Android

Samsung Galaxy Fold arriva in Italia dal 13 novembre a 2.050 euro

Questa volta ci siamo. Dopo i problemi riscontrati con la prima versione del Galaxy Fold, lo smartphone pieghevole di Samsung è pronto ad arrivare in Italia. In realtà, il dispositivo è già in vendita in alcuni Paesi (anche in Europa), segno di come l’azienda sudcoreana sia riuscita a risolvere le criticità costruttive emerse inizialmente. In ogni caso, i preordini da noi inizieranno il 13 novembre, con le spedizioni previste per il 16 dicembre. Ovviamente, anche nella variante per il nostro mercato saranno inclusi in confezione i Galaxy Buds, oltre alla cover Aramid Fiber. Insomma, una dotazione di tutto rispetto.

Del resto, stiamo parlando di uno smartphone per il quale saranno necessari 2.050 euro. Una cifra importante per un dispositivo che, comunque, inaugura di fatto una nuova era per il settore. Si tratta infatti del primo pieghevole ad arrivare concretamente sul mercato italiano, in attesa ovviamente del Mate X, in questo momento frenato dall’ormai nota questione tra Stati Uniti e Huawei. Da questo punto di vista, Samsung ha certamente guadagnato un vantaggio strategico rispetto alla sua diretta concorrente nel mondo Android.

In ogni caso, il Galaxy Fold che arriverà in Italia avrà connettività 4G, per cui la variante 5G rimarrà esclusiva di alcuni mercati. In più, come già detto in apertura, la versione che si potrà acquistare da noi è quella rivisitata, nella quale Samsung ha risolto i problemi costruttivi emersi inizialmente. Insomma, l’era degli smartphone pieghevoli è ufficialmente iniziata.

Il nuovo Xiaomi Mi Note 10 con fotocamera da 108 MP è già disponibile all’acquisto su Gearbest a 549 euro utilizzando il codice sconto GBMINOTE10FB. Lo trovate tramite questo link.