Libri e Fumetti

DC Comics: Mark Waid tornerà nel 2022

In una recente intervista durante nel podcast A Hero Story, Mark Waid ha rivelato che tornerà in DC Comics nel 2022 per realizzare il suo primo lavoro per la casa editrice dal 2008 dopo essere diventato caporedattore di BOOM! Studios nel 2007.

Il contributo di Mark Waid a DC Comics

Mark Waid

Waid ha scritto una storia per Dark Nights: Death Metal: The Last Stories Of The DC Universe #1 lo scorso anno, ma oltre a ciò non ha firmato altri lavori per DC Comics dal 2008 (senza contare un progetto legato a Batman pubblicato nel 2009, ma che era stato redatto in precedenza), il che è stato un grande cambiamento per Waid, che ha lavorato per DC Comics dalla fine degli anni ’80 ed è stato uno degli scrittori più importanti della compagnia per i successivi due decenni, dando il proprio contributo ai comic su Flash, ha prodotto Kingdom Come con Alex Ross, 52 con Geoff Johns, Grant Morrison, Greg Rucka e Keith Giffen e rinnovando l’origine di Superman in Superman: Birthright. I suoi ultimi progetti per la DC sono stati un reboot di The Brave and the Bold e un breve ritorno su The Flash.

Il ritorno di Mark Waid in DC Comics

Mark Waid

Waid è apparso nel podcast A Hero Story ed è Waid ha detto che si sta occupando di un nuovo progetto che sta realizzando per DC Comics che uscirà il prossimo anno.

I problemi di Waid con DC, che erano presumibilmente legati alla precedente leadership, sono emersi diverse volte nel corso degli anni: ad esempio, nel 2018 ha raccontato a CBR di un’idea inutilizzata per una storia di Flash. Nonostante questi problemi, relegati ormai al passato, i fan delle opere di Mark Waid potranno finalmente vederlo tornare all’opera su alcuni dei personaggi che lo hanno reso così famoso per decenni.

Acquistate i fumetti targati DC Comics ai quali ha lavorato Mark Waid tramite questa ricca pagina presente su Amazon!