10 0 10 Logitech MX Master 2S
Tom's Hardware Italia
Accessori PC e Gaming

Logitech MX Master Mouse 2S, più che un mouse un capolavoro


Logitech MX Master 2S
Connessione
Unifying USB / Bluetooth
DPI
fino a 4000
Peso
145gr
Dimensioni
126,0 x 85,7 x 48,4 mm
Ambidestro
No
La nuova funzione Flow permette di fare copia/incolla da un computer all'altro. Resta la grande ergonomia, la flessibilità e la comodità già viste nel primo modello.

Logitech Master Mouse 2S è il successore di quello che ritengo essere il miglior mouse non da gaming sul mercato. Si tratta di un mouse ricaricabile dalle dimensioni generose che si può collegare fino a 3 dispositivi, passando poi da uno all’altro usando il selettore sul lato inferiore. È un modello di fascia alta per uso da scrivania dedicato ai soli destrorsi.

Costa circa 100 euro, che ci certo non sono pochi per un mouse, ma d’altra parte parliamo del miglior prodotto che si possa mettere sulla scrivania. Se il modello precedente Logitech MX Master Mouse, era  già il migliore sulla piazza, vale la pena di domandarsi che cosa ci sia di meglio nel nuovo modello.

DSC 0260

La prima e più importante novità dei nuovi mouse Master Mouse (e Anywhere) 2S è la funzionalità Flow. Si tratta di una funzione di nicchia ma che può essere molto utile per alcuni utenti esperti. In pratica configurando lo stesso mouse su due computer, che siano PC con Windows o Mac, si può passare da una schermata di un computer all’altro come se fossero una sola macchina in configurazione multi schermo. La magia avviene esclusivamente se i computer sono collegati alla stessa rete e hanno installato il software Logitech Options. Il mouse si collega sia con il connettore USB Unifying incluso nella confezione che via Bluetooth, di conseguenza sarà necessario impostare una doppia connessione per poter attivare Flow.

Una volta fatto potrai spostare il cursore con naturalezza e anche copiare e incollare file e cartelle tra un computer e l’altro. Ovviamente con prestazioni di trasferimento dati influenzate dalla velocità della rete a disposizione.

DSC 0260

Per il resto il mouse sembra identico al modello precedente tranne che per l’adozione, come del resto anche su Anywhere 2S, della tecnologia di tracciamento Darkfield High Precision Tracking coadiuvata da un sensore ottico da 4000 DPI. In precedenza entrambi i modelli usavano un sensore Darkfield laser con sensibilità fino a 1600 DPI. Come prova molto empirica ho provato a usare il 2S su una bottiglia di plastica vuota e funzionava bene; il modello precedente aveva seri problemi.

Il Master Mouse mantiene gli stessi ottimi tasti principali, che risultano solo più duretti e la migliore rotella di scorrimento sul mercato. Allo stesso modo i tasti laterali rimangono poco efficaci; Logitech non ha fatto molto per migliorarli.

DSC 0261

La durata della batteria è migliorata: Logitech dichiara fino a 70 giorni, 30 in più rispetto al modello precedente. Non ho avuto modo di verificare se dura veramente due mesi, comunque.

Ora c’è anche un elegante modello bianco, piacevole da vedere. Resta da verificare se con l’uso continuativo non si sporchi od opacizzi. Un’altra piccola novità dal punto di vista del design è che ora il brand Logitech ha lasciato il posto al nuovo marchio “logi”.

L’unico vero difetto rimane la predisposizione per soli destrorsi. Con questi modelli di punta Logitech ha trascurato i mancini ma ha realizzato dei prodotti eccezionali, sebbene con poche novità strutturali rispetto ai predecessori.

DSC 0254

In conclusione, chi già possiede il precedente Master Mouse non deve affannarsi a cambiare il proprio mouse, che è tuttora un prodotto efficiente ed ergonomico. Chi non resiste all’ultima novità e ritiene che Flow possa aiutarlo a gestire in maniera efficiente il lavoro su più computer contemporaneamente, invece, potrebbe farci un pensierino.

Il primo MX Master Mouse in ogni caso resta un prodotto più che valido. Anzi probabilmente è quello più consigliabile visto che al momento costa solo 50 euro, in versione nera.


Tom’s Consiglia

Il Logitech MX Master Mouse, con tecnologia Wireless Unifying, al momento costa solo 49,99 euro. Un’occasione da prendere al volo.

Logitech MX Master 2S

Successore del pluripremiato MX Master, l’MX Master 2S è la naturale evoluzione di uno dei mouse più venduti di sempre. Tuttavia le forme non sono state cambiate, proprio per l’ottima ergonomia che riescono a dare, ma è stata raddoppiata l’autonomia, migliorato il sensore (passato da 1000 a 4000 dpi), e aggiunta la funzionalità Flow che permette l’uso simultaneo con due PC. Il mouse ideale per chi lavora molteplici ore al giorno con necessità di massima precisione, purtroppo solo per destrorsi.

10
10
Verdetto

Il Logitech MX Master Mouse 2S è il miglior mouse che ci possa avere tra i modelli non da gaming

Pro

Il miglior mouse non gaming in circolazione si raffina ulteriormente; Flow sembra una genialata anche se è una funzione di nicchia; materiali eccellenti; ottima durata della batteria

Contro

Non ottimizzato per mancini che non possono proprio usarlo; preferivo i tasti sinistro e destro del modello precedente, ma ci si abitua.