Storage

IDC ritocca al ribasso le stime sul mercato server

All'inizio della settimana IDC ha corretto al ribasso le sue previsioni sulle vendite dei server x86. In pratica, a causa delle tecnologie di virtualizzazione e dei processori multicore secondo la nota società di ricerca entro il 2010 saranno venduti 4,5 milioni di sistemi in meno.

Si tratta insomma di un ridimensionamento piuttosto importante. "Le vendite dei server x86 sarebbero dovute crescere del 61%, entro il 2010, ma a questo punto non andranno oltre il 39%", si legge in un comunicato IDC.

La questione di fondo è che i consumatori stanno
acquistano meno, ma prodotti molto più potenti. Inoltre la
virtualizzazione permette ad una singola unità di avviare più sistemi
operativi contemporaneamente; i processori multicore amplificano il
trend rendendo possibile la gestione di un maggior carico di lavoro.

IDC ha previsto che i server che utilizzeranno
soluzioni virtuali cresceranno vistosamente: nel 2010 rappresenteranno
il 14,6% del segmento – contro il 4,5% del 2005.