Giochi PC

Fortnite: svelata la data di aggiunta delle macchine?

Era già stato menzionato qualche tempo fa, quando alcuni dataminer avevano scoperto l’esistenza di alcuni file che suggerivano l’aggiunta delle automobili all’interno di Fortnite. Non era ben chiaro quando ciò sarebbe avvenuto, e nel corso dei giorni si era un pò persa di vista questa novità. Ora, un nuovo leak torna prepotentemente sulla questione; riportando in auge l’arrivo delle macchine e fornendo quella che sembra essere la data di rilascio di questa novità a quattro ruote.

Stando all’ultimo post pubblicato su Twitter dal noto leaker ShiinaBR, da sempre molto attivo sull’universo di Fortnite, sembra che le prime automobili saranno aggiunte nel titolo a partire dal prossimo 21 luglio. Questo avvenimento dovrebbe coincidere con l’aggiornamento che abbasserà ulteriormente il livello dell’acqua; probabilmente andando a creare nuovi sentieri percorribili proprio con le nuove vetture a quattro ruote.

Sembra quindi che non ci sarà molto da aspettare per godere di questa ennesima novità che verrà introdotta all’interno di Fortnite. Come già era stato fatto trapelare dai dataminer, le quattro vetture che verranno inserite saranno di diversa tipologia e avranno un serbatoio di diversa capienza. La Valet Small, Valet Medium e il Dagwood Truck avranno tutte e tre un serbatoio di 100 litri, mentre il serbatoio della Valet Large avrà una capienza di ben 150 litri.

Al momento Epic Game non ha ancora rilasciato alcuna conferma riguardo alla data di rilascio delle macchine all’interno di Fortnite, ma è molto probabile che le notizie pubblicate dai leaker siano attendibili come già accaduto in passato con altri aggiornamenti. Cosa ne pensate dell’aggiunta delle automobili nel battle royale di Epic Games?

Fortnite | Guide e articoli

Per non perdervi le ultime novità in arrivo nell’universo di Fortnite, questi articoli e guide sapranno tenervi aggiornati:

Se volete portare Fortnite anche al mare, potete acquistare questo speciale costume da bagno su Amazon a questo indirizzo.