Tom's Hardware Italia
Cinema e Serie TV

NOS4A2: la serie horror di AMC Studios arriverà il 7 giugno su Amazon Prime Video

Amazon Prime Video ha annunciato la prima stagione di NOS4A2, serie horror prodotta da AMC Studios in arrivo sul servizio di streaming dal 7 giugno.

Amazon Prime Video ha annunciato la prima stagione di NOS4A2 (se leggete i due numeri in inglese diventerà NOSfourAtwo, che si legge Nosferatu), serie horror prodotta da AMC Studios in arrivo sul servizio di streaming dal 7 giugno. NOS4A2 inoltre sarà presentata a Canneseries nell’Auditorium Louis Lumière nel Palais des Festivals (Cannes).

La serie tv è ispirata al romanzo del 2013 di Joe Hill e segue le vicende di Vic McQueen (Ashleigh Cummings), giovane donna che possiede il dono soprannaturale di poter trovare le cose andate perse. Questo suo talento la porterà a scontrarsi con Charlie Manx (Zachary Quinto), criminale immortale dotato di poteri soprannaturali che si nutre delle anime dei bambini.

Ciò che resta delle vittime di cui si ciba viene trascinato a Christmasland, un luogo sinistro creato dall’immaginazione di Manx, dove ogni giorno è Natale ed essere tristi è fuorilegge. La sfida per Vic non sarà solo quella di sconfiggere il diabolico Manx, ma anche di non impazzire dentro quel mondo contorto.

NOS4A2 è prodotta da AMC Studios insieme a Tornante Television. Il creatore dello show Jami O’Brien (visto in Fear The Walking Dead e Hell on Wheels), sarà anche showrunner e produttore esecutivo. Insieme a lui, lavoreranno sulla serie anche Hill e Lauren Corrao, co-presidente di Tornante Television. Insieme a Ashleigh Cummings e Zachary Quinto, nel cast ci saranno anche Olafur Darri Olafsson (nei panni di Bing Partridge), Virginia Kull (che sarà Linda McQueen), Ebon Moss-Bachrach (Chris McQueen) e infine Jahkara Smith nei panni di Maggie Leigh.

<> at ArcLight Hollywood on October 30, 2014 in Hollywood, California.

Per chi non conoscesse Joe Hill, parliamo del secondo di tre figli di Stephen King e Tabitha Jane Spruce. Scrittore di libri (ha scelto di cambiare nome per non vivere all’ombra del padre), ha raggiunto la fama soprattutto grazie alla serie a fumetti Locke & Key di cui è scrittore (e che vede ai disegni Gabriel Rodriguez (e che vedrà anch’esso una trasposizione come serie tv).

Se volete leggere intanto qualcosa di Joe Hill, vi consigliamo il primo volume di Locke & Key.