Schede Grafiche

RTX 3080 Ti, svelata la data di presentazione

Se avete seguito il coverage della GTC 2021, ricordete come il CEO di Nvidia Jensen Huang avesse già svelato la roadmap per il 2021. Una roadmap che l’azienda desidera rispettare pedissequamente, per cui sta già cominciando a muoversi pur sapendo che nel corso del 2021 molti utenti potrebbe incontrare difficoltà nell’acquisto di una nuova GPU. Perciò Nvidia sta anche provvedendo a introdurre nelle prossime GPU Ampere dei sistemi che ostacolino i miner. A questi elementi si aggiungeono i rumor, riportati da WCCFTech, ITHome e da ExpReview, secondo cui l’annuncio della nuova GeForce RTX 3080 Ti avverrà entro la metà di maggio.

Nvidia sarebbe in procinto di presentare la nuova GeForce RTX 3080 Ti entro la metà del prossimo mese, per la precisione martedì 18 maggio. Il lancio al dettaglio sarebbe invece pianificato per il successivo mercoledì 26 maggio. Secondo il rumor la GPU sarà presentata con le specifiche, i prezzi e alcuni dati in merito alle prestazioni. Le recensioni di blogger, influencer e siti d’informazione avrebbero un embargo fino al 25 maggio, giorno prima del lancio ufficiale. Il rumor non anticipa quando e se Nvidia aprirà i pre-ordini ma, tenendo conto della linea tenuta nel corso dei lancio della GeForce RTX serie 30, ipotizziamo che l’azienda non concederà questa possibilità durante la presentazione.

Non è il primo rumor riportato da ExpReview inerente le nuove GPU Nvidia: il sito di hi-tech cinese aveva già presentato un’altra voce di corridoio. La voce affermava che non solo la GeForce RTX 3080 Ti dovrebbe essere messa in vendita dal 26 maggio, ma che Nvidia sia in procinto di lanciare anche la GeForce RTX 3070 Ti. La scheda grafica dovrebbe sarà presentata e resa disponibile nei negozi nello stesso giorno, all’inizio di giugno. Secondo questa voce, infine, la GeForce RTX 3080 Ti e la GeForce RTX 3070 Ti sfiderebbero – per prestazioni e specifiche – le GPU Amd Radeon RX 6900 XT e Radeon RX 6800.

Tornando al primo rumor, si congetturano anche le specifiche della nuova GPU Nvidia. La GeForce RTX 3080 Ti 12 GB FE (Founders Edition) dovrebbe adottare lo stesso design PCB delle altre GPU della GeForce RTX serie 30, denominato in questo caso PG132-SKU18. Il core grafico adottato sarebbe il GA102-225-KD-A1, una nuova versione della GPU che ora dovrebbe essere dotata di 10240 core CUDA, distribuiti in 80 unità SM. La GPU avrebbe una velocità di clock di 1365 MHz base e 1665 MHz boost, mentre la versione “finale” della NVIDIA GeForce RTX 3080 Ti, invece, dovrebbe montare la nuova GPU GA102-202 o GA102-302. Le piccole limitazioni del modello FE e l’implementazione del GA102-202 o GA102-302 dovrebbero in ogni caso impedire o limitare fortemente il mining.

Per quanto riguarda la memoria, la GeForce RTX 3080 Ti dovrebbe essere dotata di 12 GB GDDR6X. La velocità di tali memorie dovrebbe essere di 19 Gbps, come per la GeForce RTX 3080 e poco al di sotto dei 19,5 Gbps della GeForce RTX 3090. Poiché dovrebbe utilizzare 12 GB di memoria, la nuova GPU Nvidia dovrebbe adottare un’interfaccia bus a 384 bit, per una larghezza di banda totale di 912 GB/s. L’ampiezza di banda dovrebbe compensare la riduzione di 8 GB di VRAM rispetto ad altre specifiche ipotetiche. Il TGP per la scheda dovrebbe essere lo stesso della RTX 3080 a 320 Watt. Una scelta resa obbligatoria dai core extra, per cui è possibile che Nvidia si stia concentrando sull’ottimizzazione dei clock.

Infine, il rumor si spinge ad azzardare il MSRP della nuova scheda video. Secondo ExpReview la Nvidia GeForce RTX 3080 Ti dovrebbe avere un costo consigliato di circa 999 dollari. ITHome, invece, riporta il prezzo di 7999 Yuan – pari a circa 1200 dollari USA. Vi sembrano cifre eccessive, oppure pensate che la nuova GPU Nvidia non faccia per voi? In tal caso vi suggeriamo di dare uno sguardo alla nostra guida alle migliori schede grafiche, per trovare suggerimenti adatti a ogni esigenza (e tasca).

Anche se la carenza di semiconduttori continua, ti suggeriamo sempre di tenere d’occhio Amazon per “beccare” i rifornimenti delle GeForce RTX serie 30.