Tom's Hardware Italia
Cinema e Serie TV

L’Angelo del Male – Brightburn, inizia l’era dei supereroi horror?

L'Angelo del Male – Brightburn arriverà nei cinema nel corso del 2019 e potrebbe essere il capostipite di un nuovo genere, che mescola horror e supereroi.

“Cosa succederebbe se un bambino arrivato sulla terra da un altro mondo invece di dimostrarsi un eroe fosse qualcosa di molto più sinistro?”, sulle basi di questa originale premessa nel 2019 James Gunn, già regista di I Guardiani Della Galassia e Slither, porterà sui nostri schermi in veste di produttore L’Angelo del Male – Brightburn, che si annuncia come il capostipite di un genere completamente nuovo, il crossover tra supereroi e cinema horror.

Al momento non si conosce molto di più di questo film, tranne quanto mostrato nel primo trailer ufficiale, che trovate di seguito in versione italiana. Certo, l’intera operazione potrebbe rivelarsi un flop, ma le premesse per un film intelligente e stimolante sembrano esserci. Da grandi poteri infatti potrebbero discendere non soltanto grandi responsabilità, ma anche grandi catastrofi: tutto infatti dipende da chi possiede quei poteri.

Nel trailer vediamo messi in scena tutti i più classici topoi del film supereroistico, con particolare riferimento a Superman: l’arrivo di un neonato su un’astronave, la sua adozione da parte di una coppia di brave persone nella provincia statunitense, la crescita da loser, da ragazzino problematico che sente di essere diverso dai suoi coetanei. Infine la scoperta dei propri poteri e la presa di coscienza.

Ma chi ci dice che un essere del genere decida di mettere i suoi poteri al servizio dell’umanità anziché sfruttarli per sottometterla, forse per estinguerla? Lo scopriremo guardando L’Angelo del Male – Brightburn. Il film è stato scritto da Mark e Brian Gunn, già sceneggiatori di Viaggio Nell’Isola Misteriosa e diretto da David Yarovesky, che ha all’attivo due film minori come The Hive e Ghild.

L’antitesi di L’Angelo del Male – Brightburn? Ovviamente L’Uomo d’Acciaio di Zack Snyder.