Giochi PC

Cyberpunk 2077: la varietà di armi punta a soprenderci

Cyberpunk 2077 si è presentato al mondo, alla scorsa Gamescom, con un trailer molto interessante, che ha messo in luce un gun play convincente, insieme a varie altre opzioni per completare le missioni. Ora, tramite un’intervista rilasciata al sito spagnolo AreaJugones e tradotta da un utente Reddit, CD Projekt RED ha spiegato con più precisione in che modo si sta approcciando al gioco.

Per iniziare, il quest director Mateusz Tomaszkiewicz ha ripetuto che il Cyberpunk 2077 è prima di ogni altra cosa un gioco di ruolo e che la struttura da FPS è costruita sopra quella da GDR. Le sparatorie sono quindi solo una delle opzioni per completare le missioni. Questo però non significa che non sia stata messa molta cura nelle armi e nelle relative meccaniche.

Secondo quanto riportato, ci saranno molti tipi di armi che permetteranno agli amanti delle sparatorie di divertirsi: “Stiamo puntando ad aggiungere una serie di meccaniche divertenti e di qualità, e penso che siano presenti nel gioco molte tipologie di armi che lo renderanno molto interessante. Nella precedente demo, se ricordate, erano presenti dei fucili intelligenti, qualcosa che non si vede spesso negli FPS degli ultimi anni. Inoltre, penso che in termini di gameplay abbiamo alcune idee che non sono ancora pronte ma che stiamo cercando di implementare: saranno veramente belle.

Parole promettenti che si sommano ai recenti rumor su un’uscita molto più vicina di quanto ci aspettassimo. Per ora, è confermato che il gioco sarà disponibile su PlayStation 4, Xbox One e PC. CD Projekt RED sarà all’E3 2019 (qui le date e gli orari) e porterà Cyberpunk 2077 con sé: speriamo che riveli la data di uscita. Nel frattempo, scopriamo insieme quali sono tutti i giochi confermati per la kermesse e quali invece rumoreggiati. Diteci, adotterete un approccio da FPS, oppure cercherete sempre un’altra via?

Potete già ora prenotare il gioco a questo indirizzo.