Computer Portatili

HP Omen X 2S, portatile gaming con doppio schermo

HP ha presentato Omen X 2S, un portatile gaming con doppio schermo. Oltre al classico display, un pannello da 15 pollici 1080p a 144 Hz (opzionale 240 Hz o 4K HDR) con supporto G-Sync, c’è uno schermo secondario da 6 pollici Full HD sopra la tastiera.

Questo schermo è stato progettato per essere usato per il monitoraggio in tempo reale dell’hardware o per altre funzioni, come ingrandire parti dello schermo principale, ad esempio le mappe o permettervi di zoomare una zona in particolare mentre state giocando.

Potete usare il display anche per chattare con gli amici su Discord, vedere tutorial da YouTube, guardare pagine web o trasformarlo in un tastierino numerico virtuale. Secondo HP molti videogiocatori vogliono restare connessi con il resto del mondo mentre giocano. Finora molti usavano uno smartphone come schermo secondario, così HP ha pensato d’integrare il display di un telefono direttamente nel portatile.

Oltre a questa particolarità, Omen X 2S è dotato di un processore fino all’Intel Core i9 di nona generazione a 8 core, affiancato da un massimo di 32 GB di RAM, fino a 2 TB di archiviazione e una GPU che può arrivare alla GeForce RTX 2080 Max-Q. Intel Optane Memory è opzionale.

Per raffreddare il processore al meglio HP ha scelto di usare il metallo liquido (Thermal Grizzly Conductonaut). Qualcosa di simile a quanto già attuato da Asus e che secondo HP migliora la conducibilità termica di 10 volte, oltre ad aumentare le prestazioni fino al 28% in Apex Legends e dell’8,5% in Blender. Ovviamente sono dichiarazioni dell’azienda da prendere con le pinze.

Ci sono inoltre ventole da 12 V e feritoie su tre lati. Il portatile ha ventole negli angoli posteriori e su ogni lato, al fine di espellere più aria calda. Lo chassis del portatile ha uno spessore di 20 millimetri ed è completamente metallico, mentre non si conoscono ancora dettagli su peso e batteria.

La tastiera ha tasti con retroilluminazione RGB, mentre il mousepad è spostato sulla destra. Il prezzo di partenza è fissato a 2099 dollari con disponibilità a giugno. La versione con 16 GB, un SSD da 1 TB e RTX 2080 Max-Q arriva a 2700 dollari.