Giochi PC

Resident Evil 4 diventa un platform 2D con una mod geniale

Il quarto capitolo di Resident Evil è stato trasformato in un gioco d'azione bidimensionale grazie ad una mod creata da "DooMero".

Resident evil 4 copertina

Resident Evil 4 è stato pubblicato nell'ormai lontano 2005, ed è il capitolo che spesso viene ricordato per aver dato una significativa svolta alla serie, donando un inedito senso delle tre dimensioni oltre ad una meccanica decisamente action che all'epoca rappresentava una novità per la serie creata da Shinji Mikami.

La versione 2D che vi presentiamo oggi sembra voler contrastare nettamente quanto inaugurato da Capcom undici anni fa, con una mod che riguarda una conversione totale di Doom in Resident Evil 4, ma introducendo una visuale 2D che trasforma il titolo in un action platform.

Cattura JPG
Resident Evil 4 in tutto il suo splendore 2D

La mod che si mette in mostra nel filmato riportato in calce, riprende anche tutte le cutscene originali del gioco e, secondo il modder DooMero, presto sarà possibile giocare all'intero primo capitolo di Resident Evil 4 in questa veste inedita.

A nostro avviso, il lavoro svolto non ci ha lasciati indifferenti, e sarebbe stato apprezzato come versione minore in alcune console portatili come per esempio quelle di casa Nintendo.

In occasione del ventesimo anniversario della serie, Capcom sta pubblicando una serie di remastered dei vecchi capitoli, eseguendo anche un'importante opera di restauro del secondo capitolo facendone un remake.

Il lavoro svolto da questo modder potrebbe suscitare un certo interesse come è accaduto per il remake di Resident Evil 2. Voi che ne dite?

Resident Evil 6 - PS4 Resident Evil 6 – PS4
  
Resident Evil 6 - Xbox One Resident Evil 6 – Xbox One