Android

Google Pixel 5 non ha più segreti: conquisterà gli utenti?

Google non sembrerebbe essere assolutamente intenzionata a rallentare: durante il 2020 arriveranno probabilmente almeno altri due smartphone. Solo poche settimane fa, il colosso dell’informatica ha presentato Pixel 4a (qui la recensione), un ottimo device di fascia media. Durante le prossime settimane, il catalogo sarà arricchito con Pixel 4a 5G e Pixel 5.

Se ne parla già da tempo, ma oggi sono arrivate ulteriori informazioni che rivelano quasi tutte le caratteristiche. Prima di tutto, è stato rivelato che i display dei prossimi smartphone saranno più grandi rispetto a quello di Google Pixel 4a. In particolare, la variante 5G di Pixel 4a presenterà un pannello da 6,2 pollici; mentre Pixel 5 avrà uno schermo OLED con diagonale da 6 pollici, frequenza di aggiornamento a 90 Hz e delle cornici più sottili rispetto ai precedenti smartphone.

Pixel 5 avrà due sensori fotografici posteriori: standard e ultra-wide (quest’ultimo andrà a sostituire il sensore teleobiettivo presente in Pixel 4, disponibile su Amazon). Altra novità riguarda la batteria, che dovrebbe essere nettamente più capiente rispetto a quella del precedente modello e sarà compatibile con la ricarica wireless Qi da 15 W. Il nuovo top di gamma targato Google sarà equipaggiato con il SoC Qualcomm Snapdragon 765G, accompagnato da 8 GB di RAM e 128 GB di memoria interna.

I dispositivi potrebbero essere svelati già a settembre. Google Pixel 4a 5G costerà negli Stati Uniti d’America 499 dollari, mentre il prezzo di Google Pixel 5 è ancora sconosciuto.

Gli apprezzati Samsung Galaxy Buds+, i nuovi auricolari true wireless, sono disponibili all’acquisto su Amazon. Li trovate a questo indirizzo.