52 puntate della prima stagione di Imprenditori in Video per Social Video Marketing abbiamo imparato quanto sia importante comunicare e sapersi raccontare per entrare in contatto con i propri clienti, creare maggiore engagement e sostenere il business di ogni azienda.

Quello di Imprenditori in Video è un viaggio iniziato a marzo, insieme al lockdown, in un periodo difficile e complesso ma che ha anche aperto la strada a diversi ragionamenti e tante possibilità.

Per superare tale periodo Manabe Repici, insieme a oltre 50 differenti ospiti, ha voluto comunicarci l’importanza della comunicazione e come sia possibile usarla al meglio in ambito aziendale. Un messaggio importante, per ripartire dopo un momento difficile con una spinta in più.

Tanti ospiti, tanti messaggi

Durante la prima stagione di Imprenditori in Video sono stati molti gli ospiti che hanno raccontato le loro esperienze e ci hanno insegnato come superare un momento difficile con la comunicazione e non solo.

Raffaele Gaito, ad esempio, si è soffermato sull’importanza della sperimentazione e di come essa sia da fare il prima possibile, senza aspettare che diventi necessaria. Se non si sperimenta in tempo, infatti, c’è il rischio di farsi trovare impreparati di fronte a qualche cambiamento.

Per quanto la nostra azienda vada bene, sedersi sugli allori sarebbe decisamente sbagliato ed è necessario sperimentare, anche talvolta sbagliando, per prepararsi a cambiamenti e nuovi trend. In un mondo sempre più dinamico e contraddistinto da variazioni repentine, la sperimentazione è ormai imprescindibile se si vuole sopravvivere.

Tale aspetto è stato sottolineato anche da Luca Spada, CEO di Eolo, che ha testimoniato durante la prima stagione di Imprenditori in Video a Manabe Repici, come durante il lockdown in una sola notte la domanda di servizi internet ha fatto segnare una crescita prevista in tempi normali nell’arco di 18 mesi.

Una buona notizia sulla carta, ma che avrebbe potuto rivelarsi disastrosa se l’azienda non avesse sperimentato e non si fosse preparata per un evento tanto imprevisto quanto repentino. Ovviamente c’è stato qualche contrattempo, ma errare è umano ed è sempre importante ricordare come dietro un grande brand ci siano sempre delle persone.

luca spada ad eolo

Raccontando al grande pubblico quello che è il dietro le quinte, mettendoci la faccia, è possibile far passare questo messaggio ai propri clienti. Una comunicazione sincera di questo tipo, che fa comprendere la situazione agli utenti, permette di entrare in empatia con i clienti, che comprenderanno così con più facilità qualche immancabile disservizio.

Sapersi raccontare con efficacia non è però una cosa semplice e, come ha raccontato Luca Mazzucchelli in una puntata di Imprenditori in Video per Social Video Marketing, bisogna farlo con qualità e influenzare le persone con la propria esperienza.

Nuove potenzialità da sfruttare

Raggiungere grandi platee è, grazie alle innovazioni tecnologiche, sempre più facile e oggi è possibile ottenere risultati inimmaginabili solo una decina di anni fa. Queste grandi potenzialità devono però essere sfruttate nel modo giusto.

Le aziende, come visto poco fa, devono essere in grado di trasmettere e raccontare storie ai propri clienti, in modo onesto e anche non del tutto perfetto, per non apparire falsi e fidelizzare la propria utenza.

Questo nuovo modo di comunicare non deve andare però a sostituire le metodologie classiche, ma bensì affiancarsi a esse per raggiungere i clienti da diverse angolature. Un messaggio che anche grandi aziende come Microsoft hanno capito e che stanno cominciando ad integrare nei propri meccanismi.

Anche David Erba, fondatore di Armadio Verde, come raccontato a Manabe Repici durante Imprenditori in Video, ha compreso tali potenzialità e ha deciso di far raccontare il proprio business ai clienti, facendoli parlare delle loro esperienze con la società. Una cosa così ben pensata che i vari utenti hanno cominciato a farla in autonomia, contenti di contribuire al modello di business di Armadio Verde.

Social Video Marketing

Le potenzialità della comunicazione sono quindi tantissime, ma, come testimonia Jakidale, non si può aspettare sempre per usarle: è necessario agire e, soprattutto, farlo in modo pianificato e con costanza.

Raccontare storie non è più solo un nuovo metodo per fidelizzare la propria clientela e per entrarci in empatia, ma bensì un qualcosa di irrinunciabile se si vuole sopravvivere in un mercato sempre più aggressivo e migliorare l’immagine del proprio brand.

Un messaggio che vi abbiamo raccontato in 52 diverse puntate di Imprenditori in Video e di cui non vediamo l’ora di tornare a parlarvi il prossimo 13 settembre alle 13:00, per una nuova e ricca stagione di Imprenditori in Video con Manabe Repici.

Se ancora non l’hai ancora fatto, puoi scaricare la Guida Definitiva per Video Efficaci con il Telefono.  La Guida che ti aiuta a comprendere come realizzare video efficaci e di qualità sfruttando l’attrezzatura che hai a disposizione in casa.