Android

Huawei P40, la certificazione TENAA conferma il 5G: la presentazione sembra imminente

Gli smartphone che compongono la serie Huawei P40 hanno ottenuto la certificazione TENAA. Questo ci farebbe intuire che i dispositivi siano oramai prossimi all’uscita. P40 Lite E, il modello meno costoso, è inoltre apparso nel database di Geekbench, insieme alle specifiche tecniche.

Dopo la presentazione di Samsung Galaxy S20, Xiaomi Mi 10 e la diffusione delle possibili specifiche tecniche di OnePlus 8, anche Huawei starebbe cercando di rilasciare i nuovi modelli della serie “P” il prima possibile, in cui potremmo trovare un sensore principale da 52 MP. La certificazione TENAA farebbe intende che la presentazione è oramai imminente.

Purtroppo, nella scheda che accompagna Huawei P40 e P40 Pro non sono stati inseriti molti dettagli in merito alle caratteristiche tecniche. Confermata, comunque, la compatibilità per entrambi i prodotti con la connettività 5G.

Anche Huawei P40 Lite E (ART-L29) è il protagonista di nuove indiscrezioni trapelate online. Il dispositivo, di cui abbiamo parlato pochi giorni fa, sembrerebbe essere un prodotto con un costo contenuto e pensato per il mercato europeo. Il device è recentemente apparso su Geekbench. Nel database, P40 Lite E ha ottenuto 1400 punti in single-core e 5307 in multi-core. Il device, su cui girerà Windows 10, sarà acceso da un processore octa-core HiSilicon (1,71 GHz), accompagnato da 4 GB di RAM.

Non ci resta quindi che attendere ancora un po’, prima di poter scoprire questa nuova serie di smartphone targati Huawei.

Il nuovissimo Huawei P30 Lite New Edition, con 6 GB di RAM e 256 GB di storage interno, è disponibile all’acquisto su Amazon. Lo trovate a questo indirizzo.