GUIDA ALL'ACQUISTO

Migliori hard disk esterni (marzo 2024)

In questa dettagliata guida vi spiegheremo che cos'è un hard disk esterno e quali sono i modelli migliori da acquistare in questo momento.

1
Il migliore per la scrivania
Immagine di WD My Book Duo

WD My Book Duo

Il WD My Book Duo è il miglior hard disk esterno per desktop, offrendo vasta capacità di archiviazione, alte prestazioni, sicurezza avanzata e facilità d'uso.
2
Il più compatto
Immagine di UnionSine UltraSlim 2TB

UnionSine UltraSlim 2TB

UnionSine 2TB Ultra Slim è l'hard disk esterno più compatto del mercato, unendo grande capacità di storage e design minimalista per una portabilità senza eguali.
3
Il più resistente
Immagine di LaCie Rugged HDD USB-C

LaCie Rugged HDD USB-C

Il LaCie Rugged USB-C da 2 TB è noto per essere un hard disk esterno estremamente resistente, ideale per i professionisti in movimento.
4
Il migliore per i gamer
Immagine di Seagate Game Drive

Seagate Game Drive

Il Seagate Game Drive da 2 TB emerge come il disco rigido esterno ottimale per videogiocatori, garantendo ampia compatibilità con PS4, PS5, Xbox, PC e altri dispositivi.
5
Per chi ha bisogno di tanto spazio
Immagine di WD My Passport

WD My Passport

L'HDD portatile WD My Passport offre una soluzione di archiviazione elegante e compatta, crittografia hardware AES a 256 bit e protezione tramite password.
Avatar di Antonello Buzzi

a cura di Antonello Buzzi

Editor

Nell'era digitale in cui viviamo, la necessità di dispositivi di archiviazione esterni si è fatta più pressante che mai. Gli hard disk esterni sono diventati strumenti indispensabili non solo per i professionisti, ma anche per gli utenti comuni che desiderano conservare i propri dati in modo sicuro e accessibile. Con l'incremento della produzione di dati digitali, sia in ambito personale che professionale, l'hard disk esterno si afferma come una soluzione pratica ed efficiente per gestire grandi volumi di informazioni.

Nel 2024, il mercato offre una varietà impressionante di hard disk esterni, ognuno con specifiche caratteristiche pensate per soddisfare diverse esigenze. Questo articolo si propone di esplorare i migliori modelli disponibili, fornendo una guida dettagliata che vi aiuti nella scelta dell'hard disk più adatto alle loro necessità. Analizzeremo vari aspetti come la capacità di memoria, la velocità di trasferimento, l'affidabilità, la durata e la compatibilità con i diversi sistemi operativi. Inoltre, daremo uno sguardo alle tendenze emergenti nel campo dello storage e ai consigli per mantenere i propri dati al sicuro.

L'obiettivo è quello di offrire una panoramica completa che non solo metta in luce le caratteristiche tecniche di ciascun modello, ma che fornisca anche una comprensione più profonda di come questi dispositivi possano integrarsi e migliorare la vostra vita digitale quotidiana. Che voi siate dei fotografi che hanno bisogno di archiviare grandi quantità di foto ad alta risoluzione, dei gamer alla ricerca di una soluzione di storage esterna per la vostra console, o semplicemente qualcuno che cerca un modo sicuro per conservare i ricordi di famiglia, questo articolo vi guiderà attraverso il mondo degli hard disk esterni per aiutarti a trovare il dispositivo perfetto per le tue esigenze.

Con l'aggiornamento di marzo 2024, abbiamo cambiato tre modelli, così da offrirvi cotantemente sempre i migliori dispositivi disponibili attualmente sul mercato.

Come scegliere un hard disk esterno

Quando si tratta di scegliere un hard disk esterno, ci sono diversi aspetti cruciali da considerare per assicurarsi di prendere la decisione giusta. La capacità di memoria è forse l'elemento più evidente: bisogna valutare attentamente quanto spazio di archiviazione è necessario in base all'uso previsto, che sia per lo storage di foto e documenti personali o per esigenze professionali come l'archiviazione di file di grandi dimensioni.

Altrettanto importante è la velocità di trasferimento dei dati. Un hard disk con una buona velocità di lettura e scrittura migliora notevolmente l'efficienza nel gestire i file, soprattutto quando si lavora con documenti di grandi dimensioni. La durabilità e l'affidabilità sono parametri non meno rilevanti; un dispositivo resistente e ben costruito assicura una maggiore longevità e protezione dei dati. Inoltre, è fondamentale considerare la compatibilità del hard disk con i vari sistemi operativi. Un hard disk che funziona senza problemi sia su Windows che su macOS, ad esempio, offre una flessibilità maggiore. Infine, non bisogna trascurare caratteristiche come il design, la portabilità e le funzionalità di sicurezza aggiuntive, come la crittografia dei dati o la protezione con password. Una scelta informata considererà tutti questi fattori per trovare un equilibrio che soddisfi al meglio le proprie esigenze specifiche.

Quanto spazio di archiviazione dovrebbe avere un buon hard disk esterno?

La quantità di spazio di archiviazione necessaria in un hard disk esterno dipende principalmente dall'uso che intendete farne. Per determinare la capacità ideale, è importante considerare vari fattori come il tipo di file che desiderate archiviare e la frequenza con cui prevedete di trasferire nuovi dati.

  1. Uso personale e multimediale: Per un uso generico, come lo storage di documenti, foto di famiglia o piccole collezioni di musica e video, un hard disk esterno da 1TB a 2TB è generalmente sufficiente. Questa capacità vi permette di archiviare migliaia di foto, documenti, o diverse centinaia di film e album musicali.

  2. Uso professionale e creativo: Se siete dei professionisti o dei creativi che lavorano con file di grandi dimensioni, come video in alta definizione o progetti di grafica 3D, potreste aver bisogno di più spazio. In questo caso, hard disk esterni con capacità da 4TB a 8TB sono più adatti. Queste capacità ci permettono di gestire ampi archivi di video, progetti di editing, e grandi collezioni di dati senza il rischio di esaurire lo spazio rapidamente.

  3. Gaming: Per i giocatori che desiderano archiviare giochi o dati di gaming, hard disk esterni da 2TB a 4TB sono spesso raccomandati. Questo spazio consente di conservare una buona quantità di giochi, soprattutto considerando che alcuni titoli moderni possono occupare centinaia di gigabyte ciascuno.

  4. Backup e archiviazione di lungo termine: Se il vostro obiettivo è creare un backup di lungo termine per i vostri dati, potreste considerare hard disk esterni con capacità ancora maggiori, come 8TB o più. Questo è particolarmente vero se desiderate archiviare backup di interi sistemi o di grandi quantità di dati su base regolare.

La scelta della capacità di un hard disk esterno dovrebbe essere basata sulle vostre esigenze specifiche. Considerate non solo le vostre necessità attuali, ma anche come queste potrebbero evolversi nel tempo. Ricordate che è sempre meglio sovrastimare leggermente le vostre necessità di spazio, per evitare di trovarvi con uno spazio di archiviazione insufficiente in futuro.

Gli hard disk esterni sono compatibili con tutti i sistemi operativi?

La compatibilità degli hard disk esterni con vari sistemi operativi dipende da diversi fattori, tra cui il formato del file system dell'hard disk e il software fornito dal produttore. Ecco alcuni punti chiave da considerare:

  1. Formato del File System:

    • Windows: Gli hard disk esterni utilizzano spesso il file system NTFS, nativamente supportato da Windows. Se un hard disk è pre-formatto con NTFS, funzionerà immediatamente con sistemi Windows.
    • macOS: macOS supporta la lettura dei dischi NTFS, ma non permette di scriverci sopra senza software di terze parti. macOS utilizza il file system APFS o HFS+ per i suoi hard disk. Se un hard disk esterno è pre-formatto per macOS, potrebbe non essere immediatamente compatibile con Windows.
    • Linux: Linux supporta una varietà di file system, inclusi NTFS, HFS+ e APFS, ma potrebbe richiedere l'installazione di pacchetti aggiuntivi per un pieno supporto.
  2. Riformattazione:

    • Gli hard disk esterni possono essere riformattati per essere compatibili con diversi sistemi operativi. Per esempio, il file system exFAT è ampiamente compatibile sia con Windows che con macOS.
    • Riformattare un disco cancellerà tutti i dati presenti, quindi è importante fare un backup prima di procedere.
  3. Software di partizione:

    • Esistono software di partizione che permettono di creare partizioni multiple su un hard disk esterno, ciascuna con un file system diverso per garantire la compatibilità con più sistemi operativi.
  4. Software del produttore:

    • Alcuni hard disk esterni vengono forniti con software proprietario che potrebbe essere compatibile solo con specifici sistemi operativi.
  5. Plug-and-Play vs. Driver:

    • La maggior parte degli hard disk esterni sono plug-and-play, il che significa che non richiedono driver aggiuntivi per funzionare con i sistemi operativi più comuni. Tuttavia, alcune funzionalità avanzate potrebbero richiedere l'installazione di driver specifici.

Mentre la maggior parte degli hard disk esterni è progettata per essere il più compatibile possibile con diversi sistemi operativi, ci sono casi in cui potrebbe essere necessario prendere misure aggiuntive, come riformattare il disco o installare software di terze parti, per garantire la piena compatibilità. È sempre consigliabile verificare le specifiche di compatibilità del produttore prima dell'acquisto per assicurarsi che l'hard disk soddisfi le vostre esigenze specifiche.

Qual è la durata media di una hard disk esterno?

La durata media di un hard disk esterno può variare notevolmente in base a diversi fattori, come la qualità del costruttore, l'uso e le condizioni ambientali. Ecco alcuni aspetti da considerare:

  1. Durata media:

    • In generale, un hard disk esterno può durare circa 3-5 anni. Tuttavia, molti possono funzionare senza problemi per periodi più lunghi, soprattutto se mantenuti adeguatamente.
  2. Fattori che influenzano la durata:

    • Qualità del costruttore: La durata può variare significativamente tra i diversi produttori e modelli. I dischi di marche rinomate tendono ad avere una durata più lunga.
    • Frequenza d'uso: L'uso frequente, specialmente con operazioni di scrittura e lettura intensive, può ridurre la vita utile del disco.
    • Condizioni ambientali: L'esposizione a temperature estreme, umidità eccessiva o vibrazioni può danneggiare l'hard disk.
    • Manutenzione: Una buona manutenzione, come mantenerlo pulito e in un ambiente sicuro, può estendere la sua durata.
  3. Indicazioni di malfunzionamento:

    • Con il passare del tempo, potresti notare segni di usura, come rallentamenti nelle prestazioni, rumori insoliti, errori di lettura/scrittura, o frequenti crash del sistema. Questi sono segnali che il disco potrebbe essere vicino alla fine della sua vita utile.
  4. Backup e sostituzione:

    • È importante eseguire backup regolari dei dati per prevenire la perdita di informazioni in caso di guasto dell'hard disk.
    • Considerate la sostituzione dell'hard disk esterno dopo alcuni anni di utilizzo o al primo segno di malfunzionamento serio.
  5. Tecnologie SSD vs HDD:

    • Gli hard disk esterni a stato solido (SSD) tendono ad avere una durata più lunga rispetto agli hard disk meccanici tradizionali (HDD), grazie all'assenza di parti mobili. Gli SSD possono durare fino a 10 anni o più, ma sono generalmente più costosi..

Come mantenere al sicuro il vostro hard disk esterno?

Mantenere al sicuro un hard disk esterno richiede una combinazione di pratiche fisiche e digitali. Innanzitutto, è cruciale trattare il dispositivo con cura; evitare di esporlo a urti, cadute o temperature estreme può prevenire danni fisici. La pulizia regolare, assicurandosi che non si accumuli polvere nelle prese o nelle aperture, contribuisce alla sua longevità.

Dal punto di vista digitale, la sicurezza dei dati è altrettanto importante. Utilizzare la crittografia e impostare password robuste può aiutare a proteggere i dati da accessi non autorizzati. È anche fondamentale installare software antivirus e antimalware sul computer per evitare che i malware infettino il hard disk quando è collegato. Inoltre, è sempre una buona pratica scollegare il hard disk esterno dal computer quando non è in uso, soprattutto in ambienti condivisi.

Un altro aspetto da non trascurare è l'aggiornamento del firmware dell'hard disk, che può includere importanti miglioramenti alla sicurezza e correzioni di bug. Infine, per una protezione completa dei dati, è essenziale eseguire backup regolari dei dati memorizzati sull'hard disk esterno; in questo modo, anche in caso di guasto del dispositivo, i dati non saranno persi.

1. WD My Book Duo

Immagine di WD My Book Duo

Il migliore per la scrivania

Il WD My Book Duo è il miglior hard disk esterno per desktop, offrendo vasta capacità di archiviazione, alte prestazioni, sicurezza avanzata e facilità d'uso.

Il WD My Book Duo si posiziona come il miglior hard disk esterno per desktop, grazie a una combinazione ineguagliabile di capacità di archiviazione, prestazioni e affidabilità. Questo dispositivo di storage, progettato con eleganza per adattarsi perfettamente all'ambiente desktop, offre una soluzione di archiviazione estremamente capiente, ideale per utenti professionali, creativi e appassionati di tecnologia che necessitano di grandi volumi di spazio per i loro progetti, collezioni multimediali o backup di sistemi.
Con la sua configurazione RAID preimpostata, il My Book Duo garantisce non solo una capacità di storage massiva, grazie alle sue due unità interne che possono essere configurate in RAID-0 per prestazioni ottimizzate o in RAID-1 per la ridondanza dei dati, ma anche una velocità di trasferimento dati elevata, che facilita la gestione efficiente di file di grandi dimensioni. L'interfaccia USB-C consente una connessione veloce e versatile, rendendolo compatibile con una vasta gamma di dispositivi e garantendo trasferimenti rapidi e affidabili.
La sicurezza dei dati è un'altra caratteristica distintiva del WD My Book Duo. Dotato di crittografia hardware AES a 256 bit, assicura che i tuoi dati rimangano protetti e al sicuro da accessi non autorizzati. La facilità di configurazione e l'intuitiva suite software WD inclusa permettono una gestione semplificata del dispositivo, rendendo il backup e il recupero dei dati un processo senza problemi.

2. UnionSine UltraSlim 2TB

Immagine di UnionSine UltraSlim 2TB

Il più compatto

UnionSine 2TB Ultra Slim è l'hard disk esterno più compatto del mercato, unendo grande capacità di storage e design minimalista per una portabilità senza eguali.

L'hard disk esterno UnionSine Ultra Slim da 2 TB rappresenta una delle soluzioni di archiviazione esterna più compatte sul mercato, ideale per chi cerca portabilità senza sacrificare la capacità. Questo hard disk esterno combina una notevole capacità di storage di 2TB con un design ultra-slim, rendendolo un compagno di viaggio perfetto per professionisti e appassionati di tecnologia che necessitano di ampi spazi di archiviazione in movimento. Dotato di una connessione USB 3.0, il UnionSine garantisce trasferimenti di dati rapidi e efficienti, consentendo di spostare grandi quantità di file in tempi brevi. La sua compatibilità estesa con PC, Macbook, PS4, PS5, Xbox e TV ne fa un dispositivo estremamente versatile, adatto a un'ampia varietà di esigenze e ambienti di utilizzo.
Il design elegante e minimalista non solo è piacevole alla vista ma è anche funzionale, poiché il suo guscio sottile ma resistente protegge efficacemente i dati preziosi dagli urti e dalle vibrazioni durante il trasporto. La dimensione compatta non ingombra, rendendolo facile da inserire in borse, zaini o anche tasche, senza preoccupazioni.

3. LaCie Rugged HDD USB-C

Immagine di LaCie Rugged HDD USB-C

Il più resistente

Il LaCie Rugged USB-C da 2 TB è noto per essere un hard disk esterno estremamente resistente, ideale per i professionisti in movimento.

Il LaCie Rugged USB-C da 2 TB è un hard disk esterno apprezzato per la sua eccezionale resistenza. Progettato per professionisti che operano in ambienti impegnativi, questo dispositivo garantisce la sicurezza dei dati grazie alla sua costruzione robusta, capacità di resistere a urti e cadute, e la protezione contro l'acqua. Con l'interfaccia USB-C, assicura trasferimenti di file veloci e affidabili, rendendolo una scelta ideale per chi necessita di prestazioni elevate in situazioni estreme.

4. Seagate Game Drive

Immagine di Seagate Game Drive

Il migliore per i gamer

Il Seagate Game Drive da 2 TB emerge come il disco rigido esterno ottimale per videogiocatori, garantendo ampia compatibilità con PS4, PS5, Xbox, PC e altri dispositivi.

Il Seagate Game Drive da 2 TB è specificamente progettato per appassionati di giochi su PS4 e PS5, offrendo spazio extra per una vasta collezione di giochi. La sua compatibilità estesa abbraccia anche Xbox e PC, rendendolo versatile per ogni piattaforma. Questo hard disk è la soluzione ideale per chi cerca prestazioni elevate e facilità d'uso, con plug-and-play che garantisce un accesso immediato ai giochi preferiti senza complicazioni.

5. WD My Passport

Immagine di WD My Passport

Per chi ha bisogno di tanto spazio

L'HDD portatile WD My Passport offre una soluzione di archiviazione elegante e compatta, crittografia hardware AES a 256 bit e protezione tramite password.

Il WD My Passport si afferma come il miglior hard disk esterno da 2,5 pollici ad alta capacità, ideale per coloro che cercano un equilibrio perfetto tra portabilità e spazio di archiviazione generoso. Questo dispositivo compatto, con il suo design elegante e moderno, è progettato per offrire agli utenti la libertà di portare con sé grandi quantità di dati, come foto, video e documenti, senza il peso e l'ingombro tipici degli hard disk di dimensioni maggiori.
La sua facilità d'uso, con funzionalità plug-and-play, lo rende accessibile anche agli utenti meno esperti, mentre la crittografia hardware AES a 256 bit garantisce che i tuoi dati siano protetti e sicuri da accessi non autorizzati. Grazie alla sua affidabilità e alla suite software WD inclusa, che facilita il backup automatico dei dati, il WD My Passport rappresenta una soluzione di archiviazione esterna ideale per professionisti, creativi e utenti generali che non vogliono compromettere né la capacità né la portabilità.