Apple

Office per iPad c’è, ora manca solo la cover con tastiera

Office per iPad è finalmente disponibile, dopo una lunghissima attesa, ma quando avremo una cover con tastiera, in stile Surface, per usarlo al meglio? Forse molto presto. È con sospetto tempismo infatti che nelle scorse ore è trapelato un nuovo brevetto di Apple, in cui si può notare una nuova Smart Cover per iPad con tastiera integrata.

Rispetto alla cover destinata ai tablet di Microsoft, la tastiera di Apple è progettata per funzionare con gesture multi-touch, eliminando la necessità di un touchpad. Come mostrano le immagini, tutto sembra ruotare attorno a due elementi, atti a coprire lo schermo quando la cover è chiusa. Una parte aiuta anche a "sostenere" il tablet in configurazione orizzontale, mentre l'alta parte è la tastiera.

Questa parte, nelle idee di Apple, comunica con iPad senza fili. John Elias, ingegnere che ha depositato il brevetto, scrive che la tastiera potrebbe essere una soluzione multi-touch capace di ricevere sia input classici – le battute sulla tastiera – che input touch. A questo scopo la tastiera potrebbe avere un pannello touch trasparente o semitrasparente per eseguire delle gesture con una o più dita.

La tastiera sarà quindi capace di rilevare la posizione delle dita e il tocco, capendo in modo intelligente se l'utente sta eseguendo una gesture oppure se vuole solo scrivere. Nelle varie immagini si vedono comunque diverse idee su come "collegare" la tastiera all'iPad e l'ingegnere paventa anche la possibilità di usarla staccata dal tablet, per consentire un'esperienza più agevole.

Elias parla inoltre a un'implementazione del touch capace di riconoscere input resistitivi, capacitivi, induttivi, acustici, meccanici, chimici e soluzioni elettromagnetiche. Ovviamente nel brevetto non si entra in maggiori dettagli, ma d'altronde stiamo pur sempre parlando di un progetto che potrebbe rimanere solo sulla carta. Di certo all'iPad una cover simile farebbe davvero comodo.