Reseller

iNebula porta la concretezza del cloud in casa Itway

Il messaggio l'aveva già lanciato due anni fa, ma allora la cultura del cloud sul mercato e sul canale era ancora immatura. Ora Itway Vad è tornata a proporsi nuovamente con l'evento milanese dedicato al cloud mostrando alla platea degli oltre 220 intervenuti la concretezza dei concetti anticipati nella precedente edizione di 'The Cloud & Mobility Day'.

"Oggi possiamo dire di avere passato la fase di evangelizzazione e siamo in quella successiva di attuazione – commenta Michele Papa, country manager di Itway Vad per l'Italia -. Un concetto che abbiamo concretizzato con una nostra offerta, che mostra al canale che è possibile fare business in maniera semplice attraverso il cloud". iNebula è il nome della piattaforma di Itway per il cloud: "un connubio tra innovazione e tradizione – prosegue Papa -, con la 'i' che evoca la mobilità estrema e 'nebula' a testimonianza delle origini italiane, un valore di non poca importanza per un canale che si rivolge a realtà nostrane". 

Michele Papa – country manager di Itway Vad per l'Italia

"Realtà sulle quali sono stati appositamente studiati i servizi accessibili attraverso iNebula, a differenziarci proprio da quell'offerta internazionale che spesso non è adatta alle esigenze delle tipiche PMI che compongono l'ossatura economica del nostro Paese. Con un data center che è in Italia, un supporto italiano, come italiana è l'ingegneria dell'offerta. Un cloud che non è 'astratto' e lontano, ma vicino ai clienti. E dietro al servizio ci sono le nostre persone".

Due, per ora, i servizi disponibili attraverso iNebula: iNebula Safe e iNebula Vidio. Il primo consiste in un servizio di cloud backup dei dati indirizzato alle piccole e medie imprese, accessibile online che non richiede l'installazione di applicativi, per il quale il distributore offre un servizio di assistenza continuativo 24×7, come anche continuativi sono i servizi offerti. Due i tagli d'offerta di iNebula Safe: Smart e Pro, rispettivamente da 1 a 4 postazioni e da 5 a 30 postazioni, con costo di attivazione e canone annuale.

iNebula Vidio offre, invece, servizi per la videoconferenza via cloud, posizionabile anche sulla media impresa che ha necessità di comunicare all'esterno adottando un taglio dei costi dovuti agli spostamenti. Il servizio è fruibile da qualsiasi tipo di device, fisso o mobile che sia, ed è integrabile anche con sistemi di videoconferenza già presenti in azienda. iNebula Vidio consente anche la registrazione della sessione di videoconferenza. 

"I primi riscontri sono interessanti – informa il country manager -, con una buona recettività da parte dei dealer che hanno iniziato a proporre i servizi. Da ora parte la vera fase di creazione di una rete commerciale, con un recruiting concentrato su quei dealer medio-piccoli che non hanno la possibilità di dotarsi di un data center proprio ma vogliono, comunque, proporsi al mercato con una propria offerta di servizi cloud. I dealer acquistano quindi un servizio che poi rivendono ai propri clienti, con margini particolarmente interessanti, su una piattaforma che può essere anche 'white label', personalizzabile dal dealer stesso, che può completarla con offerte aggiuntive". 

Entro la prima metà dell'anno, l'offerta iNebula prevede di comprendere i servizi Energy, per il controllo dei consumi e Security, per la sicurezza gestita.