Schede Grafiche

MacBook Pro 16, ora è possibile scegliere una Radeon Pro 5600M

Giornata di grandi annunci per AMD, che oltre ad aver ufficializzato i processori Ryzen 3000XT e il chipset A520 ha reso disponibile la Radeon Pro 5600M per i MacBook Pro di Apple. Si tratta di una soluzione grafica basata su architettura RDNA di prima generazione ed è la prima scheda video Navi con memorie di tipo HBM2, che riescono a offrire prestazioni superiori alle classiche GDDR6 in ambito professionale.

La Radeon Pro 5600M è basata su Navi 12 e può contare su 40 Compute Unit, per un totale di 2560 stream processor. Il chip è prodotto a 7nm e può raggiungere una frequenza di boost pari a 1035MHz, che permette di raggiungere una potenza computazionale massima di 5,3 TFLOPs nelle operazioni FP32, il tutto con un TGP di 50 watt. Come anticipato la Radeon Pro 5600M mette a disposizione dell’utente 8GB di memoria HBM2, posizionati su due stack a fianco del die della GPU e sullo stesso interposer. La memoria offre un bandwidth di 394GB/s e un bus di 2048 bit.

Chi acquista un MacBook Pro 16 da oggi ha quindi una scheda video in più tra cui scegliere, per un totale di tre modelli: Radeon Pro 5300M, Radeon Pro 5500M e questa Radeon Pro 5600M. Per la precisione, la Radeon Pro 5300M è disponibile solamente nella versione con processore Intel Core i7 di nona generazione; se si opta per il modello con Intel Core i9 si potrà scegliere solamente tra Radeon Pro 5500M con 4GB di memoria, Radeon Pro 5500M con 8GB di memoria e Radeon Pro 5600M.

Ma quanto costa inserire la nuova Radeon Pro 5600M all’interno della propria configurazione? Non poco. Per il MacBook Pro 16 con Intel Core i9 dovrete aggiungere al totale ben 875 euro, che diventano 1000 nel caso in cui steste valutando l’ipotesi di acquistare la variante equipaggiata con processore Intel Core i7.

Meno fortunati invece gli interessati al modello da 13 pollici, che dovranno continuare a fare affidamento esclusivamente sulla Intel Iris Plus integrata nelle CPU di ottava e decima generazione. Nel caso foste interessati all’acquisto del MacBook Pro 16 e siete indecisi sulla soluzione grafica da adottare, qui sotto vi riportiamo una pratica tabella che riepiloga le diverse caratteristiche delle schede disponibili.

Scheda video GPU CU (Compute Unit) Stream Processor Frequenza massima VRAM Bandwidth TGP
AMD Radeon Pro 5600M Navi 12 40 CU 2560 1035 MHz 8 GB HBM2 394 GB/s (2048-bit) 50W
AMD Radeon Pro 5500M Navi 14 24 CU 1536 1300 MHz 4/8 GB GDDR6 192 GB/s (128-bit) 50W
AMD Radeon Pro 5300M Navi 14 20 CU 1280 1250 MHz 4 GB GDDR6 192 GB/s (128-bit) 50W

Siete alla ricerca di un nuovo portatile ma preferite Windows? Date un’occhiata alla nostra guida all’acquisto dei notebook, troverete senza dubbio il più adatto a voi!