Giochi in scatola

Ares Games localizzerà in inglese Last Aurora

Ares Games localizzerà in inglese il gioco in scatola post apocalittico Last Aurora, ideato da Mauro Chiabotto ed edito in Italia da Pendragon Game Studio. L’edizione italiana del gioco è stata realizzata in seguito ad una fortunata campagna Kickstarter e sarà messa in commercio da Pendragon Game Studio durante l’estate.

Last Aurora

Last Aurora sarà un gioco competitivo per 1-4 giocatori ambientato in uno scenario post apocalittico dovuto alle conseguenze dell’inverno nucleare che ha trasformato il mondo in una landa desolata. I giocatori prenderanno il controllo di una delle bande di sopravvissuti, con lo scopo di raggiungere l’Aurora, l’ultima nave rompighiaccio.
Non si tratterà di una facile impresa poiché Durante il gioco i giocatori dovranno confrontarsi con pericoli, insidie, scelte etiche complesse e nemici feroci ed agguerriti.
Il gioco preverderà anche una parte gestionale in cui le varie bande dovranno controllare l’approvvigionamento di risorse, il reclutamento di nuove forze, il potenziamento dei propri veicoli e ovviamente cercare di contrastare gli avversari per riuscire ad arrivare per primi alla nave.
Ogni partita di Last Aurora avrà una durata di sei round durante i quali, in fasi specifiche, i giocatori dovranno agire pianificando attentamente le proprie mosse.

Last Aurora

L’edizione in inglese di Last Aurora sarà distribuita in contemporanea a Project Athena, la sua prima espansione che introdurrà nel gioco una nuova mappa in cui le bande dovranno affrontare Athena, l’IA responsabile dell’attacco nucleare che ha sconvolto il pianeta. Project Athena introdurrà nuove carte, nuove meccaniche specifiche oltre a nuovi contenuti come nemici, risorse e armi.

Per chi lo desiderasse il regolamento completo, in inglese, di Last Aurora è disponibile per il download gratuito a questo link.

Date un occhiata a Oceani, lo trovate in vendita a questo link di DungeonDice.