CPU

AMD Ryzen 7 Extreme Edition debutta in un nuovo laptop

La CPU AMD Ryzen 7 Extreme Edition era stata avvistato lo scorso maggio nel database di 3DMark, ma purtroppo da allora non sono state diffuse più notizie a riguardo – almeno sino ad oggi. Infatti, NEC ha confermato recentemente l’esistenza del processore elencandolo come componente del suo laptop Lavie N15.

Stando al listino individuato da @momomo_us, Ryzen 7 Extreme Edition è un’APU a 8 core / 16 thread che probabilmente appartiene alla famiglia Ryzen 4000 U (nome in codice Renoir). Pertanto, il processore octa-core a 7nm dovrebbe essere basato sulla medesima architettura Zen 2 per quanto riguarda la CPU e Vega per ciò che concerne la GPU.

NEC, purtroppo, non ha pubblicato informazioni particolarmente precise, ma ha affermato che AMD Ryzen 7 Extreme Edition è dotata di un clock di base di 1,8GHz in grado di aumentare sino a 4,2GHz in boost. Stando a questo dettaglio, sembra che AMD abbia diminuito la frequenza massima raggiungibile, dato che il test di 3DMark evidenziava un clock pari a 4,3GHz.

Processore Core / Thread Base / Boost Clock (GHz) L2 / L3 Cache (MB) Core Grafici Frequenza GPU (MHz) TDP (W)
Ryzen 7 Extreme Edition 8 / 16 1.8 / 4.2 ? ? ? ?
Ryzen 7 4800U 8 / 16 1.8 / 4.2 4 / 8 8 1.750 15
Ryzen 7 4700U 8 / 8 2.0 / 4.1 4 / 8 7 1.600 15

Al momento non è ancora chiaro se la Extreme Edition apporti effettivamente dei notevoli vantaggi rispetto alla Ryzen 7 4800U. Tuttavia, esiste una teoria che potrebbe spiegare l’esistenza di questo chip Extreme ed è collegata al concetto della serie HS di AMD. Oltre a lanciare i processori della serie Ryzen 4000 H, la compagnia di Sunnyvale ha immesso sul mercato anche la serie HS che, ad eccezione del modello Ryzen 9, condivide le stesse velocità di clock della serie H, ma con un consumo minore. Le CPU della serie H hanno un TDP di 45W e da 35W a 54W di TDP configurabile, mentre la serie HS si attiene rigorosamente a 35W.

Nel caso della serie U, i chip sono già a 15W con un TDP configurabile da 10W a 25W, quindi forse Ryzen 7 Extreme Edition possiede un TDP più alto, magari 20W o al massimo 25W, mentre le velocità di clock rimangono le stesse di Ryzen 7 4800U. È anche possibile che il chip sia dotato di una GPU integrata migliorata, ma al momento non ci sono prove a sostegno di questa tesi.

Siete alla ricerche di un portatile equipaggiato con una APU AMD? Potreste prendere in considerazione l’HP Pavillion 15-cw1085nl, che potete acquistare su Amazon ad un prezzo davvero interessante!