Tom's Hardware Italia
Android

Giochi PlayStation su smartphone, Sony segue Nintendo

Sony Computer Entertainment dal 1 aprile cambierà nome in Sony Interactive Entertainment e darà vita alla nuova azienda ForwardWorks per occupare il mercato mobile.

ForwardWorks è la nuova divisione di Sony che si occuperà della produzione di applicazioni per iOS e Android. Nello specifico il suo compito sarà quello di realizzare videogiochi basati su personaggi e proprietà intellettuali PlayStation con riferimento al mercato giapponese e asiatico.

Non è la prima volta che Sony tenta di avvicinarsi al mercato mobile. Nel 2012 il punto di contatto c'è stato con la piattaforma PlayStation Mobile che permetteva il download su alcuni dispositivi Android certificati – oltre a PS Vita e PS TV – di giochi e contenuti creati anche grazie al programma PSM Developer.

iPhone 6s sony characters

Il servizio è stato chiuso lo scorso anno, ma il nuovo progetto portato avanti da FordwardWorks sembra essere più in linea con le tendenze attuali oltre che dotato, sulla carta, di maggior solidità grazie allo sfruttamento di giochi e marchi noti. 

Dopo Nintendo, che ha da poco pubblicato Miitomo in Giappone riscuotendo un grande successo, è il turno di Sony nel tentativo di conquistare una fetta consistente di mercato a lungo ignorata dai produttori console. 

Al momento non sono stati annunciati titoli in lavorazione, e non si sa nemmeno se le applicazioni arriveranno anche dalle nostre parti, infatti per ora l'annuncio resta una prerogativa del mercato asiatico. Cosa ne pensate di questa scelta? Vi piacerebbe vedere giochi PlayStation creati appositamente per smartphone e tablet?