Cinema e Serie TV

Low: BBC racconta David Bowie

BBC omaggia David Bowie con un radiodramma su Low, album seminale del 1977 nonché primo della cosiddetta “trilogia berlinese” del poliedrico artista. Sono passati 5 anni dalla scomparsa di David Bowie e tra i vari tributi che celebrano la vita e le opere di questo leggendario musicista, BBC ha realizzato un podcast che racconta la genesi e la creazione di Low, uno dei dischi più influenti della storia della musica moderna.
Low è stato scritto dallo sceneggiatore Sean Grundy (Web of Lies) e diretto da Dirk Maggs, già noto al pubblico per aver curato la regia dell’edizione Audible di The Sandman.

Low David Bowie

Low racconterà con toni ironicamente foschi della parabola berlinese di Bowie. Nel 1976 l’artista era preda di una spirale distruttiva caratterizzata da alcol, droghe e battaglie legali con Angie Bowie (Helene Maksoud) per la custodia del figlio Zowie, meglio conosciuto dal pubblico con il nome d’arte di Duncan Jones.
Bowie lascia così Los Angeles alla volta di Berlino, alla ricerca di un ambiente più stimolante lontano dalle ansie e dalle nevrosi di L.A in compagnia di suo figlio (James Morley), della sua assistente e amante Coco Schwab (Laurel Kefkow) e Iggy Pop (Kerry Shale).
La vita a Berlino si rivela non meno sgangherata e caotica ma l’energia e le vibrazioni della capitale tedesca e la collaborazione con Brian Eno, ispireranno Bowie nel creare uno degli album più iconici del ventesimo secolo.

Low sarà trasmesso con cadenza settimanale, ovviamente in inglese, sul sito di BBC Radio 4 (potete ascoltare il primo episodio cliccando qui) e permetterà di scoprire una parentesi artistica della vita affascinante di questo eclettico musicista. Low infatti racconterà nel dettaglio alcuni degli aspetti più intimi e personali di Bowie, toccando temi sensibili come la sua salute mentale, l’identità di genere, la dipendenza dalla droga e il declino del suo matrimonio.

Potete acquistare Low di David Bowie in vinile cliccando qui.