Cinema e Serie TV

Pubblicata la prima clip di Bright: Samurai Soul

Netflix ha pubblicato la prima clip di Bright: Samurai Soul, basato sul film Bright del 2017 con Will Smith e Joel Edgerton e disponile sulla piattaforma di streaming dal 12 ottobre. Inoltre sono stati rivelati altri cinque membri del cast.

Nuovi membri del cast e prima clip di Bright: Samurai Soul

I nuovi membri del cast giapponese sono: Maaya Sakamoto come Chihaya e Kenjiro Tsuda nel ruolo di Tōmoku:

Bright: Samurai Soul

Chafurin sarà Tsukuyomi, Mamoru Miyano come Rōshu e Kenichi Suzumura sarà Kubo:

Bright: Samurai Soul

L’attore teatrale di Kyōgen, Yūki Nomura farà il suo debutto come doppiatore nel film nel dub giapponese, interpretando Izou il ronin. Daisuke Hirakawa interpreterà l’orco Raiden e Shion Wakayama sarà l’elfo Sonya. MIYAVI (Byakuya del film live-action Bleach, interprete della sigla di We Rent Tsukumogami) darà voce al ruolo del cattivo Kōketsu.

 Bright: Samurai Soul

Bright: Samurai Soul è diretto da Kyōhei Ishiguro (Occultic;Nine, Children of the Whales) mentre Michiko Yokote (Shirobako, Prison School, Cowboy Bebop, Kenshin Samurai Vagabondo) si occupa della sceneggiatura. Atsushi Yamagata (Yokohama Kaidashi Kikou, Genocyber, Urotsukidoji) si occupa del character design. Lo studio dietro l’animazione è Arect che ha contribuito alla stagione finale de L’Attacco dei Giganti nella modellazione 3DCG e Dorohedoro (animazione 3D e modellazione 3D).

Questa la clip della “battaglia epica dell’anime avvenuta in un bordello”:

Questa la sinossi completa:

Nel periodo tra la caduta dello shogunato e l’ascesa dell’era Meiji, una potente luce brillante emessa da una bacchetta mette fine al lungo periodo dello shogunato per evitare ulteriori spargimenti di sangue mentre il Giappone inizia a spostarsi verso una nuova era. In queste circostanze, un ronin errante con un occhio solo di nome Izou, che ha perso la sua ragione di vita, e Raiden, un orco che detesta l’omicidio e spera di lasciarsi alle spalle una vita da ladro, incontrano separatamente una giovane ragazza elfo di nome Sonya nello stesso periodo. Insieme, intraprendono un viaggio lungo la strada di Tokaido per portare lei e la bacchetta che tiene al sicuro nella terra degli elfi nel nord. Sul loro cammino c’è la misteriosa organizzazione Inferni, che mira a ottenere la bacchetta e a far rivivere il Signore Oscuro, che intende dominare tutto il creato. Inferni utilizza anche il nuovo governo Meiji nel suo tentativo di rubare la bacchetta a Izou, Raiden e Sonya. Viaggiando lungo la strada Tokaido da Kyoto a Yokohama, Izou e Raiden iniziano il loro viaggio per proteggere la bacchetta

Vi suggeriamo di recuperare il DVD di Suicide Squad disponibile su Amazon!