Realtà virtuale

Half-Life Alyx: Valve è tornata sulla serie per restarci a lungo

Ci sono voluti anni di estenuanti attese e preghiere, ma finalmente una delle saghe più amate di Valve sta per tornare con Half-Life Alyx. Il team di sviluppo ha precedentemente dichiarato che la nuova iterazione per realtà virtuale avrà la stessa mole di contenuti di un capitolo principale, e anche in termini di narrazione coprirà una parte fondamentale del franchise; andando allo stesso tempo far progredire la trama, ma questo non è tutto.

Nell’intervista rilasciata alla redazione di Game Informer, Robin Walker di Valve ha voluto sottolineare come per tutto il team di sviluppo il ritorno sulla serie di Half-Life non sarà a scopo di dare una fine al tutto, anzi, l’obbiettivo di Valve sarebbe proprio quello di rimanere nell’universo di Half-Life anche in futuro.

Half-Life Alyx

“Half-Life significa molto per noi” ha dichiarato Walker. “È stato incredibilmente gratificante ri-familiarizzare con i personaggi, le ambientazione e le meccaniche. Ci sono membri del team di Alyx che sono in Valve dai tempi di Half-Life 2, ci sono anche persone per le quali Half-Life: Alyx è il loro primo approccio a questa serie e molti di loro sperano che non sia l’ultimo. Vediamo Half-Life: Alyx come il nostro ritorno in questo mondo, non come la sua fine.”

Vi ricordiamo che Half-Life Alyx uscirà per PC il prossimo 23 marzo e sarà compatibile con diversi visori di realtà virtuale quali: Valve Index, HTC Vive, Oculus Rift e Windows Mixed Reality. Valve ha anche rilasciato diversi nuovi filmati di gameplay inediti. Stando alle dichiarazioni di Walker ritenete che sia leggermente più plausibile l’arrivo di Half-Life 3 in futuro?

Se siete amanti di Half-Life non fatevi scappare questa T-Shirt con il logo della saga. Potete acquistarla comodamente su Amazon a questo indirizzo.