Android

Samsung Galaxy Z Flip sarà il nome del prossimo smartphone pieghevole?

Il prossimo smartphone pieghevole sella società coreana potrebbe chiamarsi Samsung Galaxy Z Flip: a introdurre l’ipotesi è stato Ice Universe, uno tra i leaker più attendibili. Il dispositivo, che abbiamo finora chiamato Galaxy Fold 2, successore del device lanciato l’anno scorso, potrebbe quindi inaugurare una nuova serie riconosciuta da una nuova lettera.

Durante lo scorso CES di Las Vegas, DJ Koh, CEO di Samsung, ha dichiarato che il prossimo dispositivo pieghevole non avrebbe avuto l’appellativo di Galaxy Fold, ma di Galaxy Bloom. Alcune persone, secondo delle indiscrezioni, avrebbero anche avuto l’opportunità di vedere il device dal vivo e di comprendere che sarebbe stato pensato appositamente per un’utenza femminile. Le cose però potrebbero essere ben diverse.

L’atteso prodotto, secondo un informatore molto attendibile, non verrebbe lanciato con il nome di “Bloom”, bensì Galaxy Z Flip. Quello diffuso dal CEO dell’azienda sarebbe infatti solo un nome in codice.

Questa indiscrezione, da prendere ancora con la dovuta cautela, è stata diffusa solo poche ore fa e sembrerebbe anticipare una nuova serie di dispositivi riconoscibili dalla lettera “Z”. Inoltre, la società ha anche confermato che i prossimi top di gamma saranno identificati con il nome di Galaxy S20, confermando l’ipotesi di cui avevamo parlato pochi giorni fa. L’appuntamento è quindi fissato per l’11 febbraio, quando potremo scoprire finalmente Samsung Galaxy Z Flip e Galaxy S20.

Samsung Galaxy Note10+, con 12 GB di RAM e 256 GB di memoria interna, è disponibile all’acquisto su Amazon. Lo trovate a questo indirizzo.