Schede Grafiche

Nvidia, entrate record nel secondo trimestre ma la divisione gaming non è più al primo posto

Nvidia ha diffuso i rapporti sugli utili del secondo trimestre di quest’anno, i quali segnano l’inizio di una nuova era. Infatti, per la prima volta nella storia della compagnia i guadagni provenienti dai data center hanno superato quelli della divisione gaming.

Nvidia Jensen Huang

Entrando più nel dettaglio, gli introiti dei data center hanno raggiunto 1,75 miliardi di dollari, che rappresenta una crescita del 54% rispetto al primo trimestre e ben del 167% nei confronti dello scorso anno. Ovviamente, è importante notare che ciò è in gran parte dovuto all’acquisizione di Mellanox, in quanto senza questo fattore la sezione GeForce rappresenterebbe ancora la maggior parte dei guadagni della compagnia.

Nel comunicato stampa diffuso da Nvidia si legge:

La nostra nuova architettura GPU Ampere è ormai pronta per essere lanciata, mentre i principali fornitori di servizi cloud e produttori di server al mondo si stanno organizzando rapidamente per offrire il computing accelerato Nvidia. Mellanox è cresciuta notevolmente, spinta dalla necessità di alta velocità di networking nei data center cloud per i servizi di intelligenza artificiale scalabili. Inoltre, la partnership di Mercedes-Benz con Nvidia per equipaggiare la sua flotta di auto di lusso di nuova generazione con software AI ed integrazione cloud è davvero rivoluzionaria.

Tuttavia, anche la divisione giochi non è certamente rimasta a guardare. Ha guadagnato 1,65 miliardi di dollari nel secondo trimestre, ottenendo una crescita del 24% rispetto al primo trimestre e del 26% se consideriamo l’anno precedente, dimostrando che, nonostante la pandemia, l’attività di Nvidia è più forte che mai. A questi due segmenti seguono la professional visualization e l’automotive, che hanno guadagnato rispettivamente 203 milioni e 111 milioni di dollari.

Ricordiamo che recentemente il servizio per il gioco in streaming Nvidia GeForce Now è approdato ufficialmente sui Chromebook e sugli altri dispositivi dotati di sistema operativo Chrome OS di Google grazie al lancio della versione web. Grazie a questa nuova possibilità, tutti i vostri titoli più amati saranno accessibili e giocabili da ovunque sia disponibile una connessione a internet sufficientemente veloce senza avere la necessità di possedere PC da gaming sempre a portata di mano.

Avete bisogno di un lettore multimediale piccolo, versatile e potente per il vostro salotto? Nvidia Shield TV, equipaggiata con il sistema operativo Android TV, è acquistabile su Amazon!