Schede Grafiche

Nvidia RTX 3090, il nuovo modello di punta potrebbe avere dimensioni generose

L’utente Twitter @GarnetSunset ha pubblicato un paio di foto che ritraggono una presunta scheda grafica Nvidia GeForce RTX 3090, conosciuta anche come RTX 3080 Ti secondo alcuni rumor apparsi diverso tempo fa, e la confrontano con il modello di punta della precedente generazione di GPU della casa californiana, la GeForce RTX 2080 Ti.

Come potete vedere, le dimensioni della nuova top di gamma appaiono piuttosto generose. Infatti, oltre ad occupare ben tre slot di espansione (rispetto ai due precedenti), la scheda è molto più lunga e più larga. Il design sembra confermare quello trapelato lo scorso giugno, quindi con due ventole montate sui lati opposti del dispositivo, ma, a differenza di quello apparso un paio di mesi fa, questa volta la colorazione è completamente nera.

Stando al leaker, la scheda grafica dovrebbe essere venduta al prezzo di 1.400$, anche se, ovviamente, questa informazione va presa con le pinze. Sebbene le specifiche tecniche al momento rimangano un mistero, stando alle ultime fughe di notizie, la GPU GA102 dovrebbe essere equipaggiata con 5.248 CUDA core ed accompagnata da 24GB di memoria GDDR6X.

Per il momento non ci resta che rimanere in attesa della presentazione ufficiale Nvidia, prevista per il prossimo 1° settembre alle ore 18 italiane, a cui parteciperà il CEO della compagnia, il noto Jensen Huang. Durante la trasmissione, Huang metterà in evidenza le ultime innovazioni dell’azienda nel campo dei giochi e della grafica ed è quindi quasi certo che si concentrerà sulle nuove GPU Ampere pensate per i videogiocatori.

Stamattina vi abbiamo inoltre parlato della commercializzazione di un nuovo connettore a 12 pin, presente negli alimentatori modulari Seasonic, creato appositamente per fornire energia alle future schede grafiche della serie Ampere di Nvidia.

Infine, la compagnia sembra andare piuttosto bene dal punto di vista finanziario, tanto che, in occasione della pubblicazione dei rapporti sugli utili relativi al secondo trimestre di quest’anno, è stato comunicato che sono state registrate entrate record e, per la prima volta nella storia della compagnia, i guadagni provenienti dai data center hanno superato quelli della divisione gaming.

Avete bisogno di un lettore multimediale piccolo, versatile e potente per il vostro salotto? Nvidia Shield TV, equipaggiata con il sistema operativo Android TV, è acquistabile su Amazon!