Action Figure

Banpresto: uscite di aprile 2019. Guerriere Sailor, Dragonball e One Piece protagonisti

E’ stato un Aprile ricco di novità per Banpresto dove il mondo “anime e manga” è grande protagonista delle nuove uscite con Sailor Moon, Dragonball ed altri manga ed OAV che accompagnano gli appassionati da decenni! Sono stati proposti infatti iconici personaggi che accompagnano lettori ed appassionati da generazioni, protagonisti che continuano a far innamorare ancora oggi chi scopre le serie dalle quali sono estratti i soggetti utilizzati per la realizzazione di queste figure.

Abbiamo associato ad ogni statua una didascalia narrativa del personaggio, oltre ad una recensione corredata con foto del prodotto, così da potervi permettere di apprezzare le qualità e le caratteristiche tecniche contestualizzate nel mondo da cui il personaggio è estratto.

Sailor Moon

Banpresto: uscite aprile 2019
Altezza 16 cm
Serie Girls Memories Figure
Materiale Pvc
Produttore Banpresto

Proveniente dall’omonima serie ecco la protagonista di una delle saghe animate più conosciute e amate da un’intera generazione, Usagi Tsukino, conosciuta come Sailor Moon. Una ragazza delle scuole medie simpatica e un po’ goffa. Il suo destino le fa incontrare una strana gatta parlante di nome Luna che le dona una spilla dai poteri magici che le permette di trasformarsi in Sailor Moon con il compito di proteggere la Terra con l’aiuto di altre guerriere. Diventa così l’eroina dell’amore e della giustizia.

I suoi poteri ruotano intorno al potere dell’amore, del mistero e della luce, specialmente quella lunare.

La Figure fa parte della serie Girls Memories Figure, che ritrae tutte le supereroine provenienti dalla saga. Con un’altezza complessiva di 16 cm e una base dal diametro di 11,5 cm, Sailor Moon viene rappresentata nella sua classica uniforme alla “marinara”, bianca, con colletto e gonnellina blu, fiocco sul petto e posteriore di colore fucsia così come gli stivali ed i particolari sui guanti. La posa in cui è raffigurata è quella che assume dopo la trasformazione in Sailor.

La colorazione sgargiante e l’accuratezza dei dettagli regalano un notevole impatto visivo a questa figure, rappresentandola in maniera fedele all’originale.

La base presenta delle decorazioni di color rosa pastello oltre al nome della protagonista della figure scritto in corsivo con l’aggiunta del simbolo che la caratterizza.

Sailor Venus

Banpresto: uscite aprile 2019
Altezza 16 cm
Serie Girls Memories Figure
Materiale Pvc
Produttore Banpresto

Minako Aino, Sailor Venus, è la quinta guerriera ad unirsi al gruppo ma la prima ad aver risvegliato i propri poteri, essendo apparsa in precedenza con lo pseudonimo di “Sailor V”, infatti essi non gli sono stati donati da Luna ma bensì da Artemis.

Ragazza dai lunghissimi capelli biondi fermati da un fiocco rosso e con occhi azzurri,  è solare e scatenata e come ogni adolescente. Minako s’innamora di ogni bel ragazzo che incontra, anche se spesso le sue storie finiscono male.

Durante le varie serie, viene chiamata in vari modi, come Combattente dell’Amore e Guerriera dell’Amore e della Bellezza. Lei stessa in più di un’occasione nel manga si presenta come Dea dell’amore Venus e Artemis la descriva proprio come la reincarnazione della famosa dea.

Anche questa figure appartiene alla serie Girls Memories Figure, che si compone di tutte le supereroine della saga. Le dimensioni risultano le medesime anche per lei, quindi una altezza di 16 cm con una base del diametro di 11,5 cm.

Sailor Venus si presenta con un gonnellino arancione, un body di colore bianco come i guanti da lei indossati; questi ultimi sono realizzati con dettagli nella parte iniziale di colore arancione, così come il colletto e le scarpe. I capelli di color biondo arrivano oltre il busto e sono caratterizzati dalla presenza di un fiocco rosso all’altezza della nuca; a completare la figure la presenza di un fiocco blu posto sulla scollatura del body.

Il supporto che la sorregge è decorato col simbolo di Sailor Venus ed il suo nome, circondati da una serie di greche che caratterizzano l’intera serie di figure.

Nel complesso, anche questa ricreazione trasmette un elevato senso di realismo per la cura dei dettagli con cui viene raffigurata l’eroina.

Sailor Jupiter

Banpresto: uscite aprile 2019
Altezza 16 cm
Serie Girls Memories Figure
Materiale Pvc
Produttore Banpresto

Makoto Kino, Sailor Jupiter, è la terza combattente che si unirà alle guerriere Sailor, anche appartenente al gruppo delle cosiddette Quattro guardiane divine con il compito di proteggere la Principessa della Luna (rappresenta il pianeta Giove).

Rimasta orfana da piccola, è una ragazza matura e dal carattere determinato e forte, apparendo agli occhi dei suoi compagni quasi aggressiva  e dura, ma dimostrandosi in seguito gentile e romantica. Ha occhi verdi e capelli castani portati solitamente a coda di cavallo. Conosciuta coi titoli di “Guerriera del tuono e del coraggio”,  “Combattente della protezione” e “Jupiter dalla forza erculea”, i suoi attacchi si basano principalmente sul fulmine ma possiede anche poteri legati alla natura come fiori e piante.

La struttura della figure rimane immutata rispetto alle precedenti, ma in questo caso la posa tipica di questa Sailor dà alla figure un notevole dinamismo; essa infatti si presenta con il braccio sinistro esteso ed il braccio destro avvicinato alla testa, con una posizione delle gambe leggermente divaricate ed orientate verso sinistra, come a simboleggiare un prossimo attacco.

L’abito indossato è composto da classica gonna corta verde smeraldo, colore ripreso poi su scarpe,colletto, bordi dei guanti e nastro sulla testa, oltre al tipico body bianco al cui centro si trova un fiocco di color rosa, come quello posto alla base della schiena.

Anche il piedistallo di questa statuetta ripercorre i precedenti, con la personalizzazione relativa al personaggio che rappresenta.

Sailor Mercury

Banpresto: uscite aprile 2019
Altezza  16 cm
Serie Girls Memories Figure
Materiale Pvc
Produttore Banpresto

Ami Mizuno, Sailor Mercury, è la prima combattente che si unisce al gruppo.

È una ragazza studiosa, intelligente e seria; infatti aspira a diventare un medico, passione che ha ereditato da sua madre. All’inizio è molto chiusa e molto sola, ma grazie alle sue compagne riesce un poco alla volta a uscire dal proprio guscio.

Il suo pianeta guardiano è Mercurio, il pianeta dell’acqua e i suoi poteri sono legati ad essa in ogni sua forma, usa infatti le sue capacità di manipolazione anche per creare nuvole solide e fitte di nebbia agghiacciante e accecante mentre i suoi alleati preparano più attacchi diretti.

Nelle varie serie acquisisce vari titoli, quali “Guerriera dell’Acqua e dell’Intelligenza”, “Combattente della Saggezza”, “Guerriera della Giustizia e della Saggezza”, e “Guerriera dell’Amore e degli Esami”.

Come l’acqua, suo elemento principe, questa figure risplende di blu, colore che la caratterizza in tutto il suo aspetto.

Esso infatti è presente su gonna, stivali, fiocchi e dettagli in varie tonalità; anche occhi e capelli sono del medesimo colore, con i guanti ed il body come elementi di contrasto cromatico essendo entrambi bianchi.

La posa in cui è raffigurata, così come per le altre Sailor, riprende l’anime ed è la posizione che assume subito dopo la sua trasformazione.

I dettagli sono anche in questo caso ben curati e rendono Sailor Mercury fedele alla sua controparte vista nella serie.

Sailor Mars

Banpresto: uscite aprile 2019
Altezza 16 cm
Serie Girls Memories Figure
Materiale Pvc
Produttore Banpresto

Rei Hino, Sailor Mars , è la seconda combattente che si unisce al gruppo.

È una ragazza dai lunghi capelli neri, ha un atteggiamento più serio, freddo e distaccato rispetto ad altre protagoniste. Dal portamento elegante e raffinato, tanto che Luna inizialmente la identifica come la principessa. Non mancano occasioni in cui battibecca con Usagi rimarcando i suoi difetti perdendosi in sciocchi litigi.

È in grado di percepire il male con un’antica preghiera e fa uso di pergamene sacre per allontanare le energie negative.

Il suo elemento caratterizzante è il fuoco; la maggior parte dei suoi attacchi sono offensivi e possiede alcune capacità psichiche, come la piromanzia, avvertire il pericolo o bloccare gli spiriti malvagi.

Nella serie viene chiamata anche “Combattente della Guerra”, e “Guerriera delle Fiamme e della Passione”.

Altezza e base coincidono anche per questa ultima Sailor, ma ciò che risalta sono questa volta i dettagli di color rosso fuoco per l’eroina rappresentante del pianeta Marte.

Come per le precedenti compagne, il costume è quello indossato nella loro prima apparizione nella serie. Il classico body bianco in tinta coi guanti è circondato da uno sfavillante rosso acceso, ad eccezione del fiocco frontale di color violaceo. Raffigurata in una posa che trasmette la forte personalità emersa nel corso della storia, questa figure fa trasparire nella sua espressività la forza e la determinazione che accompagnano l’animo di questa guerriera.

Banpresto: uscite aprile 2019

In conclusione, ritengo che tutte queste statue della serie Girls Memories Figure di sicuro non possano mancare nella collezione di un appassionato di questa storica e amata serie che ha accompagnato molti nella loro infanzia.

Monkey D. Luffy

Banpresto: uscite aprile 2019
Altezza  21 cm
Serie Treasure Cruise World Journey Vol.1
Materiale Pvc
Produttore Banpresto

Direttamente dal mondo One Piece arriva una nuova serie chiamata Treasure Cruise World Journey Vol.1 dove troviamo alcuni dei personaggi più amati in una veste particolare, quella di Cowboy. La figure in questione ritrae Monkey D Luffy soprannominato cappello di paglia, appellativo datogli per via del suo cappello appartenuto in principio al re dei pirati Gol D. Roger; successivamente l’iconico oggetto passò a Shanks il rosso che a sua volta, molti anni dopo, lo prestò a Luffy come segno della loro amicizia e promessa chiedendogli di averne cura e di restituirglielo solo quando fosse diventato un grande pirata.

Da qui nacque il sogno di Luffy di trovare il One Piece, il leggendario tesoro di Gol D. Roger, in modo da diventare il nuovo re dei pirati. Ed è così che ha inizio la sua serie di avvenute che lo vedono vagare per i mari del mondo.

Rispetto alla classica immagine ccon cui viene solitamente rappresentato Luffy, questa figure alta 21 cm rappresenta il personaggio in una versione western. Abbandonato il caratteristico cappello di paglia e il look da pirata, il capitano della ciurma si presenta in blue jeans e camicia grigia, gilet scuro e stivali beige, cintura marrone con una grossa fibbia dorata e cappello da cowboy.

Intorno alla vita troviamo il classico cinturone da pistolero contenente una Colt sul lato destro del personaggio. A completare l’aspetto estetico della statuetta ci sono due foulard rossi, uno a coprire la gola ed un altro sul retro, del cinturone. La posa in cui è raffigurato trasmette la fierezza e la spregiudicatezza del personaggio, oltre alla sua tipica sicurezza e determinazione. I dettagli, anche quelli più piccoli, sono rappresentati al meglio tanto da donargli una qualità ricercata nonostante il prezzo sia molto accessibile.

Roronoa Zoro

Banpresto: uscite aprile 2019
Altezza 22 cm
Serie Treasure Cruise World Journey Vol.1
Materiale Pvc
Produttore Banpresto

Dalla serie Treasure Cruise World Journey Vol.1, ecco presentato Roronoa Zoro.

Conosciuto anche con il soprannome di Cacciatore di Pirati è stato il primo membro a far parte dell’equipaggio, e, ad oggi, è considerato il più grande e pericoloso membro della squadra dopo Rufy. 

Zoro sin dall’infanzia di allenò nell’uso della spada, sviluppando e creando uno stile di combattimento a tre spade, reggendone una con la bocca. Il suo sogno è quello di diventare il più grande spadaccino del mondo. Può sembrare freddo e distaccato, ma dimostra sempre enorme carisma e dedizione, oltre che affetto e lealtà, nei confronti di tutti i membri della ciurma. Sa anche essere molto saggio e in alcune occasioni pronuncia dei discorsi seri e maturi che rimarcano l’importanza dell’onore, del rispetto della ciurma, del capitano e delle norme.

Scarpe marroni che fanno capolino sotto un paio di jeans blu scuro, giacca scura che lascia intravedere una camicia chiara ed un gilet, guanti marrone chiaro e foulard rosso, cappello da cowboy e fucile impugnato nella mano sinistra e poggiato sulla spalla.. questa è l’inedita versione in cui ci viene presentato Zoro. Sicuramente può sembrare insolito immaginare in queste vesti il temuto spadaccino compagno di Luffy, ma Banpresto è riuscita a dare forza e personalità anche a questa versione di Roronoa che non perde nulla dei suoi tipici tratti caratteriali, mostrandosi spavaldo, temerario e sicuro di sé anche impugnando un fucile al posto delle sue amate spade.

Anche in questa statuetta i dettagli giocano un ruolo fondamentale nel riadattamento di questo stupendo personaggio in una versione tanto inedita quanto accattivante per gli amanti della storia.

Nami

Banpresto: uscite aprile 2019
Altezza 19 cm
Serie Treasure Cruise World Journey Vol.1
Materiale Pvc
Produttore Banpresto

Anche lei proveniente dal mondo di One Piece e dalla serie “Treasure Cruise World Journey Vol.1”, Namila navigatrice della ciurma di cappello di paglia.

Ragazza intelligente ma molto avida e disposta a tutto per denaro. La sua passione per tesori e preziosi, nonché le sue truffe e i suoi furti, le hanno fatto guadagnare il soprannome de “La gatta ladra“.

Lo stile di combattimento di Nami è basato essenzialmente sull’astuzia: normalmente tende a studiare i nemici e a utilizzare al meglio le sue tecniche climatiche, spesso ricorrendo a diversivi o ad azioni elusive per poi sferrare pochi attacchi fatali.

In questa figure di 19 cm Nami viene raffigurata come una provocante cowgirl in una versione “due anni dopo” . I lunghi capelli mossi dal vento coperti da un tipico cappello western sono il completamento di un look tanto accattivante quanto seducente, composto da una camicetta rossa legata in vita e lasciata sbottonata per far vedere il reggiseno nero sottostante, una gonna in jeans e degli stivali alti di color cuoio ai piedi che mettono in risalto la sinuosità delle gambe. Completa la parte estetica della figure una Colt impugnata nella mano destra e portata verso il volto mentre la protagonista fa l’occhiolino in maniera furba ed ammiccante.

Banpresto: uscite aprile 2019

I tre personaggi raffigurati nella serie “Treasure Cruise World Journey Vol.1”, se esporti insieme formano un diorama simpatico e davvero.

Shoto Todoroki

Banpresto: uscite aprile 2019
Altezza 15 cm
Serie My Hero Academia The Amazing Heroes Vol. 2
Materiale Pvc
Produttore Banpresto

Per la serie My Hero Academia The Amazing Heroes vol 2 ecco presentato Shoto Todoroki.

Il giovane Shoto, per via dei suoi trascorsi familiari, si presenta come un ragazzo chiuso, introverso e taciturno, ma molto sicuro di sé e consapevole della propria forza che lo spinge ad affrontare i problemi in maniera autonoma senza mai chiedere un aiuto. Nel corso della sua evoluzione caratteriale, sviluppa delle doti relazionali rimaste inizialmente nascoste, qualità che lo portano ad instaurare un rapporto molto più socievole coi suoi compagni.

Un’altra peculiarità di Todoroki è la calma con cui affronta le proprie battaglie, dimostrandosi un combattente che ha sempre la situazione sotto controllo nonostante i suoi scontri siano spesso brutali. Questa sua forza esplosiva non riesce comunque a celare la sua etica eroica, caratteristica che lo porta a rinunciare ad uccidere i suoi avversari sconfitti bensì a lasciarli in uno stato inerme senza possibilità di contrattaccare. In questo personaggio è evidente un conflitto interno a causa del rapporto con i suoi genitori e ciò si manifesta anche nella gestione dei suoi poteri. Dotato dell’abilità del ghiaccio (derivata dalla madre) e del fuoco (derivata dal padre), inizialmente ha un rifiuto verso questa sua seconda potenza, nonostante ciò lo renda più vulnerabile durante uno scontro. Successivamente, grazie alle parole del suo compagno Midoriya, intraprende un percorso di accettazione e di riconciliazione con i propri genitori grazie al quale riuscirà ad accettare di non limitare l’utilizzo dei propri poteri.

In questa figure, le abilità di Shoto vengono mostrate nella loro massima potenza, infatti viene raffigurato durante l’utilizzo di entrambi i suoi Quirk.

Il personaggio si presenta in posizione di attacco, con il braccio destro semi-ghiacciato ed il braccio sinistro ricoperto di fiamme, mentre le gambe sono posizionate in maniera tale da mettere in mostra l’avvicinarsi del momento del suo potente attacco Half-Cold Half-Hot.

Todoroki indossa il suo costume da eroe, composto da una tuta blu, stivali da neve bianchi e sulla schiena la sua Combat Vest, cioè il dispositivo che nella storia lo aiuta a tenere stabile la propria temperatura corporea in fase di combattimento.

A completare l’estetica della statuetta c’è la cintura tecnica da lui indossata, comprensiva delle capsule mediche di primo soccorso.

La statuetta, alta 15 cm, si presenta composta di vari materiali, il corpo centrale è in PVC con colori sfumati che rendono molto realistico il personaggio, mentre per la realizzazione della fiamma laterale è stata utilizzata una plastica traslucida col fine di accentuare il realismo della stessa.

Goku Super Saiyan God

Banpresto: uscite aprile 2019
Altezza 22 cm
Serie Dragon Ball Super Chokoku Buyuden
Materiale Pvc
Produttore Banpresto

Dalla serie Dragon Ball Super Chokoku Buyuden, ispirata all’immenso mondo Dragon Ball, fa la sua comparsa questa nuova figure che rappresenta la versione Super Saiyan God di Goku.

Goku raggiunge questa forma “divina” per la prima volta nel film “Dragon Ball Z: La battaglia degli dei”.

In questo film il nostro Saiyan si trova a dover difendere la terra dal dio della distruzione, Lord Beerus, al quale era stata predetta la comparsa di un guerriero strabiliante da affrontare, il dio dei Saiyan,  guerriero che identifica in Goku.

Durante il loro primo scontro, sul pianeta di Re Kaioh, Goku viene sconfitto facilmente annoiando Beerus che decide di fare un giretto sulla terra per incontrare ciò che resta del popolo Saiyan.

Nel frattempo Goku si riprende dalla sconfitta, raggiunge i suo compagni sulla terra e scopre come raggiungere lo stato divino accennato da Beerus, grazie all’aiuto del drago Shenron.

Cinque Saiyan dal cuore puro, di cui una è la piccola pan ancora non nata, uniscono il loro  potere e lo donano a Goku compiendo così il miracolo: Appare il Super Saiyan God.

Capelli color porpora, occhi rossi e un’aura dello stesso colore delle fiamma, calda e accesa, caratterizzano questa trasformazione, rappresentata al meglio in questa figure. Alta ben 22 cm, nella sua semplicità non viene tralasciato nessun tipo di particolare, La classica divisa di Goku viene riprodotta fedelmente, anche nei minimi dettagli. La tuta arancione sopra la maglietta blu sono realizzate con minuziosità,  riproducendo su di esse anche delle pieghe che conferiscono dinamicità e realismo alla figure donando al personaggio un aspetto ancora più fedele all’originale.

Vegeta Super Saiyan God

Banpresto: uscite aprile 2019
Altezza 22 cm
Serie Dragon Ball Super Chokoku Buyuden
Materiale Pvc
Produttore Banpresto

Sempre per la serie Dragon Ball Super Chokoku Buyuden ecco una figure rappresentante Vegeta nella forma Super Saiyan God.

Il principe dei Saiyan raggiunge questa forma per la prima volta nel manga di Dragon Ball Super, nella saga di Trunks dal futuro, tuttavia la sua forma “animata” appare solamente nell’ultimo film, uscito nelle sale lo scorso febbraio, “Dragon Ball Super: Broly – Il Film”.

La sua trasformazione non è concettualizzata come quella di Goku infatti non si sa come Vegeta abbia raggiunto lo stadio God.

Con un’altezza di 22 cm viene rappresentato Il principe dei Saiyan in tutta la sua potenza, In questa figure viene dato particolare risalto alla struttura muscolare, messa in evidenza dalla tuta indossata in questa versione. Elemento di spicco in questa ennesima trasformazione è la colorazione dei capelli, che si presentano con una tonalità rosa porpora particolarmente accesa quando esposta alla luce. L’effetto metallizzato che ne consegue, dona alla chioma una luminosità degna del nuovo potere dell’aura del Saiyan in questa trasposizione.

Banpresto: uscite aprile 2019

Gogeta

Banpresto: uscite aprile 2019
Altezza 21 cm
Serie Serie: Dragon Ball Super: Broly Ultimate Soldiers-The Movie-IV
Materiale Pvc
Produttore Banpresto

Per la serie Dragon Ball Super: Broly Ultimate Soldiers-The Movie-IV finalmente arriva una figure rappresentante Gogeta nella sua forma Super Saiyan Blue. Di questa serie fanno parte quattro personaggi: Broly, Son Goku, Vegeta e Gogeta.

Il personaggio di Gogeta fa la sua prima comparsa contro Janemba nel film “Il diabolico guerriero degli inferi” (1995). Rappresenta la fusione, attraverso la danza della fusione, fra Goku e Vegeta, famosissima infatti la sua frase di comparsa “io non sono ne Goku ne Vegeta, ma colui che ti sconfiggerà!”.

La figure viene raffigurata in una posizione di attacco che può essere complementare a livello visivo con la sua controparte nel film, quindi Broly, come a rappresentare una scena di combattimento tra i due antagonisti.

Oltre alla caratteristica chioma blu di questa versione, vengono integrati aspetti tipici dei due Saiyan fusi in questo leggendario guerriero. Si nota infatti la definizione muscolare di Vegeta e i tratti somatici di Goku rappresentanti a pieno la fusione tra i due. Gogeta si presenta con la gamba destra distesa e la sinistra piegata verso l’esterno; il pugno destro chiuso col braccio piegato, mentre il braccio sinistro è protratto verso l’esterno con la mano aperta, pronto per colpire il proprio avversario.

L’abbigliamento indossato riproduce fedelmente quello del film in ogni suo dettaglio, rappresentando a pieno il personaggio nella sua forza ed unicità.

Particolarità del piedistallo è la raffigurazione su di esso dei volti dei quattro protagonisti principali del film: Broly, Son Goku, Vegeta e Gogeta.

Ecco la galleria dove potrete ammirare tutti i dettagli delle figure appena presentate.