Offerta

Lavatrici | Le migliori del 2021

Uno degli elettrodomestici su cui spesso non si riversano le dovute attenzioni è la lavatrice, con un’acquisto che molto spesso è dettato dall’urgenza e dalla voglia di accaparrarsi il modello più economico presente sul mercato. Talvolta agire in questa maniera potrebbe risultare poco produttivo perché si potrebbero tralasciare fattori importanti che nell’immediato possono portare a migliorarne l’utilizzo, ed ecco perché oggi vogliamo proporvi quelli che reputiamo essere le migliori lavatrici che attualmente si possono trovare nel mercato.

Poiché non è un’acquisto che si effettua una volta al mese, bisogna riflettere attentamente prima di trovare il dispositivo perfetto, riflettendo che nella migliore delle ipotesi, passerà con noi alcuni anni prima di venire sostituito, quindi è importante pensare alla sua qualità di lavaggio o alla sua praticità nell’aprire l’oblò, nell’eventuale aggiunta di panni durante il lavaggio e per non parlare poi di quello che per molti è l’importantissimo fattore economico. In questa selezione abbiamo tenuto conto di tutti questi fattori ed anche di più, selezionandovi quelle che reputiamo esser i migliori modelli acquistabili online, trattando ovviamente sia soluzioni più economiche (con meno funzionalità) ed anche quelle che vengono reputate le top di gamma del settore.

Prima di lasciarvi alla nostra selezione vi ricordiamo di tenere in considerazione le caratteristiche fondamentali per l’acquisto di una lavatrice (che troverete alla fine di questa pagina) e di basare la vostra scelta su quello che sarà l’utilizzo che ne farete nella quotidianità, per evitare di trovarvi in casa un prodotto in grado di non soddisfare le vostre esigenze. Preparatevi allora a farvi consigliare da nostra selezione delle migliori lavatrici disponibili sul mercato. Insomma siete pronti per lo shopping? Si comincia!

Le migliori lavatrici da acquistare

lavatrice

Lavatrice AEG Serie 7000

AEG Serie 700
Questa ottima lavatrice intelligente è in grado di ottimizzare ogni ciclo di lavaggio, abbassando i consumi grazie all’impiego del motore ottimizzato per la migliore efficienza. Dotata di un cestello da 8 kg, in grado di arrivare fino a 1.400 giri al minuto, questa lavatrice arriva alla classe energetica A+++ e come se non bastasse risulta molto silenziosa, mantenendosi a 51dB durante le fasi di lavaggio e sui 75dB in modalità centrifuga. Inoltre è dotata di alcune feature che le permettono di funzionare meglio rispetto ai modelli precedenti, come il sistema Pro Steam che rinfresca i panni a fine lavaggio con un getto di vapore riducendo le pieghe, oppure il ProSense che, in base alla mole di capi presenti nel cesto, regola autonomamente i consumo.

» Clicca qui per acquistare AEG Serie 7000


Bosch Serie 6

bosh serie 6
Nonostante le dimensioni contenute, appena 59.8 x 59 x 84.8 cm, la lavatrice Serie 6 di Bosch riesce ad avere un ampio cestello da 9 kg in grado di arrivare fino a 1200 giri al minuto, ma soprattuto è dotata di un particolare design nelle pareti laterali che conferisce più stabilità e meno vibrazioni sia durante i lavaggi normali che in fase di centrifuga. Bosch Serie 6 rispetta appieno i canoni della tecnologia ActiveWater che permette di ottenere risultati perfetti utilizzando la giusta quantità d’acqua, e presenta anche alcune modalità che permettono di ridurre i tempi di lavaggio anche del 65%, ossia la modalità VarioPerfect. Vi segnaliamo poi in particolare la presenza di un programma di lavaggio, Allergy Plus, che vi permetterà di pulire ed igienizzare completamente i vostri capi da tutte le sostanze nocive per voi.

» Clicca qui per acquistare Bosch Serie 6


Samsung WW70TA026AE

Samsung lavatrice
Rapida, efficace e dalle dimensioni ridotte, questa lavatrice è la soluzione perfetta per chi cerca il massimo delle prestazioni senza salire troppo di prezzo. Il suo cestello permette al detergente di penetrare facilmente nei tessuti e rimuovere senza problemi lo sporco proteggendo i colori, il tutto mantenendo sempre rumori e consumi contenuti. Le ottime prestazioni del motore Digital Inverter sono possibili grazie all’impiego di magneti solid che, a differenza delle consuete spazzole, permettono sia di consumare meno energia che di ottenere ottimi risultati nel minor tempo possibile. Infine è presente una Eco Pulizia del cestello, che vi permetterà di rimuovere il 99,9% di batteri dal cestello e dalla guarnizione in gomma dell’oblò, per mantenere sempre la lavatrice in modo ottimale.

» Clicca qui per acquistare la Samsung WW70TA026AE


LG Smart AI DD

LG Smart ai dd
Se cercate una lavatrice che vi permetta il maggior numero di combinazioni possibili di lavaggio, la LG Smart AI DD è quella che fa al caso vostro. Con oltre 20.000 possibilità con cui lavare il proprio bucato questa lavatrice è fatta per chi ha esigenze particolari. Il cestello da 9 kg collegato direttamente al motore Inverter Direct Drive, aiuta a ridurre rumorosità e vibrazioni. L’intelligenza artificiale permette di scegliere la modalità di lavaggio perfetta in base al bucato, partendo da tipologia di tessuti e permettendo addirittura la scelta dei movimenti da effettuare, attraverso un grande e chiaro display con tutte le informazioni disponibili. La lavatrice LG Smart Ai DD è compatibile con la tecnologia SmarThinQ, e quindi basta un semplice collegamento Wi-Fi per connetterlo con gli altri dispositivi smart della casa, e ricevere comandi tramite assistente vocale.

»  Clicca qui per acquistare LG Smart AI DD


Candy Smart CS4

candy cs4
Non potevamo lasciare fuori da questa lista Candy, il brand italiano che con i suoi prodotti è riuscito a semplificare la vita di molti, ed abbiamo scelto il modello CS4 per rappresentarlo al meglio. Questa lavatrice ha un sistema di programmi che combinano rapidità e risparmio senza rinunciare all’efficacia di lavaggio, con cicli in grado di dedicare fino a 59 minuti per lavare i panni. Molto comoda la funzione “partenza differita” con cui è possibile impostare l’inizio del programma fino ad un massimo di 24h. Inoltre è possibile connettere la lavatrice attraverso la tecnologia di connettività di prossimità Smart Touch, che vi permetterà di arricchire con nuove funzioni aggiuntive il sistema della Candy Smart CS4, ed arrivare persino a fornire supporto nella risoluzione dei problemi direttamente dallo smartphone.

» Clicca qui per acquistare Candy Smart CS4


Hoover HL 1492D3-01

Hoover HL 1492D3-01
La lavatrice Hoover HL 1492D3 è un modello di fascia medio bassa per quanto riguarda i modelli realizzati dal brand, ma che riesce in questa lavatrice a condensare tutte le funzioni utili per un ottimo lavaggio. Dotata di un cestello capace di contenere fino a 9kg di bucato, questa lavatrice è in grado di mantenersi sempre aggiornata, di ampliare le funzioni di lavaggio, oltre che ricevere continui aggiornamenti sullo stato dei programmi in esecuzione attraverso il collegamento con l’app Hoover Wizard. Inoltre, grazie al supporto di una particolare IA è in grado di selezionare il miglior programma da applicare in base al proprio bucato, mantenendo sempre prestazioni e consumi ottimali.

» Clicca qui per acquistare Hoover HL 1492D3-01


Hisense WFGE8014V

Hisense WFGE8014V
Concludiamo la selezione di lavatrici con quello che è il modello che ci sentiamo di considerare come il più compatto e pratico, infatti questa lavatrice è dotata di uno sportello in grado di aprirsi di ben 180° e facilitare le operazioni di carico, con ben 34cm di diametro per accedere al cestello da 8kg di carico. Cestello che è dotato di trascinatori dalla forma modificata che massimizzano le performance del lavaggio, riducendo anche il numero di fori presenti all’interno, così da creare un vero flusso sui panni ed ottimizzare i risultati di lavaggio, oltre che ridurre i consumi di detersivo. Inoltre è presente un ampio display touch a LED che permette di accedere a tutte le impostazioni in modo chiaro. Ottima la funzione di SterilTube, che permette al cestello di sterilizzarsi rimuovendo germi e batteri.

» Clicca qui per acquistare Hisense WFGE8014V


Come scegliere la lavatrice

Per effettuare nel migliore dei modi l’acquisto di una lavatrice bisogna esser in grado di riconoscere quale, delle principali caratteristiche disponibili, è quella che viene considerata più importante, e quindi in grado di influire sull’acquisto. Ovviamente si tratta sempre di caratteristiche che si differenziano a volte di poco da un modello all’altro, ma così accade anche alle proprie esigenze, che includono anche il valore economico, perché come spesso accade per avere il prodotto top di gamma è necessario arrivare a cifre importanti.

Le Dimensioni

Potrebbe sembrare banale ma le dimensioni sono uno dei fattori più importanti per la scelta di un elettrodomestico del genere, poiché non sempre si dispone di una stanza dedicata come lavanderia e quindi bisogna posizionare la lavatrice in altri ambienti. Di norma le lavatrici variano le loro dimensioni in base all’ampiezza del cestello di carico che comporta un aumento delle dimensioni generali, ma molto spesso dipende anche dalla tipologia di apertura se è frontale (la più diffusa) oppure dall’alto, in grado di ridurre notevolmente gli spazi.

Capacità di Carico

Come anticipato prima questo fattore determina anche in parte le dimensioni. Di norma le più piccole lavatrici partono da un cestello di appena 3,5kg ma si tratta di soluzioni pensate a chi vive da solo o con una mole di panni sporchi molto inferiore a quella che può generare una famiglia da 4 persone, che necessiterà almeno delle versioni da 9kg. Esistono poi modelli in grado di arrivare a superare i 15kg di carico, ma sono opzioni che per dimensioni e costi si trovano in posti non proprio ordinari come magari lavanderie professionali o comunità.

La classe energetica

Ovviamente questa è tra le caratteristiche più importanti, infatti non sempre risparmiare sull’acquisto iniziale vuol dire fare un affare, soprattutto all’arrivo delle prime bollette. Quindi prestate sempre attenzione di scegliere prodotti che siano intorno o per lo meno alla classe energetica A+++ perché sono ottimizzate per ridurre i consumi energitici al minimo. Il nostro consiglio è quindi quello di verificare sempre la Classe ricordando che si muove in una scala dove A+++ è il massimo mentre G è il minimo, sconsigliata se si acquistano prodotti nuovi.

Sicurezza

Altro punto fondamentale nella scelta di una lavatrice è la cura nella sicurezza, tanto per i più piccini quanto per gli adulti. Il blocco del cestello è una funzione ormai presente quasi in ogni dispositivo, ma in commercio rimangono alcuni modelli che non sono dotate neanche di sistemi anti-apertura per le situazioni in cui sono spente, e ci sentiamo di sconsigliarvi caldamente quei modelli.

Rumore

Di certo abbiamo tutti il ricordo della lavatrice di nonna o della mamma che nel momento della centrifuga faceva un frastuono incredibile, arrivando per colpa delle vibrazioni, a non poter essere in grado di avere nulla poggiato sopra. Dimenticate questi brutti pensieri, oggi le lavatrici sono migliorate enormemente sotto questo aspetto, certo un minimo di rumore viene generato, ma grazie all’utilizzo di speciali tecnologie interne le vibrazioni sono state notevolmente ridotte. Esistono infatti modelli che sono in grado di arrivare ad appena 70dB in fase di centrifuga, quindi vi consigliamo di prendere in considerazione questo fattore al momento dell’acquisto.

Giri al minuto

Centrifuga, quella funzione necessaria ad ogni lavaggio e che comporta le maggiori problematiche nella scelta. Ovviamente per calcolare l’efficacia di un ciclo oltre alla potenza del motore è necessario conoscere la velocità massima che il dispositivo è in grado di raggiungere, che viene appunto espressa in giri al minuto. Questo valore più è alto migliori saranno i risultati ottenuti in quanto a qualità di asciugatura del bucato, ma comporta anche un possibile aumento del rumore. In alcuni modelli è possibile impostare un numero massimo di giri al minuto da effettuare durante la centrifuga, ma il minimo che ci sentiamo di consigliarvi è di almeno 800 g/m.

Programmi

Concludiamo questa piccola guida sui fattori essenziali per l’acquisto di una lavatrice con i programmi. Ingenuamente si potrebbe pensare che ne servono un numero limitato per poter effettuare le normali fasi di lavaggio, ed invece non è proprio così. Molte lavatrici includono nella loro programmazione molti cicli per tessuti speciali, per determinate tipologie di capi e molti che invece si differenziano per il tempo necessario a terminarli. Con l’arrivo delle innovative tecnologie Smart, e delle lavatrici digitali è stato poi possibile iniziare a programmare le varie tipologie di lavaggio attraverso lo smartphone, così da non avere più una sfilza di programmi che non vengono utilizzati.