GUIDA ALL'ACQUISTO

Migliori mouse wireless (febbraio 2024)

In cerca di un nuovo mouse wireless per eliminare l'ingombro di cavi sulla scrivania? In questo articolo abbiamo raccolto per voi i migliori sul mercato!

1
Il migliore per la produttività
Immagine di Logitech MX Master 3S

Logitech MX Master 3S

Il Logitech MX Master 3S è un mouse ergonomico di alta qualità con design per il comfort del polso, controlli speciali per il pollice, sensore ottico da 8.000 DPI per precisione su diverse superfici, connettività wireless e pulsanti programmabili, rendendolo ideale per uso professionale prolungato.
2
Il più compatto
Immagine di Razer Pro Click Mini

Razer Pro Click Mini

Il Razer Pro Click Mini è un mouse wireless compatto di alta qualità, ideale per l'uso professionale grazie al suo design ergonomico, clic silenziosi, connettività versatile e pulsanti personalizzabili.
3
Economico per la produttività
Immagine di Logitech Signature M650 L

Logitech Signature M650 L

Il Logitech Signature M650 L è un mouse wireless economico e ergonomico, ideale per la produttività con la sua rotella di scorrimento smart, personalizzazione dei pulsanti, connettività versatile e lunga durata della batteria.
4
Il migliore gaming economico
Immagine di Logitech G305 Lightspeed

Logitech G305 Lightspeed

Un mouse economico ma di alta qualità, con connessione wireless e sensore da 12.000 DPI.
5
Il migliore per il gaming
Immagine di Razer DeathAdder V3 Pro

Razer DeathAdder V3 Pro

Il Razer DeathAdder V3 Pro è il miglior mouse gaming wireless grazie al suo design ergonomico, al sensore ottico avanzato, alla connessione ultra-veloce e alla lunga durata della batteria, garantendo prestazioni eccezionali per i giocatori.
Avatar di Antonello Buzzi

a cura di Antonello Buzzi

Editor

In un mondo sempre più connesso, il mouse wireless si è affermato come un accessorio indispensabile per una vasta gamma di utenti, dai professionisti del settore IT agli appassionati di gaming, passando per l'utilizzo quotidiano in casa e in ufficio. La libertà di movimento senza il vincolo dei cavi e la versatilità nel collegamento con vari dispositivi lo rendono una scelta sempre più popolare. 

Il mouse wireless non è più solo un semplice dispositivo di puntamento, ma un'estensione della vostra interazione con il mondo digitale. Con una varietà di design, dalle forme ergonomiche pensate per ridurre la fatica a quelle stilistiche e moderne, c'è un mouse wireless adatto a ogni tipo di utente. Alcuni modelli sono progettati specificamente per i gamer, con caratteristiche come tempi di risposta rapidi e personalizzazione avanzata, mentre altri si concentrano sulla durabilità della batteria e sulla comodità, ideali per lunghe sessioni di lavoro.

In questa guida, vi accompagneremo attraverso le varie opzioni, con un occhio di riguardo per le esigenze di ogni utente, per aiutarvi a scegliere il mouse wireless che si adatta meglio alle vostre abitudini e necessità. Che voi stiate cercando un mouse per il gaming, per l'ufficio, o semplicemente un'opzione affidabile ed economica, abbiamo raccolto informazioni e consigli per guidarti nella scelta del miglior mouse wireless per voi.

Come scegliere un mouse wireless

Quando si tratta di scegliere un mouse wireless, è importante considerare una serie di fattori per assicurarsi che il dispositivo scelto sia adatto alle proprie esigenze. Ecco alcune delle domande più frequenti a cui rispondere:

Quanto costa un mouse wireless?

Stabilire un budget rappresenta la base del processo che conduce all'acquisto di un mouse. Il mercato dei mouse wireless è infatti vasto e variegato, spaziando da modelli estremamente economici a varianti di fascia alta con un costo nettamente superiore. Avere chiarezza sul budget a disposizione è fondamentale per navigare con saggezza in questo ampio mercato, concentrando l'attenzione sui prodotti che rientrano nelle proprie possibilità economiche.

In linea di massima, i mouse wireless possono oscillare in prezzo da circa 30 a 150 euro, a seconda delle funzionalità offerte. Quando ci si appresta a definire un budget per l'acquisto di un mouse gaming economico, è essenziale identificare quelle che sono le caratteristiche imprescindibili che si desidera avere. Un'ulteriore strategia utile è quella di confrontare i prezzi su diverse piattaforme di vendita online e nei negozi fisici, in modo da acquisire una comprensione chiara del range di prezzo dei mouse gaming nella fascia economica. Questa analisi permetterà di definire un budget realistico che consenta di ottenere un prodotto di buona qualità senza necessariamente spendere una fortuna. Leggere recensioni e controllare le valutazioni dei prodotti può fornire un quadro ancora più dettagliato della qualità e delle prestazioni dei mouse gaming disponibili nel range di prezzo considerato.

Non bisogna trascurare l'opportunità di approfittare di offerte speciali, sconti e promozioni che possono permettere l'acquisto di un mouse gaming di buona qualità a un prezzo ridotto. Inoltre, è importante tenere in considerazione eventuali costi aggiuntivi, come le spese di spedizione, che potrebbero influire sul prezzo finale del mouse.

Quanto deve essere preciso un mouse wireless?

DPI, acronimo di Dots Per Inch, rappresenta una metrica fondamentale nella scelta di un mouse. Questa misura indica il numero di pixel che il cursore del mouse percorre sullo schermo per ogni pollice di movimento sul piano di appoggio. In altre parole, un mouse con un alto DPI avrà una sensibilità elevata, traducendosi in una maggiore velocità del cursore sullo schermo.

L'importanza del DPI emerge con chiarezza quando ci si immerge nell'esperienza di gioco. Una maggiore velocità del cursore, garantita da un alto DPI, può rivelarsi un alleato prezioso in quei giochi dove la rapidità di risposta e la velocità nei movimenti sono tutto. D'altra parte, un DPI più basso è sinonimo di maggiore precisione, un aspetto cruciale in giochi che richiedono un mirino preciso, come nel caso dei giochi di tiro.

Il mondo dei mouse ha visto recentemente l'introduzione di dispositivi con la possibilità di modificare il DPI al volo. Questa funzionalità permette ai giocatori di adattare la sensibilità del mouse alle diverse situazioni di gioco, dimostrandosi particolarmente utile per chi ama cimentarsi in una varietà di generi di giochi.

Cos'è la frequenza di aggiornamento di un mouse wireless?

Il tasso di aggiornamento di un mouse rappresenta una delle variabili tecniche che giocano un ruolo cruciale nell'efficienza e nella reattività del dispositivo. Misurato in Hertz (Hz), il tasso di aggiornamento denota la frequenza con cui il mouse trasmette i dati al computer. In pratica, un tasso di aggiornamento più elevato, come 1000Hz, indica che il mouse può inviare dati al computer 1000 volte al secondo, traducendosi in una risposta quasi istantanea all'azione dell'utente.

Quando si parla di mouse, potrebbe emergere una preoccupazione riguardo alla qualità del tasso di aggiornamento offerto. Tuttavia, l'industria ha fatto passi da gigante, e ora molti mouse a prezzi accessibili offrono tassi di aggiornamento competitivi che erano un tempo riservati a dispositivi di fascia alta. Un alto tasso di aggiornamento non solo migliora la reattività ma può anche fare la differenza in situazioni di gioco cruciali dove una frazione di secondo può determinare la vittoria o la sconfitta. La sensazione di fluidità e immediatezza che un alto tasso di aggiornamento conferisce è insostituibile e contribuisce a un'esperienza di gioco più immersiva e soddisfacente.

La tecnologia avanzata ha permesso la creazione di mouse wireless che non compromettono la performance per il prezzo. Ora è possibile trovare mouse con tassi di aggiornamento di 500 o 1000 Hz anche in una fascia di prezzo più bassa. Questo significa che le persone con un budget limitato non devono più sacrificare la qualità del tasso di aggiornamento per risparmiare denaro. È un vantaggio notevole che rende il gioco ad alto livello accessibile a una gamma più ampia di utenti.

Alcuni potrebbero argomentare che la differenza tra un tasso di aggiornamento di 500 Hz e 1000 Hz potrebbe non essere percettibile per tutti gli utenti; tuttavia, per i giocatori esperti e coloro che giocano a livelli competitivi, questa differenza può essere significativa. Ogni miglioramento nella reattività e nella precisione del mouse è un vantaggio che può contribuire a migliorare le prestazioni in gioco.

Quanto dura la batteria di un mouse wireless?

La durata della batteria di un mouse wireless è un fattore cruciale che varia considerevolmente a seconda del modello e dell'uso che se ne fa. Generalmente, i mouse wireless sono progettati per ottimizzare il consumo energetico, alcuni modelli possono durare mesi con una singola carica o con una coppia di batterie AA/AAA, rendendoli estremamente pratici per l'uso quotidiano. Questa lunga durata è ideale per gli utenti che preferiscono non preoccuparsi di ricaricare frequentemente il dispositivo.

Tuttavia, è importante considerare che la durata della batteria può essere influenzata da diversi fattori. Ad esempio, i mouse wireless ad alta precisione utilizzati per il gaming o per applicazioni professionali come il design grafico tendono a consumare più energia a causa delle loro funzionalità avanzate come sensori di movimento ad alta risoluzione e tassi di polling elevati. In questi casi, la batteria potrebbe esaurirsi più velocemente, richiedendo ricariche più frequenti o la sostituzione delle batterie.

Inoltre, l'uso di funzionalità aggiuntive come l'illuminazione LED (comune nei mouse per gaming) può ulteriormente ridurre la durata della batteria. Alcuni modelli più avanzati sono dotati di stazioni di ricarica o cavi USB che permettono di utilizzare il mouse mentre si ricarica, offrendo una soluzione pratica per gli utenti che non vogliono interrompere il loro lavoro o il loro gioco.

Perché è importante che il mouse abbia un design ergonomico?

L'ergonomia è una componente cruciale nella scelta di un mouse, soprattutto per chi prevede di trascorrere molte ore. Un mouse ergonomico è progettato in modo da adattarsi comodamente alla mano dell'utente, minimizzando lo sforzo necessario per operare il dispositivo e riducendo il rischio di sviluppare affaticamento o disturbi muscolo-scheletrici come il tunnel carpale.

Un mouse ergonomico si distingue per una serie di caratteristiche progettuali che contribuiscono a promuovere una presa naturale e comoda. La forma del mouse dovrebbe consentire una presa rilassata e naturale, con un supporto adeguato per il palmo e le dita. L'obiettivo è permettere un facile accesso ai pulsanti e alla rotellina di scorrimento, senza dover forzare o contorcere il polso o le dita in posizioni scomode. In questo contesto, l'orientamento del mouse, che può essere destro, sinistro o neutro, gioca un ruolo fondamentale, consentendo agli utenti di trovare la configurazione più adatta alle loro esigenze.

Quali sono le dimensioni e il peso consigliato per un mouse wireless?

La scelta delle dimensioni e del peso ideali di un mouse wireless è un processo estremamente individuale che può influenzare notevolmente il comfort e la maneggevolezza durante il suo utilizzo. Questi due aspetti giocano un ruolo cruciale nel determinare quanto sarà naturale e sforzo-free l'interazione con il dispositivo. Quando si esplora l'ambito dei mouse wireless, è importante considerare che un buon equilibrio tra costo, dimensione, peso e performance può significare la differenza tra un acquisto di successo e uno meno soddisfacente.

Le dimensioni del mouse dovrebbero essere scelte in base alla grandezza della mano dell'utente. Un mouse troppo grande o troppo piccolo può causare scomodità e affaticamento durante sessioni prolungate. La misura ideale permetterà una presa confortevole e un facile accesso a tutti i pulsanti senza dover stiracchiare o comprimere le dita in modo innaturale. Per trovare la dimensione giusta, può essere utile misurare la propria mano e confrontare queste misure con le dimensioni del mouse che si intende acquistare.

Il peso del mouse influisce sulla facilità con cui può essere mosso sul tappetino. Alcuni preferiscono un mouse più pesante che offra una sensazione di solidità e controllo, mentre altri potrebbero trovare più agevole un mouse leggero che permetta movimenti rapidi e meno faticosi.  Un altro aspetto da considerare è la distribuzione del peso all'interno del mouse, che dovrebbe essere bilanciata per evitare una sensazione di sbilanciamento durante l'uso.

Perché è meglio avere un mouse wireless personalizzabile?

La personalizzazione è una componente essenziale dell'esperienza di gioco che permette agli utenti di modellare il comportamento del loro mouse in base alle proprie preferenze e necessità. In particolare, la possibilità di regolare il DPI (Dots Per Inch, ovvero punti per pollice) e programmare i pulsanti sono funzionalità molto apprezzate dagli utilizzatori, poiché offrono un alto grado di controllo sul dispositivo.

La regolazione del DPI è fondamentale per controllare la sensibilità e la velocità con cui il cursore si muove sullo schermo. Una maggiore sensibilità del mouse, indicata da un numero più alto di DPI, permette movimenti rapidi e reattivi del cursore, cosa particolarmente utile in giochi che richiedono riflessi veloci e azioni rapide.

È meglio puntare a mouse wireless di marchi noti?

Nel vasto panorama dei dispositivi di gioco, la durata e l'affidabilità di un mouse sono attributi che non dovrebbero essere sottovalutati. Questi aspetti assumono un'importanza ancora maggiore quando si parla di mouse wireless, poiché spesso il prezzo contenuto potrebbe essere associato, a torto o a ragione, a una qualità costruttiva inferiore. Nella pratica, un mouse affidabile e duraturo è quello che resiste all'usura del tempo, continua a funzionare in modo ottimale anche dopo lunghe sessioni di gioco e mantiene una buona precisione e reattività. E' indubbio che una buona reputazione in termini di durata e affidabilità può notevolmente influenzare la decisione di acquisto.

È importante considerare la reputazione del produttore. Marchi noti e affermati tendono ad avere standard qualitativi più elevati anche per i loro prodotti di fascia economica. Un'azienda con una solida reputazione per la costruzione di mouse affidabili e duraturi è più probabile che produca dispositivi che resistono al test del tempo, anche nel segmento economico. La garanzia offerta dal produttore è un altro aspetto da prendere in considerazione. Una garanzia più lunga è spesso indicativa della fiducia del produttore nella durata e nell'affidabilità del suo prodotto. Inoltre, può fornire una certa tranquillità all'acquirente, sapendo che in caso di difetti o problemi, esiste una forma di protezione.

 

1. Logitech MX Master 3S

Immagine di Logitech MX Master 3S

Il migliore per la produttività

Il Logitech MX Master 3S è un mouse ergonomico di alta qualità con design per il comfort del polso, controlli speciali per il pollice, sensore ottico da 8.000 DPI per precisione su diverse superfici, connettività wireless e pulsanti programmabili, rendendolo ideale per uso professionale prolungato.

Il mouse Logitech MX Master 3S è considerato uno dei migliori mouse wireless per la produttività, grazie alle sue caratteristiche avanzate e alla progettazione orientata all'efficienza. Questo dispositivo si distingue per il suo design ergonomico, pensato per adattarsi comodamente alla forma della mano, riducendo la fatica durante l'uso prolungato. Una delle sue caratteristiche più notevoli è la rotellina di scorrimento elettromagnetica MagSpeed, che permette un controllo preciso e quasi silenzioso, rendendolo ideale per lavorare in ambienti tranquilli. La rotella può passare da uno scorrimento preciso a uno superveloce, utile per navigare rapidamente attraverso documenti lunghi o pagine web.

Il MX Master 3S è dotato di diversi pulsanti personalizzabili, tra cui un pulsante per il pollice, che possono essere configurati tramite il software Logitech Options per eseguire una varietà di azioni e scorciatoie, aumentando l'efficienza del workflow. Inoltre, supporta la tecnologia Logitech Flow, che consente di controllare e spostare file tra computer diversi con la massima semplicità, semplificando notevolmente il lavoro multitasking.  La connettività è un altro punto di forza del MX Master 3S. Supporta sia la connessione Bluetooth che quella tramite ricevitore USB Unifying, garantendo una connessione stabile e affidabile. La batteria del mouse è duratura, garantendo fino a 70 giorni di utilizzo con una singola carica, e può essere ricaricata rapidamente tramite il cavo USB-C incluso. 

2. Razer Pro Click Mini

Immagine di Razer Pro Click Mini

Il più compatto

Il Razer Pro Click Mini è un mouse wireless compatto di alta qualità, ideale per l'uso professionale grazie al suo design ergonomico, clic silenziosi, connettività versatile e pulsanti personalizzabili.

Il mouse Razer Pro Click Mini si posiziona come il miglior mouse wireless compatto sul mercato, grazie alla sua combinazione di design minimalista e funzionalità avanzate. Questo mouse è progettato per offrire comfort e praticità, pur mantenendo dimensioni ridotte, rendendolo ideale per gli utenti che necessitano di un dispositivo facilmente trasportabile senza compromettere le prestazioni. Una delle caratteristiche distintive del Pro Click Mini è il suo design elegante e contemporaneo, che si abbina perfettamente a un ambiente di lavoro moderno. Nonostante le sue dimensioni compatte, offre un'ergonomia eccellente, adattandosi comodamente alla mano e riducendo l'affaticamento durante l'uso prolungato.

Il mouse è dotato di tecnologia di clic silenzioso, che riduce significativamente il rumore dei click senza sacrificare la sensazione di risposta tattile. Questo lo rende particolarmente adatto per ambienti di lavoro condivisi o biblioteche, dove il silenzio è apprezzato.
La connettività del Razer Pro Click Mini è versatile, supportando sia la connessione Bluetooth multi-dispositivo che quella tramite il suo ricevitore USB wireless dedicato, permettendo agli utenti di passare facilmente tra diversi dispositivi. Inoltre, il mouse ha una durata della batteria impressionante, che garantisce un utilizzo prolungato senza la necessità di ricariche frequenti.  Altra caratteristica notevole è la presenza di pulsanti programmabili, che possono essere personalizzati per eseguire diverse azioni o scorciatoie, migliorando ulteriormente la produttività dell'utente. Il Razer Pro Click Mini utilizza anche un sensore ottici ad alta precisione, garantendo una tracciabilità precisa e fluida su diverse superfici. 

3. Logitech Signature M650 L

Immagine di Logitech Signature M650 L

Economico per la produttività

Il Logitech Signature M650 L è un mouse wireless economico e ergonomico, ideale per la produttività con la sua rotella di scorrimento smart, personalizzazione dei pulsanti, connettività versatile e lunga durata della batteria.

Il Logitech Signature M650 L si distingue come il miglior mouse wireless economico per la produttività, combinando funzionalità avanzate e un design confortevole a un prezzo accessibile. Questo mouse è progettato per soddisfare le esigenze di utenti che cercano un dispositivo efficiente e affidabile per migliorare la loro produttività quotidiana senza spendere cifre eccessive.  Una delle caratteristiche salienti del Signature M650 L è il suo design ergonomico, pensato appositamente per adattarsi comodamente alla mano sinistra, offrendo un supporto eccezionale e riducendo l'affaticamento durante l'uso prolungato. Questo aspetto lo rende particolarmente adatto per utenti mancini o per chi cerca un'alternativa ergonomica al mouse tradizionale.

Il mouse vanta una rotella di scorrimento smart, che permette un navigazione fluida e precisa attraverso documenti lunghi o pagine web, aumentando l'efficienza del lavoro. Inoltre, è dotato di pulsanti laterali che possono essere personalizzati per eseguire azioni specifiche o scorciatoie, migliorando ulteriormente la produttività. La connettività wireless del Signature M650 L è affidabile e versatile, supportando sia la connessione Bluetooth che tramite ricevitore USB, rendendolo facilmente compatibile con una vasta gamma di dispositivi. Questa flessibilità consente agli utenti di passare senza problemi tra diversi computer o dispositivi mobili. Un altro punto di forza è la durata della batteria. Il mouse è progettato per essere energeticamente efficiente, garantendo un utilizzo prolungato senza la necessità di sostituire frequentemente le batterie.
Il Signature M650 L integra anche la tecnologia di tracciamento di alta precisione di Logitech, assicurando una risposta fluida e accurata su diverse superfici, un fattore importante per un utilizzo senza interruzioni. 

4. Logitech G305 Lightspeed

Immagine di Logitech G305 Lightspeed

Il migliore gaming economico

Un mouse economico ma di alta qualità, con connessione wireless e sensore da 12.000 DPI.

Il Logitech G305 LIGHTSPEED si afferma come il miglior mouse wireless gaming economico, offrendo un eccellente equilibrio tra prestazioni di alto livello e un prezzo accessibile. Questo mouse è progettato per i giocatori che cercano un'esperienza di gioco wireless senza compromessi, senza dover investire eccessivamente. Caratterizzato da un design leggero e compatto, il G305 è ottimizzato per garantire agilità e comfort durante lunghe sessioni di gioco. La sua forma ergonomica lo rende adatto a diverse prese, soddisfacendo un ampio spettro di giocatori.

Una delle sue caratteristiche principali è la tecnologia wireless LIGHTSPEED, che assicura una connessione ultra-veloce e affidabile, con una latenza praticamente nulla. Questo garantisce una risposta immediata ai comandi, cruciale nel gaming competitivo. Il G305 è dotato di un sensore ottico di alta precisione HERO, che offre prestazioni di tracciamento eccellenti e una risposta accurata, essenziale per giochi che richiedono movimenti rapidi e precisi. Inoltre, è possibile regolare la sensibilità (DPI) on-the-fly, permettendo ai giocatori di adattarsi rapidamente a diverse situazioni di gioco.

Nonostante sia un mouse da gioco economico, il G305 non rinuncia alla personalizzazione: i suoi pulsanti sono programmabili tramite il software Logitech G HUB, permettendo di configurare comandi e macro personalizzate per ottimizzare l'esperienza di gioco.
La durata della batteria è un altro punto di forza, con il G305 che offre fino a 250 ore di gioco continuo con una singola batteria AA, riducendo la necessità di ricariche frequenti e mantenendo il mouse leggero.

5. Razer DeathAdder V3 Pro

Immagine di Razer DeathAdder V3 Pro

Il migliore per il gaming

Il Razer DeathAdder V3 Pro è il miglior mouse gaming wireless grazie al suo design ergonomico, al sensore ottico avanzato, alla connessione ultra-veloce e alla lunga durata della batteria, garantendo prestazioni eccezionali per i giocatori.

Il Razer DeathAdder V3 Pro si afferma come il miglior mouse gaming wireless sul mercato, grazie alla sua combinazione unica di prestazioni eccezionali, design ergonomico e tecnologie all'avanguardia. Questo mouse è progettato per i giocatori che cercano il massimo in termini di velocità, precisione e comfort durante le lunghe sessioni di gioco.  Una delle caratteristiche principali del DeathAdder V3 Pro è il suo design leggero e aerodinamico, che riduce l'affaticamento della mano e migliora la maneggevolezza, consentendo movimenti rapidi e precisi. La forma ergonomica è stata perfezionata nel corso degli anni per adattarsi perfettamente alla mano, offrendo un comfort superiore.

Il mouse è equipaggiato con il sensore ottico Razer Focus Pro 30K, uno dei più avanzati sul mercato, che garantisce una tracciabilità estremamente precisa e una risposta senza ritardi, essenziale per il gaming ad alto livello. La tecnologia wireless Razer HyperSpeed assicura una connessione ultra-veloce e stabile, riducendo al minimo la latenza e garantendo una esperienza di gioco fluida e reattiva.
Il DeathAdder V3 Pro dispone anche di pulsanti ottici Razer, che forniscono clic più rapidi e una durata maggiore rispetto ai pulsanti meccanici tradizionali, offrendo un vantaggio competitivo durante il gioco. Inoltre, il mouse è dotato di pulsanti programmabili che consentono una personalizzazione completa per adattarsi alle preferenze di ogni giocatore. La durata della batteria è un altro punto di forza, con il DeathAdder V3 Pro che offre diverse ore di gioco continuo con una singola carica, riducendo la necessità di ricariche frequenti.