Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
CPU

Coffee Lake con 8 core? Presunti riferimenti sul sito Intel

Gli occhi sempre attenti degli utenti di Reddit hanno scovato un riferimento a un possibile processore Coffee Lake con otto core e grafica integrata sul sito di Intel.

La schermata che vedete in questa notizia mostra la voce "Coffee Lake S 8+2", che potrebbe appunto riferirsi a una CPU con otto core, forse accoppiata al chipset Z390, del cui arrivo in Rete si è parlato spesso, tanto che possiamo ritenerlo quasi una certezza. Di solito le CPU Coffee Lake come l'8700K sono chiamate anche 6+2, ovvero sei core e grafica GT2.

Recentemente abbiamo pubblicato un articolo in cui proviamo a tracciare il nostro personalissimo identikit del successore del Core i7-8700K, il Core i7-9700K, ma non sappiamo se questo Coffee Lake sarà effettivamente "quel processore". Attualmente c'è ancora molta confusione nelle voci di corridoio, ma come abbiamo già scritto, Intel sembra aver abbinato i processori Coffee Lake di ottava generazione ai chipset della serie 300, per cui lo Z390 potrebbe non supportare la nona generazione.

core 8core coffee lake JPG
Clicca per ingrandire

La futura serie probabilmente sarà abbinata a una nuova famiglia di chipset, la 400, ma non è da escludersi che tali chip potrebbero essere retrocompatibili con le motherboard Z390. Per cui è tutto da vedere come Intel chiamerà il suo primo octa-core mainstream.

Potrebbe chiamarsi Core i7-8900K, mettendo così distanza tra sé e il Core i7-8700K, oppure potrebbe prendere il marchio Core i9, adottato da Intel nella gamma HEDT con le CPU da 10 core in poi, ma più recentemente anche per una CPU a sei core per notebook.

Insomma ogni speculazione potrebbe essere quella buona. Intel ha indubbiamente fatto diversi cambiamenti significativi alla propria linea di prodotti per rispondere a una AMD ritornata alla competitività con i Ryzen. I nuovi Ryzen di seconda generazione in arrivo tra pochi giorni promettono maggiori prestazioni e prezzi minori rispetto alla prima generazione.

Un processore a otto core mainstream potrebbe essere una buona risposta, sia sotto il profilo di marketing che di prestazioni, senza dimenticare il vociferato arrivo di un Core i7-8086K per festeggiare i 40 anni dal debutto dell'8086.