Action Figure

One Piece, Buggy The Clown Figuarts Zero: la recensione


Buggy The Clown – Figuarts Zero
Produttore
Tamashii Nations
Serie
One Piece
Linea prodotto
Figuarts Zero
Tipologia
Statua
Altezza
19 cm

Tra le nuove uscite di Tamashii Nations arrivate nei negozi nel mese di Ottobre 2020, c’è la seconda uscita che continua il trio di personaggi tratti dai primi archi narrativi di One Piece.

La statua è dedicata a Buggy The Clown (in Italia conosciuto come Bagy), uno strampalato pirata che compare sin dalle prime pagine del manga.

Il prodotto fa parte della linea Figuarts Zero dell’azienda nipponica, questa è la seconda release dopo Monkey D. Luffy che abbiamo già recensito in precedenza e Crocodile che arriverà prossimamente.

La nostra video recensione

Il personaggio

Buggy The Clown Figuarts Zero

 Buggy è il co-leader dell’Alleanza Buggy e Alvida e il capitano dei Pirati di Buggy. Il pirata è il principale antagonista dell’Arco di Orange Town e l’antagonista secondario dell’Arco di Loguetown.

Buggy porta nel proprio corpo delle palle di cannone in formato ridotto chiamate Magy Ball, ed è dotato del potere di dividersi in tanti pezzi diversi, senza dimenticare che possiede una grande potenza combattiva e ha la specialità di tenere in pugno l’animo altrui.

Con un crescente numero di uomini al seguito, Buggy trama la sua vendetta contro Monkey D. Luffy.

Frutto del Diavolo: Dopo aver mangiato il frutto del diavolo Puzzle Puzzle ha conferito la capacità di staccare le parti del corpo a proprio piacimento, permettendo così di creare delle tecniche di attacco e di difese originali ed efficaci. Purtroppo le parti separate possono essere controllate entro una certa distanza.


La confezione

Il packaging è realizzato in parte di plastica trasparente e in parte in cartoncino, permettendoci di “scrutare” all’interno e apprezzarne le principali caratteristiche che ci apprestiamo a esporre.

Sulle parte sinistra e destra troviamo delle fotografie della statica, mentre andando sul retro, possiamo vedere delle illustrazioni di dettaglio di Buggy.

Una volta estratto il blister dalla scatola, possiamo notare che la statua è avvolta all’interno di un foglio di plastica trasparente che ha il compito di salvaguardare il prodotto e le parti più delicate da eventuali danni accidentali.

Una volta tolta quest’ulteriore pellicola la figure è già subito pronta per essere esposta. In base alle nostre esigenze di spazio, e a nostro piacimento, abbiamo la possibilità di scegliere se mettere in vista il pirata con la basetta o senza.

In che modo vi chiederete? Ve lo spieghiamo subito: la statica è fissata su dei piccoli perni che con un semplice movimento verso l’alto possiamo estrarre dandoci così la sensazione che il personaggio sia sospeso per aria senza il bisogno di supporti esterni.

Buggy The Clown

La tecnica utilizzata da Buggy è molto singolare e consiste nel separare il proprio corpo e attaccare l’avversario da diversi punti, pertanto anche quando osserviamo la statua, abbiamo proprio l’impressione che le parti siano sospese per aria grazie ad un abile stratagemma degli scultori Tamashii.

A livello di colorazione e ombreggiature ci troviamo di fronte a una figure curata nei minimi dettagli, anche se , andando a fare le pulci al prodotto, troviamo qualche segno di sbavatura del colore ma che alla fine non va assolutamente a incidere sul prodotto finale.

Per quanto riguarda l’effetto del fumo e la parte finale del giaccone, tutto viene al meglio risaltato e valorizzato. Come dettaglio siamo su un gradino più altro del solito ed in particolare poniamo evidenza sulla grande attenzione adottata per la realizzazione degli abiti e dei capelli.

La divisa della marina, che porta come un mantello, è dotata di un effetto di movimento rivolto verso la parte posteriore, così facendo ne esalta la posa dinamica d’attacco generata dal suo colpo che si appresta a scagliare.

Conclusioni

Buggy The Clown Figuarts Zero di Tamashii Nations, seconda figure del terzetto Paramount War, è indubbiamente una statua fenomenale, se siete dei fan di One Piece e state collezionando queste rappresentazioni dei vari protagonisti in posa action non ne rimarrete di certo delusi.

Il prodotto è dipinto e scolpito in maniera ottimale e il metodo scelto per simulare il corpo che si stacca sospeso in aria è stato davvero una genialata.

Buggy The Clown è già disponibile nei negozi a un prezzo indicativo di 77.99 €. 

Tamashii Nation è distribuita in Italia da Cosmic Group. 

Buggy The Clown – Figuarts Zero


Avevamo delle aspettative molto alte per questa seconda uscita dopo aver visto le foto ufficiali rilasciate qualche mese fa, vi possiamo confermare che non sono state affatto deluse dopo aver analizzato il prodotto. Sicuramente l'effetto del corpo sconposto è stata quello che ci ha impressionato di più. Se siete fan del personaggio questo è un autentico Must Have!

Pro

  • Bellissimo effect part del corpo staccato
  • Personaggio fedele al design originale
  • Ottimo rapporto qualità/prezzo
  • Linee molto dinamiche

Contro

  • Piccole sbavature di colore
  • Nessuna parte intercambiabile