Accessori PC e Gaming

USB, i produttori faticano a soddisfare la domanda per i notebook

Sempre più dispositivi al giorno d’oggi fanno affidamento all’interfaccia USB, che è stata aggiornata nel corso del tempo per offrire velocità ed affidabilità sempre maggiori. Stando ad un rapporto di Digitimes, in particolar modo quest’anno, anche a causa del numero crescente di persone che studiano e lavorano da casa dovuto alla pandemia del nuovo Coronavirus COVID-19, i produttori di circuiti integrati taiwanesi hanno riscontrato un aumento consistente della domanda di chip USB.

Infatti, nel mondo molte scuole hanno scelto di utilizzare lezioni virtuali e di conseguenza sono stati richiesti laptop e tablet aggiuntivi per supportare questa nuova metodologia di insegnamento. Già diversi giorni fa, stando da un articolo pubblicato da AP News, diversi produttori come Dell, HP e Lenovo hanno riferito di star terminando le scorte di notebook e, conseguentemente, hanno cercato di aumentare i volumi di produzione per soddisfare la nuova domanda. Questa situazione ha portato le compagnie ad aspettarsi un aumento delle vendite pari al 30% in questo trimestre.

Secondo Digitimes, alcune di queste aziende hanno utilizzato l’inventario esistente per soddisfare la domanda di nuovi laptop, mentre ora stanno cercando fornitori per i componenti aggiuntivi. Come per qualsiasi catena di approvvigionamento, tuttavia, i tempi di attesa per i nuovi ordini possono estendersi anche a diversi mesi.

Tuttavia, non solo i chip USB hanno visto un incremento sostanziale della domanda, ma lo stesso è avvenuto anche per altri dispositivi, come auricolari wireless e webcam, utilizzati per le riunioni virtuali. I produttori hanno anche segnalato un aumento della richiesta di adattatori da USB-C a USB standard.

Un paio di settimane fa vi abbiamo parlato anche delle prime specifiche definite da Intel per i propri controller host USB4. Tra le caratteristiche più interessanti riguardanti questi controller, troviamo il supporto al nuovo standard USB4, ancora non arrivato sul mercato, allo standard attuale USB 3.2 e alla specifica Power Delivery 3.0, per una ricarica rapida ed efficiente dei dispositivi compatibili.

State cercando un buon hub USB-C 7 in 1 in grado di estendere il numero di porte disponibili sul vostro portatile, oltre ad aggiungere un’uscita video HDMI e un lettore di schede SD? Su Amazon trovate il Plugable Hub USB-C multi porta ad un prezzo interessante.