Case e PC Completi

Cooler Master fa il suo ingresso nel mondo dei case per Raspberry Pi 4

Cooler Master, compagnia nota per la produzione di chassis ed accessori inerenti al raffreddamento per PC, ha fatto il suo ingresso nel mondo dei Single Board Computer, nello specifico del più popolare di tutti, Raspberry Pi, presentando il suo primo case progettato appositamente per Raspberry Pi 4. Al posto di offrire il prodotto direttamente presso la grande distribuzione, Cooler Master ha preso l’insolita decisione di lanciare una compagna Kickstarter per questo progetto.

Cooler Master Pi 40 è un case in alluminio a raffreddamento passivo per Raspberry Pi 4, realizzato per racchiudere il Single Board Computer in un guscio metallico che dissipa il calore prodotto dalla scheda. Infatti, Raspberry Pi 4 rallenta la frequenza di funzionamento della CPU se la temperatura supera gli 80°C e, sebbene durante il normale utilizzo questo non costituisca un problema, l’overclocking del dispositivo o l’esecuzione di carichi di lavoro pesanti potrebbero generare abbastanza calore da innescare il Thermal Throttling.

Dato che il case è stato progettato appositamente per Raspberry Pi 4, sono stati effettuati tutti i tagli adeguati ad offrire il giusto spazio per le porte. Uno sportello sul lato del case, inoltre, fornisce l’accesso ai pin GPIO, ma purtroppo impedisce l’uso di HAT. Una funzione spesso richiesta per il Raspberry Pi è la presenza di un pulsante di accensione e Cooler Master, attenta alle esigenze dei clienti, ne ha implementato uno in modo da fornire la possibilità di accendere e spegnere il dispositivo in tutta sicurezza. Una volta assemblato, il sistema è in grado di girare a temperature non elevate e completamente in silenzio, senza la necessità di aggiungere una rumorosa ventola anche applicando overclock piuttosto spinti. Cooler Master afferma che, a differenza dei concorrenti, il suo Pi Case 40 è il perfetto equilibrio tra performance, durata e usabilità grazie alla qualità dei materiali utilizzati e un’accessibilità intuitiva alle varie porte presenti sul Raspberry Pi 4.

La compagnia al momento non ha ancora condiviso alcun dettaglio inerente al prezzo, ma, nel caso foste interessati, potete iscrivervi alla lista d’attesa per poter ottenere il case con uno sconto pari al 25% sul prezzo finale dell’oggetto.

Il mondo del Single Board Computer vi affascina? Potete acquistare un Raspberry Pi 4 equipaggiato con 4GB di RAM su Amazon ad un prezzo molto interessante!