Android

Mate 40 Pro: DxOMark lo incorona il migliore cameraphone

C’era grande attesa e finalmente, nella giornata odierna, è arrivato il momento della presentazione di Huawei Mate 40 Pro. Ne abbiamo già parlato approfonditamente nell’articolo dedicato qui.

Oltre al modello “di riferimento” sono stati annunciati Mate 40 e Mate 40 Pro Plus. Quest’ultimo, come per la versione P40 Pro Plus, spinge ancora più su le prestazioni.

Mate 40 Pro

Nel mentre DxOMark non perde tempo, da qualche giorno aveva già disponibile un’unità di Mate 40 Pro per effettuare la sua profonda ed efficace relazione riguardo le prestazioni fotografiche. Risultato? Mate 40 Pro è stato incoronato come il migliore al mondo!

Sono 3 le macro categorie cui la testata ha espresso un voto: Foto, Zoom e Video. Rispettivamente il prodotto totalizza 140 punti, 88 punti e 116 punti. Il risultato complessivo – che non è una media – è di 136 punti che lo rende il dispositivo mobile con la migliore fotocamera al mondo. Dopo di lui c’è P40 Pro con 134 punti, poi arriva iPhone 11 Pro Max con 124 punti e poi Galaxy Note 20 Ultra con 121 punti.

Entrando nel dettaglio, la famosa testata ha rilevato che la fotocamera dispone di un’ampia gamma dinamica anche in presenza di poca luce. Inoltre, nelle medesime condizioni, le foto scattate godono di un’elevata qualità con un rumore davvero contenuto. L’autofocus è veloce ed efficace sia scattando foto che girando video ed è buono il rapporto tra foto prodotta rispetto allo Zoom utilizzato attraverso la lente tele. Ed ancora una efficace e precisa modalità bokeh ed una gamma dinamica ampia quanto serve per realizzare ottimi scatti notturni in modalità Pro.

Gli aspetti negativi, secondo DxOMark, sono da ricercarsi in un campo visivo leggermente più “stretto” sul sensore grandangolare e alcune delle foto scattate con la lente tele – raramente – risultano sfocate e perdono di aliasing.

Infine, la parte video generale è ottima ma ha prodotto una leggera sottoesposizione ed una gamma dinamica limitata nei video frenetici e concitati. Alcune differenze tra frame e nitidezza quando si registra mentre si cammina e in condizioni di luce scarsa. In condizioni di luce sufficiente, i video sono ricchi di dettagli.

Ed ora la palla passa alla valutazione degli iPhone 12 Pro, vedremo quale sarà il cameraphone migliore del 2020.

E’ un ottimo momento per acquistare il Huawei P40 Lite. A poco più di 150 euro nella sua versione 128 GB, lo trovate qui.