Tom's Hardware Italia
Xbox One

Microsoft: Project xCloud si trova in una posizione di vantaggio grazie a Xbox

Microsoft parla ancora una volta di Project xCloud.

Satya Nadella, CEO di Microsoft, ha recentemente parlato ai microfoni di Business Insider riguardo a Project xCloud, il servizio di streaming per videogame annunciato lo scorso anno dalla compagnia. Nadella afferma che l’esperienza acquisita con Xbox e la crescente lista di giochi pubblicati e posseduti da Microsoft mettono il progetto in una posizione di vantaggio.

Ha affermato, in traduzione: “Ci troviamo in una posizione nella quale abbiamo sia un business legato alle console, sia uno legato ai PC, con quest’ultimo che occupa una maggior fetta di mercato rispetto a quella delle console.” Nadella ha inoltre sottolineato la grande esperienza della compagnia grazie a Xbox Live e alla sinergia tra Windows e Xbox, grazie a Xbox Play Anywhere.

Project xCloud punta a dare ai videogiocatori la possibilità di vivere molteplici esperienze ludiche indipendentemente dalla piattaforma a disposizione. Sopratutto, l’idea è di accedere al bacino d’utenza mobile dando loro la possibilità di giocare a opere prima esclusive di PC e Xbox.

Ovviamente Microsoft non è l’unica che si sta muovendo in questo settore. Google sta lavorando su Project Stream, un servizio in grado di riprodurre in streaming giochi AAA come Assassin’s Creed: Odyssey attraverso Google Chrome. Anche Amazon e l’americana Verizon non sono da meno. Sony, infine, già propone una propria versione del gaming in streaming grazie a PlayStation Now.

Per ora, se volete giocare giochi Xbox, conviene comprare una Xbox One!