Android

Samsung Galaxy Z Flip 3: nuovi dettagli su display e data di lancio

Il Samsung Galaxy Z Flip 3 dovrebbe arrivare in commercio entro la fine dell’anno e nel mentre continuano ad emergere ulteriori dettagli a riguardo, con le ultime indiscrezioni arrivate dalla piattaforma coreana Naver. Secondo le informazioni fornite, il display principale del prossimo pieghevole potrebbe presentare una diagonale più grande di circa 0,1 pollici, mentre il display secondario, visibile quando lo smartphone è chiuso, aumenterebbe di 0,2 pollici rispetto al modello lanciato nel corso dello scorso anno.

Se queste informazioni fossero corrette, il nuovo foldable potrebbe fare affidamento su di un pannello principale da 6,8 pollici mentre quello secondario toccherebbe gli 1,3 pollici. Entrambi i display dovrebbero essere di tipo OLED e non è da escludere che, almeno il più grande, possa arrivare con un refresh rate superiore.

Il Galaxy Z Flip 3 sarebbe poi più sottile del Galaxy Z Flip e ciò rappresenterebbe un beneficio sia dal punto di vista dell’ergonomia, in quanto sia da aperto che da chiuso presenterebbe uno spessore minore ma anche dal punto di vista della maneggevolezza d’uso.

Il Galaxy Z Flip presenta uno spessore di 17,3mm quando è piegato e di 7,2mm quando è aperto ed un ulteriore riduzione verrebbe sicuramente vista di buon occhio. Passando al sistema operativo, è quasi certa la presenza di Android 11 con la skin personalizzata da Samsung nota come One UI. Non mancherebbe poi neanche la ricarica rapida sia via cavo che in modalità wireless.

Un’altra curiosità riguarderebbe il nome, con l’azienda sud-coreana che potrebbe decidere di non inserire il numero 2 affianco alla denominazione Galaxy Z Flip e passare direttamente al 3. Il motivo Sembrerebbe che Samsung voglia far andare di pari passo le numerazioni dei suoi pieghevoli e considerato che il Galaxy Z Fold 3 arriverà anch’esso nel 2021 anche la serie Z Flip dovrà essere caratterizzata dal 3.

Samsung Galaxy Z Fold 2

Infine, i miglioramenti riguarderebbero anche la cerniera che consente di estendere o richiudere il display mentre per quanto riguarda il prezzo non ci sono ancora informazioni precise. Stando a quanto emerso in passato, potrebbero essere due le versioni ad arrivare sul mercato, una con connettività 5G ed un’altra solo con possibilità di sfruttare quella 4G ma che sicuramente avrà dalla sua un prezzo più contenuto.

La presentazione potrebbe avvenire già nel corso della prossima estate, molto probabilmente tra maggio e luglio e non è da escludere che potremmo assistere al lancio anche di una terza versione, magari in edizione speciale.

Su Amazon puoi trovare le ottime cuffie wireless di Xiaomi, le Mi True Wireless 2 ad un super prezzo grazie ad uno sconto del 61%. Non perdere l’occasione, clicca subito qui.