Tom's Hardware Italia
Giochi Mobile

Apple Arcade: un investimento di 500 milioni di dollari per i soli giochi?

Apple Arcade è il nuovo servizio mobile di Apple: pare che la società avrebbe investito una cifra considerevole per ottenere l'esclusività di alcuni giochi.

Apple Arcade è il nuovo servizio in abbonamento del colosso di Cupertino, annunciato a marzo. Tramite una spesa mensile, avremo accesso a un catalogo di giochi “premium” giocabili in qualsiasi momento dopo il download (non si tratta di un servizio di game streaming). Il punto focale sono proprio i giochi e, pare, Apple ha investito una cifra considerevole per poter creare una line-up di alta qualità.

Secondo quanto riportato dal Financial Times, che ha citato varie fonti familiari con questi accordi, Apple avrebbe pagato “diversi milioni di dollari” per ogni singolo gioco che apparirà su Apple Arcade al lancio. Inoltre, pare che ci siano degli incentivi extra, non meglio definiti, per tutti quegli sviluppatori che accettano di ritardare il rilascio del proprio titolo su Google Play e altri store rivali, dando quindi ad Apple Arcade un periodo di esclusività temporale.

Apple non ha voluto rilasciare dichiarazioni ufficiali in merito, ma durante l’annuncio aveva precisato che avrebbe “contribuito ai costi di sviluppo” dei propri partner. Al D1 saranno disponibili più di 100 giochi “selezionati sui criteri di originalità, qualità, creatività, divertimento e potenziale interesse per i giocatori di tutte le età.

Apple Arcade è un tentativo di dare risalto ai giochi a pagamento, in un mercato dominato da quelli free-to-play che impediscono a quelli premium di farsi largo. Apple ha garantito che il servizio non includerà alcun tipo di pubblicità, microtransazioni e che rispetterà la privacy dell’utente.

Il colosso di Cupertino non ha ancora chiarito quale sarà il costo del servizio, ma ha confermato che i primi giochi saranno da sviluppati da team di primo piano come Annapurna Interactive, Bossa Studios, Cartoon Network, Finji, Giant Squid, Klei Entertainment, Konami, Lego, Mistwalker Corporation, Sega, Snowman, e ustwo games, tra i vari. Diteci, vi incuriosisce questa nuova proposta per il mondo mobile? Oppure optate solo per i f2p?