Cinema e Serie TV

Ghostbusters: Legacy – una clip ci presenta i Mini-Puft

A sorpresa, nel tardo pomeriggio di ieri, Sony Pictures ha diffuso una nuova clip di Ghostbusters: Legacy che ci presenta i Mini-Puft. L’attesissimo sequel/reboot/rilancio dell’omonimo franchise è diretto da Jason Reitman è attualmente previsto nelle sale il prossimo 11 novembre 2021.

Ghostbusters: Afterlife

Questa la sinossi ufficiale attuale:

Ghostbusters: Legacy, diretto da Jason Reitman e prodotto da Ivan Reitman, il nuovo capitolo della saga originale Ghostbusters. Arrivati in una piccola città, una madre single e i suoi due figli iniziano a scoprire la loro connessione con gli Acchiappafantasmi originali e la segreta eredità lasciata dal nonno. Ghostbusters: Legacy è scritto da Jason Reitman & Gil Kenan.

Ghostbusters Legacy – il film

Ghostbusters Legacy si svolgerà trent’anni dopo Ghostbusters II e seguira’ le vicende di una famiglia che si trasferisce in una piccola città, dove i bambini scoprono l’equipaggiamento da acchiappafantasmi del nonno.

I tre protagonisti della pellicola saranno Finn Wolfhard, Mckenna Grace e Logan Kim.

Eccoveli con indosso le iconiche tute, a bordo della Ecto-1:

Ghostbusters Legacy

Insieme a loro nel cast compariranno anche Carrie Coon e Paul Rudd, oltre alle star originali di Ghostbusters Bill Murray, Dan Aykroyd, Ernie Hudson, Sigourney Weaver e Annie Potts nei loro rispettivi e iconici ruoli.

Questa invece la clip in cui ritroviamo una vecchia conoscenza:

Alla regia ci sarà invece Jason Reitman, figlio di Ivan Reitman direttore degli originali Ghostbusters, che parlando con Empire, ha rivelato la reazione di suo padre dopo aver visto una proiezione di prova della pellicola:

Mio padre non è uscito di casa molto a causa di Covid. Ma ha fatto un test, ha indossato una mascherina ed è andato al parcheggio della Sony per guardare il film con lo studio. Ha pianto e ha detto:” Sono così orgoglioso di essere tuo padre “. E’ stato uno dei momenti più belli della mia vita .

Il regista ha anche spiegato di aver voluto ricreare con questo sequel una buona dose sia di risate, che di spaventi:

La sensazione a cui mi sono aggrappato è che sebbene sia molto divertente, mi ha davvero spaventato. È stata davvero la mia prima esperienza con un film dell’orrore. Ero a una riunione della Directors Guild e mi è capitato di essere seduto accanto a Steven Spielberg: quando gli ho detto che stavo lavorando a Ghostbusters, dal nulla ha detto:”La scena del fantasma nella biblioteca e’ una delle dieci migliori scene di paura di tutti i tempi!”. Ed è vero.

In attesa di Ghostbusters: Legacy, recuperate la Ghostbusters Collection in blu-ray su Amazon!