Android

Recensione Xiaomi Note 5A, l’economico che funziona


Xiaomi RedMi Note 5A
RAM
2 GB
Archiviazione
16 GB
Schermo
5.5" - 720x1280px
Fotocamera posteriore
13 MP
Batteria
3080 mAh
Pagina 1: Recensione Xiaomi Note 5A, l’economico che funziona

Il Redmi Note 5A è una sorta di manifesto della filosofia targata Xiaomi. Uno smartphone pensato per la fascia bassa del mercato che però, grazie a una convincente ottimizzazione software, riesce a essere assolutamente piacevole nell’utilizzo quotidiano, pur con tutti i limiti del caso. L’azienda cinese ha costruito la propria fortuna sul rapporto qualità/prezzo, destinato a rappresentare il fattore chiave anche per lo sbarco in Occidente.

Certo, come vedremo nella recensione, questo Redmi Note 5A è pur sempre un entry-level. Il corpo in policarbonato rappresenta uno dei compromessi che ha consentito a Xiaomi di mantenere il prezzo contenuto, così come la scelta del SoC (Snapdragon 435 o 425 a seconda della versione). Tutto questo però non ha impedito di creare un prodotto in grado di accompagnare l’utente in buona parte delle operazioni quotidiane.

DSC1413 copia

È chiaro che il recente sodalizio tra Xiaomi e Google in relazione alla piattaforma Android One potrebbe completamente rimescolare le carte. In tal senso i prossimi mesi saranno fondamentali per comprendere meglio la strategia dell’azienda cinese in merito allo sbarco in Europa. Tutte considerazioni che rimandiamo alla recensione del Mi A1.