Android

Bioshock rimosso dall’App Store, tanti dubbi e mancato rimborso?

Non è la prima volta che accade, e la situazione inizia a sfuggire di mano, lasciando tanti dubbi sul futuro e la serietà dei videogiochi mobile per Android ed iOS. Dopo la strana mossa di Electronic Arts che ha eliminato ben 12 videogiochi dall'App Store senza alcun preavviso, questa volta è il turno di 2K che ha eliminato Bioshock dello store di Apple, titolo di punta della software house sbarcato nel settore mobile nell'estate dello scorso anno.

Il gioco sbalordì tutti fin da subito grazie alla sua ottima qualità tecnica, di fatto i giocatori mobile si sono ritrovati difronte ad un ottimo porting di un videogioco per console. Durante l'estate del 2015 però, l'aggiornamento ad iOS 8.4 ha reso il gioco non funzionante, 2K modificò la descrizione di BioShock sull'App Store per avvisare gli utenti del problema.

Bioshock iOS

Questa contromisura non è bastata e poco dopo la software house ha preso la decisione di rimuoverlo dallo store, in modo tale che nessun altro utente lo potesse acquistare. Tuttavia, il gioco è rimasto disponibile al download per tutti coloro che lo avevano già acquistato, almeno fino a ieri, quando 2K ha tolto anche questa possibilità.

Questa strana decisione di 2K ha lasciato l'amaro in bocca ed un'orda di videogiocatori inferociti ha contattato il supporto tecnico in cerca di risposte, ed un fortunato utente sul forum di Toucharcade ne ha ricevuta una di quelle che rispondono a poco o nulla.
Rimanendo sempre sullo stile vago che solitamente utilizzano gli operatori dei vari supporti tecnici, che di fatto parlano a nome della compagnia, le dichiarazioni sono state che la rimozione del gioco è stata una scelta di 2K e che Bioshock per il momento non sarà più supportato.

Insomma, una vera e propria risposta dagli sviluppatori non c'è stata, il motivo per cui hanno deciso di rimuovere il gioco dall'App Store al posto di renderlo compatibile con la nuova versione di iOS rimane un mistero. L'unica certezza è che per il momento i videogiocatori hanno acquistato una bella manciata di aria fritta perché il gioco non è più scaricabile e soprattutto, non è ben chiaro se Apple sia disposta ad accettare un possibile rimborso.

iPhone 6 64GB Grigio iPhone 6 64GB Grigio
iPhone 6 16GB Argento iPhone 6 16GB Argento
 iPad Mini 16Gb iPad Mini 16Gb