Giochi PC

Recensione Cities Skylines Mass Transit

Trasporti pubblici battono auto

Mass Transit è il quarto contenuto scaricabile a pagamento per Cities Skylines. Come intuibile dal nome del DLC, gli sviluppatori di Colossal Order hanno ampliato e migliorato la gestione dei trasporti pubblici, uno degli aspetti meno curati del gioco base.

Se vi siete stancati del caos e del disordine portato nella vostra città da Natural Disaster, allora è tempo di organizzare un nuovo ed efficiente sistema di trasporti pubblici per spingere i cittadini ad abbandonare l'auto.

ss d0f8b9701c5e6fa6c72560d43153c36b0e05812d 1920x1080

Come per le precedenti espansioni, alcune delle aggiunte principali sono disponibili per tutti attraverso un aggiornamento gratuito. Tutte le strade ora hanno un nome generato casualmente – ho costruito una cittadina fra le montagne chiamandola Twin Peaks e una delle strade si chiama Lynch Road, davvero curioso -, i mezzi di soccorso si spostano automaticamente nelle corsie vuote, negli incroci è possibile scegliere fra i segnali di stop o i semafori e, soprattutto, è stata migliorata l'interfaccia dedicata ai trasporti pubblici.

Quest'ultima permette di avere una migliore panoramica delle linee attive, dei veicoli in movimento e delle persone che li stanno utilizzando.

Inoltre, ci sono altre piccole novità gratuite che migliorano l'esperienza di gioco e che sono apertamente basate su alcune delle mod più famose. Le versioni ufficiali di queste meccaniche sono però un po' blande; i giocatori più incalliti potrebbero sentire ben presto il bisogno di riattivare le modifiche.

ss 8b1f1b869cb67376be35fd9c2dda0013f1370b87 1920x1080

Passiamo ora ai contenuti che invece riceverete previo pagamento di un "biglietto" di 12,99 euro. La spesa non è indifferente, considerando che Mass Transit costa quasi la metà di Cities Skylines senza sconti. 

Traghetti, monorotaie, funivie e dirigibili sono le nuove tipologie di trasporti introdotte dal DLC: le prime due sono utili, le rimanenti più estetiche che altro.

I traghetti si dimostrono efficaci nelle mappe ricche di corsi d'acqua. Posizionati i moli d'attracco che fungono da fermata è possibile collegarli fra loro determinando il percorso che più ci aggrada senza alcuna difficoltà. Vedere i battelli spostarsi dalla baia e risalire un fiume fino alla cittadina più lontana è gratificante, oltre che utile per ridurre il traffico verso la metropoli.

È anche possibile collegare due corsi d'acqua distanti con i canali – l'aggiornamento gratuito ne aggiunge altri tre – e farci navigare i traghetti.

Cities%202017 03 28%2015 47 57 09

Per gli spostamenti più cittadini abbiamo invece la monorotaia, che è stata integrata nelle strade a due e quattro corsie, oppure i cui binari possono essere posizionati liberamente. Il funzionamento è identico ai tram introdotti dall'espansione Snowfall, con la sola differenza che essendo sopraelevata non è influenzata dal traffico. 

Grazie alla capacità di 180 passeggeri per convoglio, quest'aggiunta è davvero utile per migliorare i trasporti pubblici, perché anche le stazioni possono essere posizionate sopra la strada.

ss 648eca557f8d1dc694f77032593eb69c67cb2e86 1920x1080

La funivia è perfetta per le mappe montuose, anche se nulla vi vieta di utilizzarla in pianura. Le cabine non hanno un grande capienza ma la loro frequanza è alta, permettendo comunque di trasportare un buon numero di passeggeri.

Rimangono infine i dirigibili. A causa della loro scarsa capienza, appena 35 posti, non sono certamente lo strumento ideale per spostare grandi masse di cittadini, ma piuttosto un apprezzabile elemento scenico.

ss 68cdbcc6b029f02560c880b71c48f91896be7463 1920x1080

A cambiare le carte in tavola sono gli hub, ovvero le stazioni centrali che possono essere utilizzate come fermata per due tipologie di trasporti. L'utilità è elevata e gli effetti si notano soprattutto sul lungo termine.

Mass Transit offre una stazione ferroviaria centrale con 12 banchine e quattro diversi hub che uniscono treni e metro, traghetti e autobus e così via. Nella pianificazione a lungo termine della nostra città, queste strutture sono perfette per consentire lunghi spostamenti ai nostri cittadini passando fluidamente da un mezzo di trasporto all'altro.

ss ef710d7e8b0aaba9cc7683a64eb78d90776e0496 1920x1080

Il DLC introduce anche qualche nuova tipologia di strade. Peccato che non si tratti di corsie preferenziali e che i lavori dei modder offrano carreggiate molto più varie e utili.

Infine, i contenuti a pagamento sono completati da tre nuove mappe e tre scenari, che vi chiederanno di utilizzare i nuovi elementi introdotti per diminuire la quantità del traffico cittadino.

Conclusioni

Nel complesso siamo davanti a un DLC di tutto rispetto, soprattutto per i fanatici dei gestionali. Mass Transit, assieme alla patch gratuita, riesce a migliorare e ampliare i trasporti pubblici offrendo nuove opzioni per personalizzare e rendere più efficiente la propria città.

ss 77558c68d531d282ce5b509383a2251bec283f4e 1920x1080

Il prezzo rimane il tallone di Achille di questo contenuto scaricabile, soprattutto se si considera che i miglioramenti dell'interfaccia sono comunque disponibili gratuitamente. Per gli appassionati rimane un DLC da acquistare, mentre chi snobba totalmente i mezzi pubblici può tranquillamente farne a meno.

Cities Skylines Mass Transit

 

Timbrate il biglietto perché è tempo di dedicarsi ai mezzi pubblici con le novità introdotte da Mass Transit.

Cities Skylines Mass Transit



Tom's Consiglia

Cities Skylines, il gestionale cittadino per eccellenza, è disponbile su Amazon anche per Xbox One.

Cities Skylines - PC Cities Skylines - PC
Cities Skylines - Xbox One Cities Skylines - Xbox One