Cinema e Serie TV

Keanu Reeves desidera interpretare di nuovo Constantine

La star di Matrix Resurrections Keanu Reeves, film in cui riprenderà il suo ruolo di Thomas Anderson/Neo, che uscirà nei cinema e su HBO Max il 22 dicembre, con Carrie-Anne Moss che riprende il suo ruolo di Trinity e Jada Pinkett Smith come Niobe, conferma di volere interpretare di nuovo John Constantine in futuro.

Keanu Reeves

Le dichiarazioni di Keanu Reeves

John Constantine è un personaggio immaginario dei fumetti creato da Alan Moore, John Totleben e Stephen Bissette nel 1985, protagonista della serie a fumetti Hellblazer pubblicata negli Stati Uniti d’America dalla DC Comics sotto l’etichetta Vertigo e che potete recuperare su Amazon! Keanu Reeves ha interpretato Constantine nell’omonimo film del 2005, diretto da Francis Lawrence, basato sulla serie di fumetti Hellblazer e vincitore del premio ASCAP Award per le musiche.

John Constantine

Il film ha visto Constantine collaborare con la detective Angela Dodson (Rachel Weisz) per indagare sul suicidio di sua sorella. Presto, però, è stato costretto a confrontarsi con le forze dell’inferno stesso. Il film ha anche visto Shia LaBeouf come Chas Kramer e Tilda Swinton come l’Arcangelo Gabriele. Alla sua uscita, Constantine ha guadagnato 230,9 milioni di dollari contro un budget di circa 70-100 milioni di dollari e, nel corso degli anni, ha sviluppato un seguito di culto tanto da fare ottenere allo stregone/detective dell’occulto una serie tutta sua, in cui indaga su vari eventi soprannaturali. Fino a poco tempo fa, Constantine era un personaggio importante nell’Arrowverse di The CW, in particolare in Legends of Tomorrow, dove era interpretato da Matt Ryan.

john constantine film

Durante un’intervista con Esquire, è stato chiesto a Keanu Reeves di commentare le voci che lo vogliono fare entrare nel Marvel Cinematic Universe. Già nel 2019 Kevin Feige aveva confessato:

“Parliamo con lui quasi ogni volta che dobbiamo fare un film. Parliamo con lui riguardo il quando e il come potrebbe unirsi all’Universo Cinematografico Marvel, ma vogliamo davvero trovare la maniera giusta di farlo.”

Keanu Reeves vorrebbe interpretare di nuovo Constantine a un certo punto in futuro, visto il suo amore per il personaggio e il mondo in cui vive. Nel 2020, Peter Stormare, l’interprete di Lucifer, aveva confermato che un sequel era in lavorazione. Non è chiaro al momento se questo sia vero, dato che la Warner Bros. non ha mai confermato la dichiarazione di Stromare. In ogni caso Keanu Reeves è pronto a rimettersi in gioco e chissà se lo vedremo davvero nel Marvel Cinematic Universe.