Tom's Hardware Italia
Giochi PC

DOOM Remake 4: il più bel DOOM di sempre è ora disponibile

DOOM Remake 4 Experimental Edition trasforma il gioco degli anni novanta in un'opera adatta al 2019. Ecco a voi il più bel DOOM di sempre.

Il mondo dei videogame è costantemente alla ricerca di innovazione e ha lo sguardo rivolto verso il futuro, indipendentemente dal successo raggiunto nel presente. Non bisogna però dimenticarsi da dove si è partiti: il passato è importante e i grandi giochi di un tempo non vanno dimenticati; ad esempio DOOM, uno degli FPS più amati di sempre. Ora, possiamo goderci questo classico in un nuovo formato grazie al nuovo aggiornamento di DOOM Remake 4.

DOOM Remake 4 è una raccolta di mod che rifanno completamente il look al gioco, avvicinandolo il più possibile a un’opera moderna. È stato rilasciato lo scorso anno, ma ora è stato resa disponibile la versione “Experimental Edition 2019”, il quale rende DOOM ancora più bello. Possiamo vedere alcune fasi di gioco in un filmato, che trovate qui sotto.

DOOM Remake 4 trasforma gli oggetti e i nemici da sprite a veri modelli 3D. Ovviamente, questi non avrebbero un gran valore se non fossero accompagnati da texture in HD e da materiali PBR (ovvero, detto in modo semplice, elementi in grado di interagire con la luce in modo più realistico).

Sottolineiamo che il gioco è identico all’originale: non vengono modificate mappe, nemici o armi. Semplicemente l’insieme di mod rende DOOM più bello da vedere. La Experimental Edition di DOOM Remake 4, però, richiede un PC di fascia alta per funzionare in modo efficace. Non aspettatevi di ottenere grandi risultati su un computer non adeguato al gaming. Diteci, lo scaricherete?