Giochi Mobile

Shadowgun War Games, la nostra prova della closed beta

Il mercato dei giochi mobile risulta essere in ottima salute e in crescita anno dopo anno. Nel 2019 il Mobile Gaming è il settore con la crescita più alta, superiore anche a quello del mercato PC, console casalinghe e console portatili. Secondo le proiezioni di App Annie, la spesa dei giocatori su mobile nel 2020 supererà i 100 miliardi di dollari, ossia più del 56% delle vendite totali nel settore dei videogiochi. Proprio per questo, case di sviluppo come MadFinger Games stanno spingendo al massimo per creare giochi divertenti e immediati per un pubblico casual o quantomeno interessato al lato mobile. Shadowgun War Games fa parte ovviamente di questa categoria. Shadowgun è uno dei più antichi e popolari franchise FPS su mobile. Ha contribuito a costruire il genere FPS mobile e il suo sviluppatore, Madfinger Games, è uno dei migliori del settore con giochi come Dead Trigger 2, Unkilled e altri titoli Shadowgun.

Uno sparatutto 5 contro 5 che prende elementi dagli sparatutto classici e da quelli con eroi (Team Fortress 2, Overwatch e Apex Legends), mescolandoli con uno stile unico. In Shadowgun War Games infatti, avremo una varietà di personaggi, ognuno con le proprie armi, abilità e caratteristiche uniche. Ogni eroe si adatterà ad un ruolo e a uno stile di gioco diverso. Possiamo ritrovare infatti cinque diverse classi, ognuna con le sue peculiarità. Ma vediamo tutto più nel dettaglio.

Benvenuti alle Shadowgun War Games

È l’anno 2356, un periodo di grande prosperità per l’umanità. Con il raggiungimento di tutte le stelle e la diffusione della sua influenza in tutta la galassia, i conflitti si sono totalmente spenti con l’umanità guidata e difesa dalla potente Federazione Planetaria e dal suo Corpo dei Marines. Questa età dell’oro tuttavia, ha portato un impatto inaspettato nelle masse: la noia. Proprio per questo è stato necessario inserire un nuovo tipo di intrattenimento per saziare la costante fame di violenza e azione. Così sono nate le Shadowgun War Games.

Un evento sportivo gladiatoriale per l’età moderna, dove l’attitudine fisica e mentale dei suoi concorrenti è spinta al limite assoluto. In un’arena, si scontreranno infatti 10 campioni divisi i due squadre. Un 5 contro 5 fino alla morte, per spezzare la monotonia e far divertire le masse senza scatenare guerre o disordini sociali.

Classi, personaggi, skills e modalità

Lo stile dei personaggi giocabili improntato in Shadowgun War Games è molto simile al Battle Royale di Respawn Entertainment Apex Legends. Troviamo infatti cinque personaggi giocabili con ciascuno caratteristiche e abilità uniche.

  • Slade: senza dubbio il più noto tra tutti i Shadowguns. Un veterano di molte battaglie, il suo ingegno e il suo le capacità di combattimento lo rendono il soldato perfetto e una forza da non sottovalutare con in War Games. Le abilità di Slade sono la possibilità di lanciare granate e soprattutto quella di curarsi, iniettandosi antidolorifici che gli faranno recuperare una piccola quantità di salute durante i match.
  • Jet: anche se non è il più forte dei concorrenti di War Games, Jet si basa sulla sua velocità e rapidità per superare in astuzia i suoi avversari invece di attaccarli a testa alta. Tra le sue abilità troviamo Blink e Time Rift. Il primo permette di teletrasportarsi per una breve distanza mentre il secondo, permette di sparire dalla visuale dell’avversario per qualche secondo, entrando in una dimensione alternativa. Ottima skill per ripararsi dal nemico o studiare una strategia d’attacco efficace.
Shadowgun War Games
  • SARA: abbreviazione di Sentient Android Robotic Assistant, SARA ha “vissuto” molte vite e ha innumerevoli talenti sotto la sua struttura metallica. Dotata di un lanciarazzi e di potenti capacità di supporto, copre sempre le spalle ai compagni. Le skills del personaggio permettono con una granata di curare i compagni di squadra, e proteggerli in caso di fuoco nemico continuo con una cupola protettiva dagli attacchi avversari.
  • Willow: cinica e mortale, Willow è andata e tornata all’inferno per diventare una delle migliori cecchine della galassia. Dotata di un fucile da cecchino a lunga distanza, sarà in grado di accecare un nemico con una mina o imprimere i proiettili con un’ingente quantità di energia causando per breve tempo, danni extra all’avversario.
  • Revenant: ultimo ma non meno importante, Revenant è membro di una razza aliena schiavizzata, che ha dovuto scambiare una parte della sua anima per prendersi cura di ciò che gli è più caro. Questo cyborg resiliente pieno di rabbia e rimpianto è ora uno dei concorrenti più terrificanti e pericolosi. Revenant potrà infatti disorientare e rallentare i giocatori nelle sue vicinanze e incrementare i suoi movimenti rendendolo più veloce e letale.

Nella nostra prova abbiamo testato tutti i personaggi ed è un dato di fatto di quanto Willow e Jet siano i più difficili da giocare con al loro stile ad alto rischio e alle barre di salute più basse. Revenant e Slade invece, sono molto più semplici, grazie specialmente a una salute maggiore di Revenant e alle abilità di Slade.

Nella closed beta, abbiamo potuto provare due modalità multiplayer classiche: Capture the flag e Deathmatch. Ma gli sviluppatori non escludono l’inserimento di nuove e allettanti modalità. Tecnicamente parlando, Shadowgun War Games è progettato per funzionare fino a 120 FPS su dispositivi con un display di 120Hz. Il gioco si regola automaticamente al frame rate più alto disponibile, ma sarà possibile comunque regolarlo manualmente anche dalle impostazioni di gioco.

Shadowgun War Games

Come detto poco sopra, Shadowgun War Games fonde insieme due pilastri del genere come Team Fortress 2 e Overwatch (per le caratteristiche e le usabilità dei personaggi, ci ha ricordato un po’ anche Apex Legends). Nonostante si tratti di un gioco per cellulare, il divertimento risulta essere assicurato. La chiave del gioco è cooperare con la propria squadra così da sfruttare in sinergia le capacità di ogni personaggio. Con un sistema molto simile a Call of Duty Mobile, si appresta ad essere uno sparatutto online per la scena competitiva.

Una grafica cartoonesca alla Fortnite, rende il gioco godibile e immediato. Anche i match sono ben studiati ed equilibrati. Le caratteristiche di ogni personaggio, non risultano mai fuori scala, rendendo ogni match diverso e divertente. Abbiamo notato inoltre come i giocatori abbiano molta più salute (o infliggano molti meno danni) rispetto agli FPS attualmente sugli scaffali. Questo ovviamente si traduce in scontri a fuoco molto più lunghi, simili ai vecchi giochi di Halo e Overwatch e questo è un bene. Essere presi alla sprovvista non è morte certa, ma si può comunque avere qualche possibilità di salvarsi, ricaricarsi e attaccare il nemico a più non posso.

Conclusioni

Per essere una closed beta non abbiamo riscontrato nessun calo di frame o freeze giocando sul nostro iPhone X. La grafica è molto buona e divertente, con delle animazioni fluide e piacevoli. Possiamo affermare tranquillamente che Shadowgun War Games ha tutte le carte in regola per essere uno (se non l’unico) tra i migliori FPS mobile.

Non ti sei ancora pre-registrato al fantastico FPS mobile dei MADFINGER Games? Registrati subito a questo link e non farti scappare uno dei migliori FPS mobile competitivo.