Android

Recensione Nexus 6, test approfonditi e prova d’uso

Pagina 1: Recensione Nexus 6, test approfonditi e prova d’uso

Google Nexus 6

 

Nexus 6 è il primo phablet Google, prodotto da Motorola, dotato di uno schermo da 6 pollici e piattaforma hardware di fascia alta.

nexus6

Attenzione: con questa recensione inauguriamo una serie di nuovi test per gli smartphone top di gamma o in generale per quelli che riteniamo opportuno effettuare degli approfondimenti. Stiamo ancora finalizzando la procedura, come l'aggiunta di un test fotografico a confronto con una reflex (che non troverete in questo articolo) o i benchmark, che sposteremo in un articolo separato che verrà tenuto sempre aggiornato. Siamo aperti a suggerimenti, che potete scrivere nei commenti; se sarà possibile, vi accontenteremo.

Introduzione

Il Nexus 6 è in vendita già da alcuni mesi, anche se ufficialmente in Italia è arrivato verso fine 2014. Ma non è stato un caso, il Nexus 6 rappresenta un cambiamento, lo abbiamo quindi usato per un tempo prolungato e preso come "cavia" per una serie di nuovi test, che vorremmo replicare anche nelle prossime recensioni. Siccome i test che effettuiamo richiedono molto tempo, spesso usciremo con un'anteprima, per poi presentare la recensione completa dopo qualche settimana.

Nexus 6
Google Nexus 6

Poco prima dell'uscita del Nexus 6, tutti si aspettavano un modello dalle dimensioni simili a quelle del Nexus 5, ma più avanzato sotto il profilo tecnico e con un prezzo concorrenziale, per riconfermarsi come uno dei migliori smartphone disponibili. D'altronde così è stato per il Nexus 5, che oltre a essere un buon telefono, rimaneva il punto di riferimento ogni volta che recensivamo un altro modello. Il vantaggio economico che offriva rispetto a molti altri modelli era troppo marcato, al punto tale che tecnologie e caratteristiche aggiuntive non colmavano il divario economico. Oggi non è più così, il mercato degli smartphone da un anno a questa parte è cambiato, molti smartphone sono venduti a prezzi più vicini a quello del Nexus 5 e l'arrivo di nuovi giocatori dall'Asia, o meglio la loro commercializzazione in molti più canali, ha contribuito a rendere l'offerta più varia.

Nexus 6 non sostituisce il Nexus 5, ma si affianca all'offerta, e si propone come un phablet con schermo da 6 pollici (5.96" per essere precisi). Vediamo tutte le caratteristiche tecniche.

Specifiche tecniche

Nexus 6 è un prodotto di fascia alta, in tutte le sue caratteristiche. La piattaforma hardware adottata è un SoC Snapdragon 805, lo stesso che c'è all'interno del Galaxy Note 4 di Samsung, affiancato da 3 GB di memoria LPDDR3. Vi ricordo che si tratta di un modello quad-core, funzionante alla massima velocità di 2.7 GHz. Non sono molti gli smartphone basati su questo SoC, la maggior parte dei modelli oggi in commercio usa il SoC Snapdragon 801, mentri i nuovi top di gamma adotteranno il modello 810, un octa-core a 64 bit.

Ovviamente il comparto grafico è affidato all'Adreno 420, parte integrante del SoC. Lo spazio d'archiviazione è di 32 o 64 GB, in base al modello scelto, e non è espandibile. Non è una novità per i terminali Nexus, ma sempre una scocciatura.

Nexus 6
Processore Snapdragon 805
Memoria 3 GB
Spazio di archiviazione 32 / 64 GB – No MicroSD
Schermo 5.96" – AMOLED – 2560×1440
Connettività Wi-Fi ac – Bluetooth 4.1 – NFC – GPS – LTE
Fotocamera 13 Mpx – OIS / 2 Mpx
Sistema operativo Android 5 – Stock
Batteria 3220 mAh – Wireless Qi
Dimensioni e peso 159.3 x 83 x 10 mm – 184 g

Lo schermo da 5.96" ha una risoluzione di 2560×1440 pixel ed è un modello AMOLED. La fotocamera è un modello da 13 megapixel con stabilizzatore ottico. Vi mostreremo più avanti la qualità dello schermo e della fotocamera.

Il reparto connettività è completo e aggiornato. Nexus 6 è un terminale LTE, il Wi-Fi è compatibile con lo standard 802.11ac (MIMO) e precedenti, il Bluetooth è presente in versione 4.1, c'è l'aGPS, l'NFC e anche la dotazione di sensori è completa, barometro incluso.

Essendo un Nexus ci aspettiamo che sia sempre aggiornato all'ultima versione di Android, e così è. La batteria, non rimovibile, ha la capacità di 3220 mAh e include la ricarica Wireless Qi.