PlayStation

Dreams “è pura magia” per il capo degli Worldwide Studios

In una recente intervista su PlayStation Blog, Hermen Hulst, nuovo responsabile di Sony Worldwide Studios, oltre a dare un quadro generale del suo recente incarico, della rete internazionale dell’azienda e dell’uscita per PC di Horizon Zero Dawn, ha parlato del grande successo dell’esclusiva Dreams, gioco che ha stupito i grafici di altri team di sviluppo.

Per chi non avesse mai sentito parlare di Hermen Hulst, era l’ex responsabile e cofondatore di Guerrilla Games, casa di sviluppo di giochi come Killzone e Horizon Zero Dawn. A fine 2019, in previsione del lancio di PS5 nel 2020, prese il posto di Shuhei Yoshida, responsabile dell’azienda per ben undici anni.

Dreams

Ecco le parole di Hermen Hulst sul successo di Dreams:

Credo che ciò che Media Molecule ha fatto con Dreams sia pura magia. Questi ragazzi stanno incoraggiando i videogiocatori a creare e condividere i propri giochi. Fermiamoci un attimo a riflettere su questo… Non si sono limitati a creare un nuovo motore grafico, non si tratta di un semplice strumento di sviluppo, ma di un qualcosa che permette facilmente la creazione di contenuti digitali.

Ho parlato con un paio di grafici di altri team per avere un loro parere sul gioco, ed è difficile per loro capire come Media Molecule sia riuscita a realizzare tutto ciò.

A fine intervista il nuovo responsabile di Sony Worldwide Studios ci parla dei lavori in corso di PlayStation Productions, studio cinematografico di proprietà Sony. Questa nuova divisione di Sony venne creata l’anno scorso col preciso scopo di “introdurre le storie, i personaggi e i mondi dei giochi di Playstation creando nuovi contenuti che possano rendere fieri i fan”.

Questo mese sono infatti iniziate le riprese del film su Uncharted, già annunciato a maggio dell’anno scorso, in collaborazione con Columbia Pictures: faranno parte del cast Tom Holland, Mark Wahlberg e Antonio Banderas. Sempre questo mese è stata annunciata una nuova collaborazione con HBO per una serie TV su The Last of Us: il team sarò lo stesso che produsse la serie Chernobyl e sarà scritta da Craig Mazin assieme a Neil Druckmann, vicepresidente di Naughty Dog.

Se ancora non avete provato Dreams potete trovarlo a un prezzo conveniente qui su Amazon.