Giochi in scatola

Presentato Fantastiq, nuovo gioco da Lorenzo Silva di Horrible Games

Durante il New York Toy Fair CMON ha rivelato tanti nuovi giochi da tavola in produzione: tra questi ha spiccato Fantastiq, gioco incentrato sulla scultura ideato dall’italianissimo Lorenzo Silva di Horrible Games.

Per chi non lo avesse mai sentito nominare, Lorenzo ha lavorato a giochi come Pozioni Esplosive, Dragon Castle e Steam Park e, nel caso di Fantastiq, ha collaborato con Hjalmar Hack, (già visto in Photosynthesis e Dragon Castle), ideando un interessante gioco basato sulle abilità creative e la rapidità di pensiero.

Fantastiq può avere da 3 a 6 giocatori (dagli 8 anni in su), e porterà tutti i partecipanti a dover plasmare attraverso l’argilla presente nella scatola un’idea astratta: tutti i giocatori, dopo aver plasmato l’idea sorteggiata per loro, dovranno a loro volta indovinare quella degli altri giocatori. Ogni supposizione esatta concederà punti sia a quel giocatore che all’ideatore della scultura, premiando la sua bravura nel raffigurare quel sentimento che ha “pescato”.

Il gioco ad ora si mostra con un packaging provvisorio e richiederà circa 45 minuti a partita, posizionandosi tra quei giochi capaci di divertire senza occupare un’intera frazione della giornata per essere conclusi. Fantastiq uscirà verso la fine del 2019, anche se una data ufficiale ancora non è stata presentata.

Horrible Games è un’azienda produttrice di giochi da tavola fondata nel 2014 dallo stesso Lorenzo Silva, che si pone l’obiettivo di creare giochi originali e unici, differenti da quelli già presenti in commercio sia per le meccaniche di gioco che per lo stile visivo adottato. Tutto questo senza rinunciare alla semplicità, ingrediente primario di tutti quei giochi da tavola che vogliono raggiungere il maggior numero di persone possibili e divertire anche i meno avvezzi al genere.

Oltre ai giochi che usciranno sotto marchio CMON, Horrible Games si diletta anche a progetti di Crowdfunding come Alone, survival horror asimmetrico che metterà un giocatore, l’unico eroe, a dover fronteggiare fino a 3 terribili villain (anch’essi giocatori).

Quale miglior modo di fronteggiare l’attesa se non provare il geniale gioco da tavola Pozioni Esplosive?