Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
  • 2
  • 0

Scheda video | Le migliori di maggio 2021

Il minimo per giocare

PNY GeForce GTX 1660 Super Dual Fan


Architettura
Turing
Numero Core
1408
Freq. Base GPU
1530 MHz

L'entry level che supporta RTX e DLSS

MSI RTX 2060 Ventus XS OC 6GB


Architettura
Turing
Numero Core
1920
Freq. Base GPU
1365 MHz
In alternativa
  • -

La migliore per il Full HD con RTX

Gigabyte GeForce RTX 3060 Gaming OC


Architettura
Ampere
Numero Core
3584
Freq. Base GPU
1320 MHz
In alternativa
  • -

Per chi non è interessato al ray tracing

MSI Radeon RX 6700 XT Mech 2x OC


Architettura
RDNA 2
Numero Core
-
Freq. Base GPU
2321 MHz
In alternativa
  • -

L'ideale per Full HD e Quad HD con RTX e DLSS

MSI GeForce RTX 3070 GAMING X TRIO


Architettura
Ampere
Numero Core
5888
Freq. Base GPU
1500 MHz
In alternativa
  • -

Perfetta per il 4K ray tracing con DLSS

Asus TUF GeForce RTX 3080


Architettura
Ampere
Numero Core
8704
Freq. Base GPU
1440 MHz
In alternativa
  • -

La migliore per chi non vuole compromessi

EVGA GeForce RTX 3090 FTW3 Ultra


Architettura
Ampere
Numero Core
10496
Freq. Base GPU
1395 MHz
In alternativa
  • -

Aggiornata a maggio 2021

Nonostante la situazione abbastanza tragica in cui versa il mercato, abbiamo comunque voluto aggiornare la guida per darvi un’idea di quali schede video comprare quando, finalmente, torneranno disponibili. La scena è dominata dalle soluzioni Nvidia, principalmente per il loro ottimo supporto al ray tracing e per la presenza del DLSS, che garantisce un miglioramento di prestazioni davvero notevole anche quando non si va ad abilitare il ray tracing. Se siete ancora convinti che la tecnologia sia superflua allora potreste essere interessati alla Radeon RX 6700 XT, scheda video che offre grandi prestazioni in rasterizzazione classica ed è perfetta per giocare in Full HD e in Quad HD senza ray tracing attivo.

Che cos’è la scheda video?

È un componente fondamentale se volete realizzare un PC per giocare. La scheda grafica si occupa di renderizzare la grafica dei videogiochi, di visualizzarla quindi sul vostro monitor.

Più potente meglio è, in quanto una scheda video potente vi consente di avere prestazioni elevate, quindi videogiochi fluidi, ma anche d’impostare una qualità grafica maggiore, quindi di vedere immagini più belle.

Prestazioni e qualità del dettaglio sono legati a doppio filo alla risoluzione alla quale volete giocare. Per giocare su un monitor in grado di mostrare contenuti in Full HD (1080p) è necessaria una scheda video di potenza non troppo elevata, quindi potrete spendere relativamente poco.

Se invece avete uno schermo 4K e volete giocare con buon prestazioni, l’investimento richiesto sarà decisamente più elevato.

Potete entrare maggiormente nel merito della scelta della scheda video nell’articolo “Come scegliere la scheda video” (che potete consultare qui), in cui vi spieghiamo tutte le sfaccettature di una scelta da cui dipenderà la vostra esperienza di gameplay.

Per ricevere i prodotti Amazon in questa guida nel minor tempo possibile* iscrivetevi ad Amazon Prime gratuitamente per i primi 30 giorni.
*Verifica la data di consegna durante il processo d’acquisto

Architettura
Turing
Numero Core
1408
Freq. Base GPU
1530 MHz
Quantità memoria
6GB
TDP
125 watt
Il minimo per giocare

La PNY GeForce GTX 1660 Super Dual Fan è una scheda video con GPU Nvidia TU116 Turing con 1408 CUDA core, 88 TMU e 48 ROPs. La scheda ha un bus a 192 bit e 6 GB di memoria GDDR6.

Architettura
Turing
Numero Core
1920
Freq. Base GPU
1365 MHz
Quantità memoria
6GB
TDP
160 W
L'entry level che supporta RTX e DLSS

MSI RTX 2060 Ventus XS OC 6GB è una scheda video con GPU Nvidia Turing e 6 GB di memoria GDDR6 che permette di giocare agevolmente in Full HD in alta qualità e persino ai giochi che implementano la tecnica di rendering ray tracing.

Architettura
Ampere
Numero Core
3584
Freq. Base GPU
1320 MHz
Quantità memoria
12 GB
TDP
170W
La migliore per il Full HD con RTX

La Gigabyte GeForce RTX 3060 Gaming OC è una scheda video ottima per giocare in Full HD ai titoli moderni, anche con ray tracing abilitato. La scheda è equipaggiata con un dissipatore triventola, offre una frequenza massima di 1837MHz, 12GB di memoria GDDR6 e mette a disposizione quattro uscite video, due HDMI 2.1 e due DisplayPort 1.4.

Architettura
RDNA 2
Numero Core
-
Freq. Base GPU
2321 MHz
Quantità memoria
12 GB
TDP
230 W
Per chi non è interessato al ray tracing

La MSI Radeon RX 6700 XT Mech è la GPU perfetta per chi vuole le massime prestazioni in Quad HD e non è interessato al ray tracing: con una frequenza massima di 2581 MHz e 12GB di memoria GDDR6, la scheda offre tutte le prestazioni necessarie per far girare qualsiasi gioco in 1440p anche a FPS elevati, specialmente se i titoli in questione sfruttano l’API Vulkan.

Architettura
Ampere
Numero Core
5888
Freq. Base GPU
1500 MHz
Quantità memoria
8 GB
TDP
240 W
L'ideale per Full HD e Quad HD con RTX e DLSS

La MSI GeForce RTX 3070 GAMING X TRIO è una scheda video perfetta per giocare in Full HD ad alti FPS e in Quad HD con RTX e DLSS attivi. Offre una frequenza massima di 1830MHz e 8GB di memoria GDDR6, il tutto raffreddato da un massiccio dissipatore a tre ventole che tiene sotto controllo le temperature.

Architettura
Ampere
Numero Core
8704
Freq. Base GPU
1440 MHz
Quantità memoria
10 GB
TDP
320 W
Perfetta per il 4K ray tracing con DLSS

L’Asus TUF GeForce RTX 3080 è una scheda video per giocare in 4K, anche con ray tracing e DLSS attivo. La personalizzazione di Asus una frequenza massima di 1815MHz (superiore di 105MHz a quella di riferimento di Nvidia), 10GB di memoria GDDR6X e un dissipatore tripla ventola perfetto per tenere sotto controllo le temperature.

Architettura
Ampere
Numero Core
10496
Freq. Base GPU
1395 MHz
Quantità memoria
24 GB
TDP
350 W
La migliore per chi non vuole compromessi

L’EVGA GeForce RTX 3090 FTW3 Ultra è la scheda video perfetta per chi vuole giocare in 4K senza compromessi e sfrutta la GPU anche per software professionali di editing, rendering e modellazione. La scheda offre 24GB di memoria GDDR6X e una frequenza massima di 1800MHz, il tutto raffreddato da un massiccio dissipatore a tripla ventola. Non mancano i LED RGB, inseriti in un’ampio spazio sopra le ventole.